Niente Tirreno Adriatico per Froome

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

chris-froome

potrebbe interessarti ancheCiclismo, Tirreno-Adriatico: Roglic vince la corsa beffando Yates per 31 centesimi. La crono finale va al belga Campenaerts

Niente scontro tra i “magnifici 4” alla Tirreno Adriatico 2015. Chris Froome decide di non partecipare a causa di un forte attacco febbrile che l’ha molto debilitato in questi giorni.
È ovviamente frustrante dopo la buona partenza che ho avuto in questa stagione, ma è solo una piccola battuta d’arresto – spiega il keniano bianco – Sono stato male per qualche giorno e sfortunatamente non sono riuscito a recuperare in tempo per la corsa. Dopo aver parlato con i dottori abbiamo deciso, per precauzione, che sarebbe stato meglio stare per qualche giorno senza bici per recuperare“.
Il britannico comunque mantiene l’ottimismo sperando di recuperare al meglio per la Volta a Catalunya (23-29 marzo).
Con pochi giorni che rimangono al via (11 marzo), la Corsa dei due Mari perde un protagonista assoluto e noi dobbiamo aspettare il Tour de France per veder battagliare Nibal, Contador, Froome e Quintana. Saranno Rodriguez, Uran, Rolland, Hesjedal, Pinot a compensare questa assenza e a provare a soprendere i favoriti alla vittoria finale.
La SKY sostituirà Chris Froome con Kanstantin Sivtsov e, notizia fresca, Peter Kennaugh con Vasilj Kiriyenka. A completare la squadra saranno Mikel Nieve, Leopold Konig, Wout Poels, Salvatore Puccio, Ian Stannard, Elia Viviani e Sivtsov Kiriyenka.

potrebbe interessarti ancheCiclismo, 5.a tappa Tirreno-Adriatico: trionfo in solitaria del danese Fuglsang

notizie sul temaCiclismo, 4.a tappa Tirreno-Adriatico: Lutsenko prima cade due volte, poi trionfa a FossombroneCiclismo, 3.a tappa Tirreno-Adriatico: Elia Viviani batte allo sprint Sagan e GaviriaCiclismo, 2.a tappa Tirreno-Adriatico: trionfo in volata per il francese Alaphilippe
  •   
  •  
  •  
  •