Dybala, il fratello avvicina l’addio:”Non sta più bene alla Juventus”

Pubblicato il autore: Roberto Trapanà Segui

L’attaccante argentino potrebbe lasciare la Juventus dopo una stagione al di sotto le aspettative. Destinazione? Dybala non parla

Nell’attesa di sapere quale sarà il futuro della panchina bianconera a Torino si comincia a parlare di mercato. Ad aprire le danze è stato niente di meno che il fratello del nome più chiacchierato: Paulo Dybala. “Ci sono molte possibilità che Paulo lasci la Juve, ha bisogno di un cambiamento. Non è felice e non sarà l’unico ad andarsene”. Cosi parlava Gustavo Dybala ieri a Radio Impacto Cordoba.
Per l’argentino è stata una stagione da dimenticare (40 presenze 10 gol e 5 asstist mentre nella stagione 17/18 46 presenze 26 gol e 7 assist) e l’arrivo di Ronaldo non ha fatto che peggiorare le cose (in campo) visto che i due sono molto amici fuori, ma si sa con uno come lui in campo non puoi andargli contro (lo sanno bene anche i giocatori del Real che dopo il suo addio dissero: “senza Ronaldo siamo più squadra”).

potrebbe interessarti ancheJuventus-Verona streaming e diretta Tv Serie A: dove vedere il match del 21/9

FUTURO DYBALA? TANTI NOMI NESSUNA CERTEZZA
Rimarrà in Italia o andrà all’estero? Questo non lo posso dire. Era molto a suo agio in Italia, ora non lo è più“. Per Dybala non si conosce ancora una destinazione. Tante sono le squadre interessate al giocatore: Bayern, Atletico, Real, Inter (si parlava di un possibile scambio con Icardi) ma nessuna delle tante si è fatta avanti, sono solo voci, voci che però potrebbero essere il via di una grande asta di mercato che farebbero schizzare il prezzo dell’attaccante nonostante una stagione sotto tono. Sicuramente la situazione Dybala si farà più accesa nei primi giorni di mercato e soprattutto quando si saprà di più sulla panchina bianconera. L’argentino piace molto ad Allegri che non se ne vorrebbe privare, bisogna capire se rientra ancora nel suo progetto o se potrebbe farne a meno sostituendolo con altri inneschi.

MERCATO IN USICTA: ADDIO SOLO DI DYBALA?
Non solo Dybala potrebbe lasciare Torino. La Juve infatti si sta muovendo sul mercato, nello specifico punta ad un terzino. Una posizione in cui la squadra del tecnico toscano ha giocatori in esubero e che quindi necessità una ripulita. Nomi per la cessione potrebbero essere quello di Cancelo (nonostante un’ottima stagione per il portoghese c’è un interessamento del City, piace molto a Guardiola) e Alex Sandro (per lui non ci sono ancora squadre interessate). Si parla molto anche del centrocampo. Con l’arrivo di Ramsey dall’Arsenal aumentano i giocatori in quella posizione ma soprattutto la Juve punta ancora a rinforzarsi in quel ruolo visto che è stato il punto debole della stagione. Sacrifici? Pjanic potrebbe essere il sacrificato. Per lui c’è l’interessamento del PSG che potrebbe essere disposto a mettere sul piattino una cifra intorno ai 60/80 milioni di euro (cifra in bilico dovuta ai bonus).

potrebbe interessarti ancheJuventus-Verona: Probabili formazioni Serie A

In attesa della fumata bianca o della fumata nera tra Allegri e Agnelli (l’incontro di ieri ha destato solamente forti dubbi che certezze) il mercato resta ancora in bilico. Si aspetterà la fine del campionato quando non avendo problemi di calendario la Juventus potrà concentrarsi alla questione allenatore prima di tutto e poi puntare al mercato.

notizie sul temaAtletico-Juve, la telecronaca Trevisani-Adani, non va giù agli abbonatiAtletico Madrid-Juventus 2-2: una grande prestazione non basta agli uomini di Sarri (video highlights)Arezzo-Juventus U23 1-2 (Video Gol Highlights): Mota-Clemenza, primo successo per Pecchia
  •   
  •  
  •  
  •