Premier League, Courtois dà il via al valzer dei portieri

Pubblicato il autore: Mattia Dallaturca Segui

Il mercato inglese ci ha da sempre abituato a colpi di grande spessore, soprattutto per quanto riguarda gli attaccanti, ma quest’anno le cose potrebbero essere diverse con tanti portieri pronti a cambiare maglia, due in particolare: Thibaut Courtois e David De Gea.

potrebbe interessarti ancheIl Psg prepara l’ennesimo mercato “folle”: pronti 100 milioni per Kanté

Il primo, infatti, difficilmente rimarrà al Chelsea, club in cui milita dal 2014, dove ha collezionato 147 presenze, subendo 145 reti.
Il portiere belga ha parecchie squadre sulle sue tracce, in primis il Liverpool che dovrà sostituire Karius, dato che, dopo i clamorosi errori di Kiev, difficilmente verrà riconfermato. Inoltre Klopp avrebbe chiesto un portiere di alto livello, per questo Mignolet (relegato, nel corso della stagione,  a secondo di Karius) sembrerebbe dover condividere lo stesso destino del suo compagno di reparto, lasciando i ‘Reds’.
Tuttavia il Liverpool non è l’unico club interessato a Courtois. Su di lui c’è anche il Real Madrid, ma i ‘blancos’ lo considerano un’alternativa ai vari Allison e De Gea e solo nel caso in cui nessuno dei due dovesse arrivare sarebbero pronti a presentare un’offerta al Chelsea.
Chelsea che nel frattempo ha già trovato il sostituto del belga: si tratta di Jack Butland dello Stoke City, finito sul mercato dopo la retrocessione in Championship dei ‘Potters’ e quindi disponibile ad un prezzo più che abbordabile per i ‘blues’.

Per quanto riguarda David De Gea, la situazione è più complicata: il Real deve sciogliere ancora i dubbi che riguardano il successore di Keylor  Navas e al momento il ballottaggio è tra lo stesso portiere spagnolo e Allison della Roma.
Il Manchester United non lascerà partire il proprio estremo difensore per una cifra inferiore agli 85 milioni di euro più bonus, soldi che verrebbero reinvestiti nel pagamento della clausola rescissoria da 100 milioni di Jan Oblak, sloveno dell’Atletico Madrid. Su quest’ultimo, però, c’e anche il Liverpool.

potrebbe interessarti anchePremier League: il calendario del campionato 2018-2019

I ‘Reds‘, al momento, stanno monitorando diversi portieri: oltre ai già citati Oblak e Courtois, si stanno avviando contatti anche con Allison della Roma e Cillesen del Barcellona, valutato dal club inglese 60 milioni.
Rimanendo sempre a Liverpool, sponda Everton, le cose non sembrano cambiare molto: i ‘Toffees’ hanno individuato in Andrij Lunin, portiere della nazionale ucraina, il sostituto ideale di Pickford, sul quale ha messo gli occhi da tempo il Bayer di Monaco. Lo stesso club inglese dovrà privarsi anche di Robles, che inizierà una nuova avventura in Spagna, al Getafe. Dunque saranno due i portieri da ingaggiare.

Alla ricerca di un estremo difensore troviamo, infine, anche l’Arsenal e il West Ham. Per i ‘Gunners’ i nomi caldi sono quelli di Bernd Leno del Bayern Leverkusen, nel caso in cui sulla panchina approdasse Arteta, e di Sergio Rico del Siviglia, qualora Emery dovesse vincere la concorrenza dello spagnolo; per gli ‘Hammers’, invece, si sta pensando a Tom Heaton del Burnley come dopo Hart.

notizie sul temaRubrica mondiali 2018 SuperNewsI Mondiali di calcio, storia di un grande amore e di una passione infinitaTURIN, ITALY - SEPTEMBER 23: Paulo Exequiel Dybala (2L) of Juventus celebrates after scoring the 4-0 goal during the Serie A match between Juventus and Torino FC on September 23, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images )Calciomercato, le ultime: Higuain tra Psg e PremierTottenham, Harry Kane rinnova a “vita”. Per il bomber contratto fino al 2024
  •   
  •  
  •  
  •