Calciomercato Juventus, il Manchester City in pressing su Pjanic: pronti 100 milioni

Pubblicato il autore: Gabriele Tufano Segui

Foto originale Getty Images © selezionata da SuperNews

Dopo sole due stagioni trascorse con la maglia della Juventus, Miralem Pjanic sembrerebbe già sul piede di partenza. Strappato nell’estate del 2016 alla Roma per ben 32 milioni di euro, il bosniaco ha disputato due anni da assoluto protagonista a Torino: 91 presenze, 15 gol e 28 assist. Nonostante Pjanic venga considerato da Allegri un giocatore fondametale per il suo gioco, nelle ultime settimane sono incrementate le voci che vogliono il centrocampista bosniaco lontano dalla Juventus. Diverse sembrerebbero le squadre interessate. Si parla soprattutto di: Barcellona, Manchester City e Chelsea. La società bianconera, allo stato attuale, dovrà guardarsi prima di tutto dai due club inglesi, intenzionati più del Barça a scippare il talento bosniaco alla vecchia signora.

potrebbe interessarti ancheJoao Felix continua a brillare, sfida Juve-City per strapparlo al Benfica

Ricordiamo, poi, che la Juve sta già trattando con il Chelsea per le cessioni di Rugani e Higuain. A questi, dunque, potrebbe aggiungersi anche la trattativa per Pjanic, il quale nei giorni scorsi ha avuto un incontro con l’intermediario dei Blues, Ramadani. Dopo lo sgarbo ricevuto qualche giorno fa, quando il Chelsea, sfruttando la presenza di Sarri in panchina, ha soffiato Jorginho al Manchester City, però, i Citizens vorrebbero restituire il “favore” al club di Abramovic. Infatti, secondo la Gazzetta dello Sport, Pep Guardiola con una telefonata avrebbe tentato di convincere Pjanic a trasferirsi all’Etihad. Il club inglese parrebbe disposto a soddisfare la richiesta della società bianconera per il giocatore bosniaco -100 milioni di euro-,  e ad offrire al centrocampista un contratto da ben 8 milioni di euro a stagione -oggi, Pjanic ne percepisce 4,5 e la Juve sarebbe disposta ad offrirgli un adeguamento non superiore ai 6 milioni di euro all’anno-. Nonostante Allegri continui a spingere la società bianconera affinchè Pjanic non venga ceduto, di fronte a queste cifre la Juve potrebbe cedere.

potrebbe interessarti ancheJuventus campione d’Italia: la situazione in classifica dopo 33 giornate

In caso di cessione del bosniaco, Marotta avrebbe già individuato il sostituto. Si tratta  di Rabiot, centrocampista classe ’95 in scadenza di contratto con il PSG.

notizie sul temaDelusione Napoli, ai tifosi manca il gioco di SarriTardelli: “Dybala soffre la presenza di Cristiano Ronaldo”Premier League: derby decisivo per il Manchester City
  •   
  •  
  •  
  •