Calciomercato Inter: Milinkovic-Savic il primo obiettivo della coppia Marotta-Ausilio

Pubblicato il autore: allecarpi Segui
Sergej Milinkovic Savic segna il gol del 3-1 21-01-2018 Roma Campionato Italiano Serie A Tim incontro SS Lazio Vs Chievo Verona allo stadio Olimpico di Roma. Match day SS Lazio Vs Chievo Verona at the Olimico Satium in Rome. @ Marco Rosi / Fotonotizia

Sergej Milinkovic Savic – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Quest’estate prima del mondiale il prezzo del cartellino di Sergei Milinkovic-Savic era lievitato alle stelle, la richiesta di Lotito si aggirava intorno i 150 milioni di euro. Tra i mesi di giugno e luglio le due principali pretendenti in corsa per il giocatore serbo erano il Real Madrid e la Juventus, il costo del cartellino sommato ad una non eccellente Coppa del Mondo disputata da Milinkovic-Savic e la sua Serbia, che non sono riusciti a passare un girone sulla carta abbordabile, il giocatore ha chiuso le sessione di mercato rimanendo alla Lazio; complice anche il fatto che il Presidente biancoceleste non ha voluto saperne di abbassare il prezzo.

Beppe Marotta sembra sempre più vicino ad approdare a Milano sponda neroazzurra, in questi giorni si è recato in Cina incontrando Steven Zhang, presidente di Suning, per discutere del contratto e del piano mercato, pronto a collaborare a stretto contatto con Ausilio, l’attuale DS dell’Inter. Non sono ancora bene chiari i motivi che hanno portato alla rottura con la Juventus, circolano varie voci in merito, le due più diffuse riguardano il rapporto tra Marotta e la ndrangheta, e il mancato consenso dell’ormai ex direttore sportivo bianconero all’acquisto di Cristiano Ronaldo arrivato quest’estate per 100 milioni di euro.

potrebbe interessarti ancheFrey rivela:”Stavo per morire per un virus”

Dopo 7 anni di trionfi e di movimenti di mercato quasi sempre eccezionali, portando grandi nomi a Torino spesso pagandoli molto meno del loro valore (Pogba, Vidal, Tevez e molti altri), adesso sembra essere pronto a replicare il suo lavoro alla corte di Suning, solo il tempo ci dirà se sarà in grado. L’obbiettivo numero uno nel mirino per giugno è Milinkovic-Savic, quasi impossibile che avvenga già a gennaio, in entrambi i casi non sarà facile trattare con Lotito che non ha ancora espresso ufficialmente il valore del giocatore serbo, fresco di prolungamento contrattuale con scadenza 2023, per un ingaggio di 3 milioni più bonus a stagione.
L’Inter potrà sicuramente proporgli un ingaggio maggiore, e altrettanto certamente non arriverà a spendere la cifra richiesta dalla Lazio per tutta l’estate passata, vedremo se Sergei sarà il primo super colpo della nuova avventura di Marotta, anche se ufficialmente il principale addetto al calciomercato resta Ausilio.

Ci sono altri giocatori nel mirino per giugno: Nicolò Barella, giovane centrocampista del Cagliari e della Nazionale, Federico Chiesa esterno offensivo della Fiorentina con grande spirito di sacrificio, spesso titolare con Mancini nell’ultimo periodo, sarà difficile però cercare di convincere il figlio di Enrico molto affezionato alla squadra e alla città di Firenze; un altro nome che circola in questi giorni è Marco  Benassi, centrocampista e compagno di Chiesa. All’estero interessano molto Ramsey dell’Arsenal, Herrera e Martial del Manchester UTD e il tanto atteso ma mai arrivato questa estate Luka Modric.

potrebbe interessarti ancheInter-Club Brugge 0-3 (Video Gol Viareggio Cup), male l’Inter. Belgi in semifinale

Dai nomi in circolazione è evidente come la nuova Inter targata Beppe Marotta voglia rinforzare principalmente il centrocampo, cercando di ingiovanire la rosa e di italianizzarla.

L’obbiettivo dei neroazzurri per la stagione 2019/20 sarà lo scudetto ed andare il più avanti possibile in Coppa Italia e Champions League, che si sa, essendo un torneo a lotteria ricco di sorteggi con un po’ di fortuna si può anche arrivare in fondo con una squadra apparentemente non attrezzata per riuscirci.

notizie sul temaDybala-Icardi: perché si e perché noChiesa, la Juventus accelera. Marotta pronto al duello con i bianconeriInter, Ivana Icardi nel cast del Grande Fratello 16
  •   
  •  
  •  
  •