Milan, il Wolverhampton su André Silva. Mendes vuole il suo assistito in Premier

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui
MILAN, ITALY - OCTOBER 15: Andre Silva of AC Milan looks on during the Serie A match between FC Internazionale and AC Milan at Stadio Giuseppe Meazza on October 15, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Andre Silva – Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

André Silva potrebbe lasciare il Milan a fine stagione. Il portoghese è nel mirino del Wolverhampton, squadra neopromossa in Premier League. Il club inglese è tornato nella massima serie dopo sei anni e, per affrontare al meglio la stagione che verrà, punta a rafforzarsi sul mercato.

potrebbe interessarti ancheMercato Milan, Bacca non vuole tornare: il colombiano vuole solo il Villarreal

Il desiderio principale dei Wolves sarebbe proprio il portoghese in forza al Milan, protagonista di una stagione ben al di sotto delle aspettative dopo l’investimento estivo. Due gol in campionato per l’attaccante e il resto del bottino arrivato esclusivamente dall’Europa League dove ha segnato ben 8 reti tra la fase preliminare e quella a gironi. Nonostante il rendimento deludente, al Milan arrivano proposte continue per l’attaccante, finora, tutte rispedite al mittente.

potrebbe interessarti ancheMilan, Fassone tranquillizza i tifosi:”Faremo acquisti anche senza Europa”

Il Wolverhampton ci ha già provato a gennaio e verosimilmente tornerà alla carica nei prossimi mesi. Regista dell’operazione potrebbe essere l’agente di André Silva, DJorge Mendes,  che ha già portato al club inglese alcuni dei suoi assistiti, alla stregua di quanto avvenuto già con altre società, Monaco in primis. La vicinanza tra il club e l’agente fa ben sperare gli inglese per la trattativa. Il Milan attende, consapevole che con una buona offerta André Silva potrebbe essere ceduto per poi acquistare un valido sostituto.

notizie sul temaMilan, Pato non esclude il ritorno: “Non potrei dire no ai rossoneri”Milan, giorni contati per Yonghong Li? 29 anni dopo l’Europa non è più rossoneraMilan, che caos: tutti i big sul mercato. Malumori tra Fassone e Yonghong Li
  •   
  •  
  •  
  •