Zaniolo, il padre apre al ritorno all’Inter:”E’ una possibilità”

Pubblicato il autore: Laurapetringa Segui

Gli ultimi giorni di Zaniolo si sono rivelati un po’ movimentati. Dopo che la promessa della Roma, ha segnato il suo bel gol Giovedì e ha dichiarato il suo “vedremo” rispetto al suo futuro, lasciando un po’ tutti sorpresi rispetto al suo futuro sulla Roma, ecco poi subito il chiarimento su Instagram che comunque ha lasciato spazio all ‘interpretazione.

Classe 1999, Zaniolo sembrava essere la certezza, il “blindato” della prossima stagione, di fronte ad un calciomercato quantomai insicuro e dipendente dall’entrata in Champions, ed ecco che come una doccia fredda in casa Roma, arriva questa novità. Il nuovo Totti, forse anche qualcosa in più, vista la giovane età, si sente di poter crescere in nuove squadre.

potrebbe interessarti ancheIcardi, spunta una “dead-line” per accasarsi alla Juve: poi sarà assalto del Napoli. il punto

Il padre in un’intervista a Tuttosport

In un’intervista, il padre Igor, ex calciatore, spiega:
“Non pensavo fosse già così maturo. Mi piacerebbe diventasse un campione e vorrei vederlo giocare con i migliori. Alla Roma sta bene, è in un grande club e i più esperti lo stanno aiutando a crescere. Essere accostato ad altre squadre è normale, anche in caso di rinnovo. Speriamo che la Roma centri la qualificazione in Champions, ma anche senza l’Europa che conta non è detto che il sacrificato sia mio figlio. Se dovesse essere lui a partire, valuteremo le proposte. Viste le cifre che circolano, in Italia penso che solo Juventus e Inter possano permetterselo. Da piccolo era simpatizzante bianconero, ma il suo idolo è sempre stato Kakà“.

potrebbe interessarti ancheInter, Lewandowski torna di moda? Il Bayern ci pensa, Werner può sbloccare la situazione

 

notizie sul temaAmichevoli Inter estate 2019, il calendario completo dei match dei nerazzurri: si parte per l’AsiaIcardi alla Juventus? Il retroscena di Pistocchi sull’incontro tra Marotta e ParaticiCalciomercato Inter: non solo Lukaku, giorni decisivi per Dzeko
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: