Mihajlovic è vicino all’esonero con lo Sporting Lisbona

Pubblicato il autore: FraNas Segui
ARNHEM, NETHERLANDS - DECEMBER 07: A detailed view of a ball ahead of the UEFA Europa League group K match between Vitesse and OGC Nice on December 7, 2017 in Arnhem, Netherlands. (Photo by Dean Mouhtaropoulos/Getty Images)

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

L’avventura di Sinisa Mihajlovic come allenatore dello Sporting Lisbona potrebbe essere terminata dopo appena otto giorni. Secondo quanto riferisce la stampa portoghese, infatti, e in particolare il quotidiano Record, il tecnico serbo sarebbe già vicinissimo a un esonero che sarebbe come minimo clamoroso. Tutta colpa, ancora una volta, degli stravolgimenti societari che stanno colpendo lo Sporting negli ultimi mesi e che hanno portato a situazioni paradossali ed episodi clamorosi. Come quello di alcuni tifosi che si erano rivoltati contro la società al termine dello scorso campionato, manifestazione di protesta che aveva indotto diversi giocatori a chiedere la risoluzione del contratto anticipata.

potrebbe interessarti ancheIbrahimovic acquistato dal Milan…anzi no

Mihajlovic era stato scelto per la panchina della Sporting e aveva firmato un contratto triennale da due milioni di euro a stagione. La scelta però era stata presa da un presidente e da una giunta che non sono più al comando del club dopo l’ennesimo ribaltone. Così, spiega sempre Record, il nuovo presidente, Sousa Cintra, sarebbe pronto a dire arrivederci all’ex tecnico del Milan, sfruttando una particolare clausola presente nel contratto. Secondo questo dettaglio, infatti, il club può rompere l’accordo con il tecnico entro “15 giorni di prova”.

potrebbe interessarti ancheBologna, parla Bigon: “Ibrahimovic? L’idea è affascinante”

Mihajlovic si starebbe recando in tutta fretta a Lisbona per capire in prima persona la situazione e naturalmente non ha intenzione di farsi scivolare addosso questa situazione paradossale. Il serbo, infatti, sarebbe pronto a chiedere allo Sporting tutti i sei milioni di euro che gli erano stati garantiti fino al 2021. L’alternativa potrebbe essere un risarcimento danni che potrebbe essere quantificato in due milioni di euro. Il caos allo Sporting Lisbona sembra lontano dall’essere risolto e anche Sinisa Mihajlovic è finito in pieno nel vortice a tinte biancoverdi.

notizie sul temaUn bel Bologna, ma ancora vittima di sè stessoBologna, Sabatini: “Ibrahimovic? Verrebbe per Sinisa”Brescia-Bologna diretta Tv e streaming Serie A dove vedere il match di oggi 15 settembre
  •   
  •  
  •  
  •