Mercato Torino: i granata tentano l’accelerata per Simone Zaza

Pubblicato il autore: Lorenzo C Segui

Simone Zaza – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

In Spagna vi è un calciatore italiano scontento ma desideroso di far ritorno in Patria. Stiamo parlando di Simone Zaza, uno di quelli che ha vissuto una sessione di calciomercato nelle vesti di “sedotto e abbandonato“. Nello scorso mese di giugno si parlava insistentemente di un triangolo che avrebbe portato Kalinic a trasferirsi dal Milan all’Atletico Madrid, Gameiro lasciare i “colchoneros” per approdare al Valencia e Zaza passare dal Valencia, per l’appunto, al Milan.

Un triangolo perfetto e quasi completamente riuscito, visto che Kalinic sia volato presso la corte di Diego Simeone e Gameiro si sia accasato al Valencia. Peccato che a restare con un cerino in mano sia l’attaccante italiano, il quale, al momento, è  bloccato al Valencia, con l’incombente compito, all’orizzonte, di dover fronteggiare la concorrenza non solo dell’ex Atletico, ma anche di Batshuayi, in arrivo dal Chelsea. Zaza vuol cambiare aria. E’ elevato il desiderio di tornare nel campionato italiano al fine di brillare nella nostra serie A, mettendosi in evidenza, ancor più da vicino, agli occhi del c.t. azzurro Roberto Mancini, il quale, come dimostrato durante le amichevoli di fine maggio, inizio giugno, nutra particolare stima nei confronti dell’ex attaccante juventino.

potrebbe interessarti ancheMazzoleni al Var, non chiama 2 rigori al Torino. Aveva ragione Totti?

Il centravanti natio di Policoro, come detto, venne sondato per lungo tempo dal Milan, soprattutto durante la vecchia gestione targata Fassone-Mirabelli, poi con l’avvento di Leonardo e company, la società di via Aldo Rossi ha virato verso un altro profilo, ponendo l’accelerata decisiva per il “pipitaHiguain, non di certo uno qualunque. Zaza, quindi, si ritrova in questo momento, a quattro giorni dalla chiusura del calciomercato in Italia, ingabbiato al Valencia, deluso e sconsolato.

Nelle ultime ore, però, si è fatto avanti il Torino, squadra interessata all’attaccante lucano. Il club spagnolo per cederlo chiede non meno di 15 milioni di euro, mentre l’ingaggio del calciatore si aggira intorno ai 2,5 milioni di euro a stagione. Il patron granata, Urbano Cairo, sta studiando le mosse da compiere al fine di ottenere la tanto attesa fumata bianca. Per quanto concerne il Toro, un eventuale arrivo di Zaza sarebbe favorito dalle partenze di Niang, con destinazione Nizza, e Iago Falque, il quale vanta alcuni corteggiatori nella Liga spagnola.

potrebbe interessarti ancheTorino-Juventus 0-1 (Video Gol Highlights): derby della Mole deciso da Ronaldo su rigore

Con il suo innesto, Mazzarri potrebbe annoverare un calciatore affamato di successi ed assai motivato nel fare bene, con l’obiettivo principale di riconquistarsi gli applausi dei tifosi italiani. Inoltre con Belotti comporrebbe un reparto avanzato assai pericoloso, arricchito dalla presenza di due calciatori dalle differenti caratteristiche e quindi ottimamente assortito. Tale operazione di mercato non è tra le più semplici, ma alla fine la volontà del calciatore potrebbe prendere il sopravvento, con Simone Zaza orgoglioso di rilanciarsi con addosso la gloriosa casacca granata.

notizie sul temaTorino-Juventus streaming Dazn e diretta TV Serie A, dove vedere il match oggi 15/12Torino-Juventus, il derby è iniziato già: fuori dal campo tanti gli striscioni offensiviPartite Dazn oggi 15 dicembre: Serie B alle 15, alle 18.30 il Real Madrid e in serata il derby di Torino
  •   
  •  
  •  
  •