Mercato Roma, ora si vende: Nainggolan accetta l’Inter, Jesus verso la Francia

Pubblicato il autore: Carlo Edoardo Canepone Segui

Radja Nainggolan – Foto originale Getty Images© scelta da SuperNews

Con Justin Kluivert atterrato ieri sera a Fiumicino, si chiude la partita di poker di Monchi, che ora dovrà pensare a ben altro. Il mercato giallorosso, infatti, non sarà fatto di soli acquisti, ma anche di qualche cessione e il lavoro del ds sta virando proprio in quella direzione. Il nome più caldo in uscita è quello di Radja Nainggolan, direzione Inter, mentre il Marsiglia si sta facendo sotto per Juan Jesus, che ha rifiutato il Torino. El Shaarawy interessa in Italia e all’estero, ma per ora non è in vendita, Bruno Peres è ad un passo dal Torino. Approfondiamo tutte le notizie citate.

MERCATO ROMA, NAINGGOLAN ACCETTA L’INTER E I CLUB TRATTANO – Nainggolan e Inter un amore che potrebbe sbocciare a breve. Il centrocampista belga gradisce la destinazione neroazzurra, anche perché l’idea di tornare alla corte di Spalletti gli piace. Ora i due club sono a lavoro per trovare un accordo che ancora sembra lontano: la Roma chiede 40 milioni, l’Inter cerca di abbassare le pretese con l’aggiunta di qualche contropartita, magari qualche giovane. Le sensazioni sono positive e i tifosi giallorossi tremano perché si andrebbe a rinforzare una diretta avversaria con uno dei migliori giocatori in Italia. Purtroppo, però, Nainggolan non ha offerte dall’estero e questa potrebbe essere l’ultima occasione per venderlo al suo reale valore.

potrebbe interessarti ancheSerie A, Bologna-Roma 2-0 (Video Goal): Mattiello e Santander esaltano Inzaghi. Crisi giallorossa

MERCATO ROMA, PRIMO TENTATIVO DEL MARSIGLIA PER JUAN JESUS – Il Marsiglia fa sul serio per Juan Jesus. Il difensore brasiliano, che ha rifiutato il Torino, è finito nel mirino del club francese, che ha visto respingersi dalla Roma una prima offerta da 8 milioni di euro. Secondo il portale le10sport.com, però, la squadra di Rudi Garcia non mollerà la presa ed arriverà ad offrire fino a 10 milioni pur di assicurarsi il centrale.

MERCATO ROMA, FIORENTINA SU EL SHAARAWY, MURO DELLA ROMA – La Fiorentina ha tutta l’intenzione di confermare Chiesa e Simeone per la prossima stagione, ma ha bisogno di completare il tridente con un giocatore dello stesso livello. Per questa ragione, i viola hanno chiesto informazioni su El Shaarawy, individuato come il giusto rinforzo, ma per adesso la Roma ha alzato il muro. Il “faraone” ha tante richieste non solo in Italia, ma anche in Premier e Liga fino alla Cina, con Evergrande ed Hebei pronte ad arrivare ad offrire 30 milioni alla società e 6 milioni di ingaggio al calciatore.

potrebbe interessarti ancheIl Bologna infierisce sulla Roma, il 2-0 esalta Inzaghi e fa sprofondare Di Francesco

MERCATO ROMA, BRUNO PERES AD UN PASSO DAL RITORNO IN GRANATA – Bruno Peres sta per tornare a vestire la maglia granata del Torino. Il terzino destro, che non è mai riuscito a farsi largo nel cuore dei tifosi romanisti, andrà via con la formula di un prestito oneroso da 1 milione di euro più un obbligo di riscatto fissato a 7 alla venticinquesima presenza. Il calciatore brasiliano firmerà un contratto quadriennale da 1,5 milioni di euro a stagione più bonus e per la Roma questo significa mettere a verbale una minusvalenza.

MERCATO ROMA, SADIQ RICHIESTO IN SCOZIA – Tra gli affari minori si registra l’interesse del Glasgow di Gerrard per Sadiq, attaccante reduce dalle due non felici esperienze in prestito al Torino e al Bologna.

notizie sul temaBOLOGNA, ITALY - OCTOBER 15: Andrea Poli of Bologna FC celebrates after scoring the opening goal during the Serie A match between Bologna FC and Spal at Stadio Renato Dall'Ara on October 15, 2017 in Bologna, Italy. (Photo by Mario Carlini/Iguana Press/Getty Images)Voti Fantagazzetta Bologna- Roma, le pagelle: Mattiello-Santander gioie rossoblù, male DzekoDove vedere Bologna-Roma streaming e diretta tv, Serie A oggi 23/9 dalle 15Calendario Serie A, le partite di oggi domenica 23 settembre: Roma e Lazio in campo alle 15. Juventus a Frosinone nel posticipo
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,