Mercato Lazio, il Bayer Leverkusen su Strakosha. Si chiude Felipe Anderson-West Ham?

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Felipe Anderson – Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Mercato Lazio, offerta tedesca per Strakosha. Non solo Milinkovic-Savic e Felipe Anderson. Tra gli uomini mercato bianco-celesti c’è anche Tomas Strakosha, portiere albanese della Lazio. Sulle tracce dell’estremo difensore classe 1995 c’è il Bayer Leverkusen. I farmacisti potrebbero perdere Leno e sarebbero interessati a Strakosha. Stando al Corriere dello Sport, il Bayer Leverkusen avrebbe messo sul piatto 30 milioni di euro per provare a mettere le mani sul cartellino sul portiere albanese della Lazio. Lotito e Tare vorrebbero trattenerlo, ma di fronte alla cifra proposta stanno valutando il da farsi, prendendo tempo. Strakosha è da due stagioni il titolare della porta biancoceleste. Un portiere forte e giovane, non semplice da sostituire. Certo 30 milioni di euro sono una cifra importante, su cui la dirigenza laziale dovrà riflettere. Strakosha ha vissuto una buona stagione, anche se nel finale di campionato ha compiuto qualche errore sottolineato dai tifosi.

Mercato Lazio, arriva Proto. In quest’ottica si può leggere anche il prossimo arrivo di Silvio Proto. Classe ’83, il portiere belga ha avuto una lunga militanza nell’Anderlecht e nell’ultima stagione ha giocato in Grecia, nell‘Olympiacos. Per Proto è pronto un biennale su sui sta per arrivare la firma. L’ex Anderlecht dovrebbe arrivare per fare il vice di Strakosha. Poi se il portiere albanese fosse ceduto allora Simone Inzaghi potrebbe puntare anche su di lui come titolare per la prossima stagione. Considerando anche la sua grande esperienza in campo internazionale. Sono 78 infatti le presenze di Proto nelle coppe europee, più 13 partite con la Nazionale belga.

potrebbe interessarti ancheLazio, ecco i rinnovi per i big: dopo Immobile ora tocca a Lucas Leiva e Radu

Mercato Lazio, è fatta per Durmisi.Tare a Londra per Felipe-West Ham

Mercato Lazio, rinforzo dalla Spagna. Si chiama Riza Durmisi, classe 1994. E’ un esterno danese, di origine macedone con etnia albanese. E’ lui il primo rinforzo del mercato biancoceleste 2018. Secondo quanto riportato da Mundo Deportivo è previsto per quest’oggi l’incontro con gli intermediari del club spagnolo, intesa raggiunta sulla base di 7 milioni per il danese. Cresciuto nel Brondby, dal 2016 gioca nel Betis Siviglia. In  carriera ha anche collezionato 9 presenze con la nazionale danese. L’acquisto del terzino, che potrà essere una pedina fondamentale del 3-5-2 di Inzaghi, chiuderebbe così all’arrivo di Laxalt dal Genoa.

potrebbe interessarti ancheLazio Genoa, Ballardini: “Gara aperta, la squadra mi è piaciuta”

Mercato Lazio, Felipe Anderson-West Ham si chiude? Potrebbe chiudersi a brevissimo giro di posta la cessione di Felipe Anderson al West Ham. Oggi il diesse Tare sarà a Londra per discutere la cessione del brasiliano con gli Hammers: la chiusura della trattativa può arrivare sulla base di 30 milioni più bonus. Il prezzo sembra quello giusto per un giocatore prossimo alla scadenza del contratto. La Lazio vuole chiudere per evitare un nuovo caso De Vrij o un tormentone Keita, come la scorsa estate. Per l’attacco, in entrata, c’è sempre il nome di Wesley del Club Bruges. I belgi chiedono 10 milioni di euro, la Lazio offre 7. L’intesa potrebbe trovarsi a metà strada.

notizie sul temaLazio, Simone Inzaghi sprona i suoi :”Stiamo crescendo e non possiamo più fermarci”Lazio-Genoa 4-1 (video gol highlights): festa biancoceleste con Immobile, Caicedo e MilinkovicLazio-Genoa diretta tv e live streaming: dove vedere il match, Serie A oggi 23 settembre
  •   
  •  
  •  
  •