Milan, derby con l’Inter per Barella

Pubblicato il autore: Marco Albo Segui


In casa Milan è ancora tutto da definire sul piano dell’organigramma societario, ma in attesa di ufficializzare il nuovo allenatore Marco Giampaolo e Boban come direttore sportivo, sul mercato la società sembra già avere le idee chiare. Sarà un Milan giovane, senza pretese, in pieno stile Ajax e Atalanta, e dove sarà previsto qualche sacrificio per poter sanare il debito di oltre 100 milioni stimato in questi giorni. E sul mercato ecco spuntare il nome di Barella, già formalmente all’Inter, ma in casa Milan si pensa ad una strategia per soffiarlo ai cugini in  modo clamoroso.

potrebbe interessarti ancheSanchez e Inter sempre più vicini: ecco quando si puó chiudere

MILAN, CUTRONE LA CARTA VINCENTE (?)

Secondo quanto riporta Il Corriere dello Sport infatti, tra Cagliari e Inter i rapporti sarebbero alle stelle e già Marotta avrebbe quasi chiuso l’affare con Giulini, offrendo come contropartite tecniche per il centrocampista i vari Karamoh, Bastoni ed Eder. Il fatto che ancora non sia stato ufficializzato nulla ha fatto nascere una speranza se pur flebile in casa Milan che a quanto sembra vuole tentare di mettere i bastoni fra le ruote ai cugini nerazzurri, inserendosi nella trattativa. La chiave sarebbe Patrick Cutrone, attaccante già seguito dal Cagliari e che potrebbe essere proposto come contropartita per arrivare a Nicolò Barella. Le speranze rimangono davvero pressoché nulle, visto ormai lo stato avanzato della trattativa con l’Inter, ma proprio perché il calciomercato ha strade infinite, fino a  quando nulla sarà deciso nero su bianco, il Milan non ha intenzione di mollare la presa sul giovane talento della Nazionale.

potrebbe interessarti ancheIcardi-Monaco, accordo totale tra Monaco e Inter per la cessione

notizie sul temaMandzukic-Bayern, salta tutto! Si fa avanti un’ italiana?Coppa Italia, Cagliari-Chievo 2-1: i sardi passano con Joao Pedro e Rog (video highlights)Amichevoli Inter estate 2019, il calendario completo dei match dei nerazzurri: oggi il test contro il Gozzano
  •   
  •  
  •  
  •