Mercato Juve: ecco il tesoretto da 50 milioni per 4 giocatori in partenza

Pubblicato il autore: Francesco Bergamaschi Segui
TURIN, ITALY - FEBRUARY 17: Marko Pjaca of Juventus in action during the Serie A match between Juventus FC and US Citta di Palermo at Juventus Stadium on February 17, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)

Marko Pjaca – Foto originale Getty Images© scelta da SuperNews

La Juventus, ormai da qualche anno a questa parte, ha dimostrato di essere molto lungimirante sul mercato, accaparrandosi gran parte dei migliori talenti presenti sul mercato. Alcuni di loro li ha riportati alla base, Rugani e Caldara su tutti, mentre altri li ha girati in prestito in Italia ed in Europa in modo tale da poterli valorizzare al meglio ed, eventualmente, monetizzare con la loro cessione.

Quest’anno più che mai il parco-giocatori da far fruttare economicamente è importante: dalla cessione di 5 di loro, infatti, secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, potenzialmente si potrebbe ricavare circa 50 milioni di euro. Vediamo quali sono i giocatori in questione e dove potrebbero accasarsi.

Marko Pjaca piace alla Fiorentina

Sembrava essere destinato a grandi cose quando è arrivato in bianconero, Pjaca, invece il talentuoso attaccante classe ’95 è stato, purtroppo, limitato da due gravissimi infortuni. Il suo futuro, dopo il prestito allo Schalke 04, sembra essere sempre più lontano da Torino.

potrebbe interessarti ancheLIVE Mercato Serie C, colpo Monopoli con Mendicino. Scambio Caturano-La Mantia per la Virtus Entella, triplo affare per il Cuneo

Dopo il no del Valencia per l’inserimento nella trattativa che porta a Cancelo, il croato potrebbe comunque rimanere in Italia, con la Fiorentina che sarebbe pronta ad accoglierlo, soprattutto in caso di cessione di Federico Chiesa. I bianconeri lo valutano 25 milioni di euro, forse un po’ troppi: 18 ne potrebbero bastare.

Sirene tedesche per Cerri

Dopo una buona stagione in Serie B con la maglia del Perugia, il futuro di Alberto Cerri, prima punta classe ’96 prelevata dalla Vecchia Signora a seguito del fallimento del Parma qualche stagione fa, potrebbe essere lontano dall’Italia. Su di lui, infatti, sempre secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, è piombato l’Eintracht Francoforte. La Juve lo valuta 15 milioni di euro, ma a 10/12 si potrebbe chiudere l’affare.

Mandragora, il Genoa ci pensa

Dopo tanti infortuni ed un susseguirsi di recuperi, stop e tanta, tantissima pazienza, finalmente la carriera di Rolando Mandragora sembra poter prendere finalmente i binari giusti e sbocciare. Il centrocampista classe ’97, dopo la convocazione nella Nazionale di Mancini per le amichevoli pre-vacanze, ritornerà alla base per capire quale sarà il suo futuro.

potrebbe interessarti ancheJuventus, Sneijder gela i bianconeri: “Ronaldo? Non basta per vincere la Champions”

La stagione appena trascorsa tra le fila del Crotone lo ha visto come un assoluto protagonista e le pretendenti non mancano: su tutte, il Genoa è quella che potrebbe avere più chance. Difficile, se non impossibile, una sua permanenza in bianconero, che non sarebbe nemmeno utile per la sua crescita. Per lasciarlo partire a titolo definitivo la società di Corso Galileo Ferraris chiede non meno di 10 milioni di euro.

Kean verso l’Olanda: il Psv è su di lui

Non è stata certamente una stagione esaltante per Moise Kean all’Hellas Verona: per lui soltanto 4 reti in un’annata, tuttavia, piuttosto complessa per gli scaligeri, culminata con la retrocessione. Sul suo talento, però, nessuno ha mai avuto dei dubbi e la carta d’identità è dalla sua parte: il talentuoso ragazzo classe 2000, che fa parte della scuderia di Mino Raiola, potrebbe presto salutare la Serie A per accasarsi in Eiredivisie, dove ha numerosi estimatori. Uno su tutti, il Psv che sembrerebbe pronto ad offrire tra i 15 ed i 20 milioni di euro, permettendo alla Juventus di compiere un’importante plusvalenza.

notizie sul temaSerie A, l’appello di Ferrero dopo i fatti di Genova: “Fermare il campionato: le partite si recuperano, i morti no”Serie A, caccia alla Juventus. Chi sarà la rivale più pericolosa per i bianconeri ?Juventus, Daniele Rugani verrà “premiato” per l’attaccamento alla maglia. Rinnovo in vista per l’azzurro
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: