Mercato Inter: Joao Mario (di nuovo) in uscita, c’è il Wolverhampton che vuole anche Andrè Silva

Pubblicato il autore: Giuseppe Consiglio Segui
MILAN, ITALY - NOVEMBER 05: FC Internazionale Milano fans show their support prior to the Serie A match between FC Internazionale and Torino FC at Stadio Giuseppe Meazza on November 5, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images )

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

In casa Inter è il momento di risanare il bilancio e pensare eventualmente ad un ultimo colpo per puntellare la rosa a disposizione di Luciano Spalletti. Nonostante la necessità di cedere, il sacrificio potrebbe comunque essere meno doloroso di quel che si possa pensare, almeno dal punto di vista tecnico. Infatti chi certamente lascerà Appiano Gentile è Joao Mario. Il centrocampista portoghese non ha mai avuto un grande feeling con il tecnico di Certaldo, tant’è che lo scorso Gennaio non ha esitato ad accettare il prestito in Premier League, approdando al West Ham, nel quale si è reso protagonista della salvezza della squadra londinese e si è garantito la convocazione del c.t. del Portogallo, Fernando Santos, per Russia 2018. A ciò si aggiungano le parole rilasciate in un’intervista dallo stesso Joao Mario, che ha ammesso le sue difficoltà di ambientamento al calcio italiano, senza risparmiare battute al vetriolo all’Inter.

potrebbe interessarti ancheRitiri estivi squadre Serie A: le date e i luoghi dell’inizio della preparazione fisica

L’ex Sporting Lisbona è stato pagato due estati fa da Ausilio ben 45 milioni, mai effettivamente ripagati con buone prestazioni sul campo. Per esigenze contabili l’Inter non può liberare il calciatore per meno di 27 milioni di euro, come affermato dall’agente del trequartista, Jorge Mendes. Proprio lo stesso procuratore è in queste ore in contatto con il Wolverhampton, squadra appena ritornata in Premier League e che sta facendo investimenti importanti per competere nella massima serie inglese. La pista è da tenere in seria considerazione anche in virtù dei buoni rapporti che intercorrono tra la dirigenza della squadra britannica e Jorge Mendes, che ha già portato ai Wolves il portiere Rui Patricio e con i quali sta trattando un ipotetico arrivo anche di Andrè Silva, sempre più corpo estraneo al Milan. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta, “se il Wolverhampton decide di versare nelle casse dell’Inter i 27 milioni richiesti l’affare si chiude in due minuti”. Con buona pace di tutti i tifosi nerazzurri, che accolsero calorosamente l’arrivo di Joao Mario ma che all’Inter ha avuto una parentesi tutt’altro che entusiasmante.

potrebbe interessarti ancheStorie di Calcio: com’è nato il procuratore sportivo?

notizie sul temaSconcerti: “Inter, stai svendendo Icardi. Chi lo compra fa un affare”San Siro: Milan e Inter vogliono la demolizioneInter, Kovacic freme per tornare in Italia
  •   
  •  
  •  
  •