Sampdoria, con la Juventus l’ultima di Quagliarella? Napoli lo aspetta

Pubblicato il autore: Roberto Trapanà Segui

A 36 anni suonati con la classifica marcatori vinta Fabio Quagliarella potrebbe lasciare la Sampdoria e tornare a Napoli dove gli piacerebbe chiudere la carriera.

potrebbe interessarti ancheICC, DIRETTA Juventus-Tottenham: dove seguire la gara in chiaro e in streaming sabato 21 luglio

Fabio Quagliarella potrebbe aver chiuso qui la propria esperienza con la Sampdoria. 36 anni compiuti, l’attaccante stabiese dopo una stagione da top player (39 presenze 26 gol e 8 assist e classifica marcatori vinta) potrebbe lasciare Genova. “una stagione da incorniciare… lo striscione meglio di 100 gol“; così commenta Quagliarella nel post partita di Sampdoria-Juventus (2-0 senza gol per lui).

DESTINAZIONE? IPOTESI NAPOLI

De Laurentis da tempo esprime apprezzamenti verso l’attaccante blucerchiato che già stato a Napoli ci tornerebbe volentieri. Quagliarella sarebbe un ottimo innesco nelle file del Napoli viste le 3 competizioni da giocare e permetterebbe al Napoli di fare turnover in attacco (quest’anno Ancelotti non è riuscito a farlo quasi mai). Nonostante l’età il presidente del Napoli potrebbe davvero riportarlo in patria ma al momento non c’è nessuna trattativa in corso. Non bastano nemmeno gli apprezzamenti da parte di Quagliarella per avviare una trattativa anche perché il calciatore ha un contratto in scadenza nel 2020.

potrebbe interessarti ancheSampdoria-Real Vicenza: diretta tv e streaming dell’amichevole del 20 luglio

LA TRATTATIVA: QUAGLIARELLA NON BASTA AD APRIRE LE PORTE
Un Quagliarella lusingato dalle parole di De Laurentis non basta ad aprire la trattativa sul banco, c’è bisogno anche della prima mossa del presidente del Napoli che al momento si ferma solo alla belle parole. Inoltre si dovrebbe trattare con un certo Ferrero uomo che non fa regali, infatti per Quagliarella, nonostante l’età, chiederà una cifra che non vada al di sotto di 10 milioni di euro (il capocannoniere della Serie A non lo puoi di certo regalare).
Il Napoli se è davvero interessato a riportare in patria Fabio Quagliarella deve cominciare a muoversi perché per l’attaccante si potrebbe scatenare un’asta di mercato qualora Giampaolo, allenatore che ha portato ad esaltare le sue caratteristiche, dovesse lasciare Genova.
L’ultima parola poi spetterà di diritto al calciatore e alla sua volontà di rimanere in prima linea o se accetterebbe ad avere un ruolo meno importante ma in un club più prestigioso.

notizie sul temaDemiral lascerà la Juventus dopo il match con il Tottenham in ICCJuventus: I convocati per la International Champions Cup, non c’è ChielliniMercato Atalanta, Gasperini e i soliti nomi sul taccuino per l’attacco
  •   
  •  
  •  
  •