Inter, le richieste di Conte per Marotta e Zhang

Pubblicato il autore: Matty Dalmi Segui

La famiglia Zhang con il ritorno in Champions League dell’Inter ha deciso di aprire un nuovo ciclo per la beneamata. La dirigenza guidata dall’amministratore delegato dell’Inter Giuseppe Marotta e dal direttore sportivo Piero Ausilio ha individuato in Antonio Conte, il profilo giusto per il definitivo salto di qualità. Il tecnico salentino ex Siena,Juventus e Chelsea chiede alla società nerazzurra un contratto triennale da 11.6 milioni di euro all’anno,argomento che è messo seriamente in discussione ma Conte non ne fa una questione di denaro, il tecnico salentino ha chiesto garanzie sul progetto tecnico,sul tecnico salentino non c’è solo l’Inter ma anche il Milan (in caso di mancata qualificazione al quarto posto da parte di Gattuso ), la Juventus (in caso di addio di Allegri), il PSG e il Bayern Monaco.

potrebbe interessarti ancheFiorentina, “intrigo” Borja Valero: previsto un summit nel pomeriggio

Icardi e Perisic andranno via mentre Nainggolan con l’arrivo del tecnico salentino sarebbe sicuro della permanenza. Conte ha una grande stima per Nainggolan,il calciatore belga è considerato da Conte uno degli uomini su cui ripartire. Con l’arrivo di Conte, l’Inter potrebbe scendere in campo con il classico 352 o con un 343. In caso di 352 il tecnico pugliese potrebbe schierare Handanovic in porta,difesa a tre composta da De Vrij,Skriniar e il nuovo acquisto Godin,il centrocampo nerazzurro sarà formato da calciatori tecnici ma allo stesso tempo fisici,uno dei più indiziati a coprire questo ruolo è sicuramente Marcelo Brozovic, l’altro calciatore arriverà probabilmente nella sessione estiva di calciomercato. Giocatori come Ivan RakiticNiccolò Barella, Nemanja Matic potrebbe fare al caso di Conte e dell’Inter.Un altro pupillo del tecnico salentino è Marcos Alonso del Chelsea,il terzino spagnolo sarebbe l’alternativa perfetta di Kwadwo Asomah mentre sulla fascia destra il profilo più cercato dai dirigenti nerazzurri è quello di Matteo Damian. Con il 3-4-3 Conte potrebbe avere la presenza di un ala offensiva in più,il profilo più cercato è quello di William del Chelsea,per sostituire Perisic l’Inter starebbe pensando a Bergwijn del PSV Eindoven. Per il post Icardi l’Inter starebbe pensando a tre nomi: Dzeko della RomaLukaku del Manchester United .

potrebbe interessarti ancheLukaku-Inter: fissato l’ingaggio per il belga

notizie sul temaAmichevoli Inter estate 2019, il calendario completo dei match dei nerazzurri: si parte per l’AsiaInter, se salta Lukaku, l’alternativa arriva dalla FranciaIcardi, spunta una “dead-line” per accasarsi alla Juve: poi sarà assalto del Napoli. il punto
  •   
  •  
  •  
  •