Calciomercato Inter, Simeone vuole Icardi all’Atletico Madrid

Pubblicato il autore: Cosimo Commisso Segui


Icardi è ormai al centro dell’attenzione mediatica dopo la prima rottura con l’Inter ed i rumors di mercato sull’argentino si fanno sempre più insistenti. Nonostante la società sia felice del ritorno in squadra dell’attaccante ed ex capitano, a segno su rigore contro il Genoa, non è da escludere che le loro strade si possano dividere già in estate. L’interista è uno dei migliori bomber in circolazione, è ancora relativamente giovane e fa gola a molte big. Negli ultimi giorni si è parlato di un forte interessamento dell’Atletico Madrid, squadra costretta a rifondare dopo l’eliminazione dalla Champions League per mano della Juventus e la sconfitta contro il Barcellona che ha consegnato nuovamente la Liga nelle mani dei blaugrana. Nel match del Camp Nou, Diego Costa è stato espulso dall’arbitro dopo appena ventotto minuti per proteste reiterate e frasi ingiuriose. Il suo gesto evitabile e sconsiderato ha convinto Simeone a piazzare l’ex Chelsea sul mercato, poichè ormai avulso dal progetto. Anche Griezmann, da sempre legato visceralmente ai Colchoneros, è attratto dal Barcellona e la dirigenza madrilena potrebbe dover correre subito ai ripari. Quest’ultima, grazie al loro tecnico, ha un buon rapporto con i nerazzurri e l’affare Godin ne è la prova. Si vocifera che ci siano stati contatti tra Wanda Nara e la società spagnola per sondare un pò il terreno, ma l’Inter non intende svendere il proprio miglior marcatore e la trattativa non sarà di certo breve a meno di clamorose offerte vicine o superiori ai cento milioni di euro.

Possibile tandem Icardi-Morata?

potrebbe interessarti ancheDalla Spagna, Napoli disposto a un compromesso per James Rodriguez: il punto

Simeone ha una capacità innata nel dare le motivazioni giuste ai calciatori della sua rosa. Ha raggiunto due finali di Champions League dimostrando una compattezza invidiata dagli addetti ai lavori e, inoltre, ci è riuscito con organici per nulla straordinari. Tra le sue vittorie più importanti ci sono la conquista della Liga nel 2014 all’ultima giornata contro il Barcellona e l’Europa League dello scorso anno contro il Marsiglia. Il problema relativo agli attaccanti nasce dalla situazione Griezmann, ancora irrisolta nonostante il rinnovo di contratto. L’allenatore continua a sottolineare in conferenza stampa che, non appena il francese chiederà d’esser ceduto, verrà cercato un degno sostituto. Nel mercato invernale l’Atletico Madrid ha acquistato Alvaro Morata dal Chelsea per rinforzare il reparto decimato dagli infortuni di Costa e dalla poca costanza di Kalinic. Lo spagnolo ha avuto un buon impatto con la nuova maglia, a conferma dell’importanza della fiducia nel rendimento di un professionista. Quest’ultimo rimarrà certamente a Madrid in estate e, qualora dovesse arrivare l’affondo per Icardi, andrebbe a formare una coppia da sogno proprio con l’argentino.

potrebbe interessarti ancheFiorentina, “intrigo” Borja Valero: previsto un summit nel pomeriggio

Simeone ha comunque un “piano b” e l’interista non è l’unico nome sulla sua lista. All’allenatore piacciono infatti molto Lorenzo Insigne e Luka Jovic. Il primo sta disputando senza dubbio la miglior stagione con la maglia del Napoli nonostante gli infortuni lo stiano tartassando nell’ultimo periodo, impedendogli di aiutare i compagni in questa fase decisiva della stagione. Il secondo, invece, si è messo in mostra con la maglia dell’ Eintracht Francoforte ed è una delle rivelazioni della Bundesliga.

notizie sul temaLukaku-Inter: fissato l’ingaggio per il belgaUFFICIALE: Mario Hermoso è un giocatore dell’Atletico MadridAmichevoli Inter estate 2019, il calendario completo dei match dei nerazzurri: si parte per l’Asia
  •   
  •  
  •  
  •