Lazio, si punta Giovanni Simeone per l’attacco

Pubblicato il autore: Francesco Emiliano Segui

potrebbe interessarti ancheFederico Chiesa, la Juventus si defila? La Fiorentina alza il “muro”

Negli ultimi giorni la società laziale sta cercando di pescare un attaccante in grado di poter affiancare al meglio Ciro Immobile. Dopo non esserci riusciti a portare in celeste Wesley del Club Bruges, andato invece all’Aston Villa, Inzaghi avrebbe pensato a provare con Andrea Petagna, venuto da una stagione straordinaria da 16 gol con la maglia della Spal. Si sa per certo che la squadra ferrarese non farà partire il suo pupillo per meno di 20 milioni di euro, e la Lazio è già a lavoro a una trattativa per Manuel Lazzari proprio con la Spal.

potrebbe interessarti ancheAmichevoli estive Lazio: le date e gli orari dei match dei biancocelesti

Volontà di Simone Inzaghi è anche trattenere l’ecuadoregno Felipe Caicedo, il quale vale 9 milioni; d’altra parte il dirigente sportivo Igli Tare sta pensando al figlio d’arte Giovanni Simeone, attualmente in forze con la Fiorentina. Il ‘cholito’, a differenza di Andrea Petagna, arriva da una stagione disastrosa come lo è stata per la sua squadra (6 gol). Giovanni Simeone dalla squadra toscana fu comprato dal Genoa alla cifra di 18 milioni e ora, la Viola, lo valuta sui 20. Sarà ora decisione della Lazio se scommettere sul figlio del Cholo, Diego Simeone, uno dei giocatori più emblematici proprio della storia della squadra laziale, che ora siede sulla panchina dell’Atletico Madrid.

notizie sul temaLazio, addio Milinkovic-Savic: arriva la conferma di LotitoUFFICIALE: Mario Hermoso è un giocatore dell’Atletico MadridFiorentina, “intrigo” Borja Valero: previsto un summit nel pomeriggio
  •   
  •  
  •  
  •