Tappa 5 Tirreno Adriatico, Quintana scatenato sul Terminillo

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

quintana

Tappa fantastica, da leggenda ciclistica!
Nairo Quintana
vince la tappa regina della Tirreno Adriatico 2015, da  Esanatoglia al Terminillo  (197,0 km), dal sapore epico con arrivo sotto la tormenta di neve.

potrebbe interessarti ancheCiclismo, presentata la Tirreno-Adriatico 2019: partenza a Lido di Camaiore, finale a San Benedetto del Tronto

terminillo_totAll’inizio della tappa viene ufficializzato il ritiro di Elia Viviani, vittima di una bruttissima caduta nei giorni scorsi. 8 uomini partono in fuga: Matteo Montaguti, Andiy Grivko, Michele Scarponi, Alessandro De Marchi, Paul Voss, Maxime Monfort, Jesus Herrada e Angel Vicioso. Il gruppo lascia fare. Intanto sul Terminillo scende un leggero nevischio. I due uomini Astana in fuga fanno presagire che Nibali voglia puntare alla tappa, utilizzandoli come punti di riferimento durante la salita.
I fuggitivi (tranne Grivko che si stacca) arrivano ai piedi del Terminillo, 16 chilometri al 7,3% (12% max), assente dalle corse RCS dal Giro d’Italia 2010, con un vantaggio di 3 minuti, ma il gruppo si avvicina. Scarponi forza il ritmo e con lui rimangono solo Monfort e De Marchi. La Tinkoff-Saxo prende in mano la situazione, Basso è il primo a fare il ritmo. De Marchi fa il solito elastico con rapporto agile e rimane, con grinta, in testa insieme a Scarponi e Monfort con 1’20’’ sul gruppo. Kreuziger forza il ritmo, portando il gruppo a soli 40 secondi di svantaggio sul trio di testa. Ai -5 Nairo Quintana esce come una fucilata dal gruppo. Nibali subisce l’azione e si stacca mostrando notevole fatica di pedalata. Quintana sale a 15 km/h e rilancia l’azione. Nessuno è al suo livello. La temperatura scende a 0°C, ma l’animo dei tifosi si scalda con l’azione dello scatenato Quintana. Il colombiano trionfa in solitaria sul traguardo del Terminillo andando anche in testa alla generale.

Ordine d’Arrivo Tappa 5 Tirreno Adriatico 2015
1. Nairo Quintana (Movistar) 5h26’03’’
2. Bauke Mollema (Trek) +41’’
3. Joaquin Rodriguez (KAT) +55’’
Classifica Generale Tirreno Adriatico 2015
1. Nairo Quintana (Movistar)
2. Bauke Mollema (Trek) +39’’
3. Rigoberto Uran (EQS) +48’’

potrebbe interessarti ancheTour de France 2018, la rinascita di Nairo Quintana sui Pirenei. Il podio è ancora possibile

notizie sul temaTour de France 2018 oggi tappa 7: percorso, favoriti, diretta tv e streamingPartecipanti Tour de France 2018, la start list completa della Grande BoucleTour de France, il favorito è ancora Chris Froome? Il pensiero di Landa e Quintana
  •   
  •  
  •  
  •