Calciomercato Napoli, Cavani è destinato a rimanere un sogno. La pista più percorribile rimane Benzema

Pubblicato il autore: danilotaverniti Segui
KIEV, UKRAINE - MAY 26: Karim Benzema of Real Madrid celebrates after scoring his sides first goal during the UEFA Champions League Final between Real Madrid and Liverpool at NSC Olimpiyskiy Stadium on May 26, 2018 in Kiev, Ukraine. (Photo by Shaun Botterill/Getty Images)

Karim Benzema – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Nelle scorse ore si era parlato insistentemente del ritorno di Cavani a Napoli, una suggestione che ha acceso l’entusiasmo dei tifosi partenopei. L’impressione è che il ritorno del “Matador” a Napoli rimarrà solo un sogno di mezza estate, visto e considerato che percepisce un ingaggio troppo alto e De Laurentiis non è disposto a spingersi oltre i parametri abituali. Se Cavani è destinato a rimanere un sogno, lo stesso non si può dire di Benzema, il centravanti del Real Madrid è un obiettivo raggiungibile e i 65 milioni incassati dalla cessione di Jorginho serviranno al Napoli per arrivare al calciatore del Real Madrid.

potrebbe interessarti ancheInter, incassato il “no” di Cavani, restano in piedi tre alternative in attacco

Se consideriamo che sulla panchina dei campani c’è la presenza di un vecchio allenatore del francese, allora l’affare appare più che in discesa, tra Ancelotti e Benzema il rapporto è stato sempre buono e l’ex Lione sogna di raggiungere Carletto a Napoli. Il cartellino di Benzema costa tra i 50-55 milioni, soldi che il Napoli è disposto ad investire per poi recuperarli in parte dalla cessione di uno tra Milik e Mertens. Per quanto riguarda il centrocampo bisognerà sostituire il partente Jorginho, il Napoli non tornerà sul mercato per via del nuovo ruolo che Ancelotti vuole assegnare ad Hamsik, vale a dire regista basso alla Andrea Pirlo.

potrebbe interessarti ancheInter, decolla il mercato: pronto il doppio colpo Dzeko-Cavani

notizie sul temaInter, Recoba: “Cavani meglio di Icardi e Lukaku”Cavani-Inter, il bomber scherza con Godin e i nerazzurri ci pensanoInter, Lukaku si allontana? Dzeko più vicino, ma occhio alle alternative….
  •   
  •  
  •  
  •