Roma, rinnovo bloccato per Florenzi. Milan, Inter e Juventus alla finestra

Pubblicato il autore: Stefano Salamida Segui

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Il futuro di Alessandro Florenzi con la maglia della Roma è ancora in bilico. L’esterno romano, infatti, non ha ancora rinnovato il contratto che lo lega al club giallorosso fino al 30 giugno del 2019, una situazione alquanto scomoda in quanto c’è la volontà di entrambe le parti di continuare insieme il proprio cammino. Le richieste di Florenzi, però, superano altamente gli standard stabiliti dalla società, un quadriennale da ben 4 milioni di euro annui a salire. Una cifra importante di cui il club giallorosso deve tener conto, soprattutto per la situazione legata al Fair Play Finanziario ma che comunque il DS Monchi e il suo entourage sta valutando.

potrebbe interessarti ancheInter, arriva il primo colpo di Marotta: bruciata la concorrenza di City e United

L’attaccamento alla maglia giallorossa da parte del giocatore è indiscutibile, ma il tentennamento della Roma sul rinnovo del contratto rischia di creare malumori che potrebbero portare il giocatore a guardare altrove. Per adesso sembrerebbe un ipotesi lontana, ma nel calcio di oggi, non c’è niente di scontato. Ecco che non manca di certo l’interesse dei grandi club della Serie A che farebbero carte false per aggiudicarsi il giovane esterno giallorosso.

potrebbe interessarti ancheBologna-Milan 0-0 (Video Highlights Serie A): pari senza reti tra Inzaghi e Gattuso

Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, la Juventus non ha mai nascosto l’interesse per Florenzi, soprattutto dopo l’addio dello svincolato Asamoah e le future partenze di Lichtsteiner e Alex Sandro, porteranno i bianconeri alla ricerca di un terzino di spessore. Il nome del giallorosso casca a pennello, ma la fattibilità dell’affare e l’eventuale concorrenza, rende tutto molto difficile. La società bianconera, infatti, dovrà tener conto dell’interesse di Milan e Inter, pronte a scontrarsi in un vero e proprio derby di mercato. Il Milan ha iniziato a pensare a Florenzi per la sua duttilità, in quanto ha ricoperto più volte sia il ruolo di terzino che quello di esterno di attacco. L’Inter avrebbe un gradimento più alto, in quanto nel club nerazzurro ritroverebbe il suo ex allenatore Luciano Spalletti. Il tecnico di Certaldo è stato l’artefice della crescita di Florenzi nel ruolo di terzino destro e che lo accoglierebbe a Milano a braccia apertissime.

notizie sul temaMoggi: “La sudditanza psicologica è sempre esisistita. Il Var non è attendibile”Bologna-Milan streaming gratis e diretta tv, Serie A: dove vedere il match oggi 18/12Bologna-Milan: statistiche, precedenti e curiosità
  •   
  •  
  •  
  •