Dybala e i dubbi del fratello Gustavo

Pubblicato il autore: Mattia Di Battista Segui

Juventus fans show support for their team in the stands

Il futuro incerto di Paulo Dybala

La stagione di Paulo Dybala alla Juventus non è stata certamente tra le migliori come rendimento della Joya che, con l’arrivo di Cristiano Ronaldo, ha visto diminuire sempre più la sua importanza nello scacchiere dell’allenatore Massimiliano Allegri ed è finito sotto la lente di ingrandimento della società e della tifoseria che più volte lo ha criticato. Il rendimento al di sotto delle aspettative del giocatore argentino ha messo in discussione anche il suo futuro in bianconero.

potrebbe interessarti ancheJuventus, dalla Spagna: De Light ad un passo, Paratici lavora per limare i dettagli

Le rivelazioni di Gustavo Dybala

Già da tempo si parla di un Dybala lontano da Torino, con la Juve che sarebbe disposta a sacrificare il suo numero 10, ritenuto ormai non più indispensabile negli schemi del tecnico (peraltro in bilico anche lui). A confermare in qualche modo queste voci, ci ha pensato ieri il fratello di Paulo, Gustavo, che intervenendo al programma radiofonico “Futbolemico” su Radio Impacto Córdoba ha dichiarato:«Ci sono molte possibilità che Paulo vada via, ha bisogno di cambiare. Era molto a suo agio in Italia ma ora non lo è più, come molti altri giocatori della Juventus e non sarà l’unico ad andarsene.» E poi ha aggiunto sul compagno di squadra CR7:«Fuori dal campo non c’è nessun problema con Cristiano, ma dentro al campo non si può niente con lui e mio fratello è ancora giovane…», ha chiosato il fratello di Dybala.

potrebbe interessarti ancheStorie di Calcio: Michel Platini

Dybala e le sirene dell’Atlético

Le parole del signor Gustavo aprono, dunque, scenari di mercato difficilmente immaginabili fino a qualche mese fa. Dybala potrebbe diventare un gioiello sacrificabile all’altare del calciomercato della Juventus. I soldi di una sua eventuale cessione potrebbero essere utilizzati dal club bianconero per un altro colpo alla Ronaldo. Una squadra che potrebbe mettere gli occhi addosso al fantasista argentino potrebbe essere l’Atlético Madrid. Colchoneros sono alla ricerca di un sostituto di Antoine Griezmann, che l’altro ieri ha annunciato l’addio e dovrebbe andare al Barcellona. La Joya sarebbe un sostituto ideale per Simeone e l’Atlético sarebbe un club ideale per Dybala che potrebbe rilanciarsi dopo una stagione opaca alla Juve. Staremo a vedere se questo matrimonio s’avrà da fare.

notizie sul temaCaso Kean-Zaniolo, Di Biagio chiarisce: “le regole vanno rispettate”Moggi: “La Juventus non viene aiutata dagli arbitri. Mandzukic va via, Higuain resta con Sarri”De Ligt sempre più vicino alla Juventus, ma occhio al Liverpool
  •   
  •  
  •  
  •