Tre Giorni di La Panne Tappa 2, Kristoff precede Viviani – VIDEO

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

Tre Giorni di La Panne

Alexander Kristoff vince la seconda tappa della Tre Giorni di La Panne 2015, Zottegem – Koksijde (217,2 km).
Appena passato il km 0, in 12 escono dal gruppo raggiungendo un vantaggio massimo di 8 minuti. Al secondo passaggio sulla linea del traguardo la corsa si infiamma con un gruppetto di 10 corridori che allunga e si riporta sui battistrada. I fuggitivi non colgono la grande occasione di andare insieme fino al traguardo e rallentano, venendo inglobati dal gruppo ai -19. Nel momento del ricongiungimento provano a scattare Alessandro Malaguti, Dennis Coenen e Martin Mortensen, ma vengono ripresi ai -3. Il gruppo rimane compatto fino allo sprint finale dove il velocista norvegese Alexander Kristoff non trova ostacoli che gli impediscano la vittoria, bissando il successo di ieri. Alle sue spalle giunge Viviani.
Domani la giornata conclusiva prevede una breve tappa di 111,4 km la mattina e una crono individuale di 14,2 km il pomeriggio.

potrebbe interessarti ancheCiclismo, Tour De France 2.a tappa Bruxelles-Bruxelles: Cronosquadra per i corridori da 27km

Ordine d’Arrivo Tre Giorni di La Panne Tappa 2
1. Alexander KRISTOFF (Katusha) 3h59’31”
2. Elia VIVIANI (Sky)
3. Shane ARCHBLOD (Bora – Argon18)
4. Antoine DEMOITIE (Wallonie – Bruxelles)
5. Sacha MODOLO (Lampre – Merida)
6. Kristian SBARAGLI (MTN – Qhubeka)
7. Raymond KREDER (Team Roompot Oranje Peloton)
8. Mark RENSHAW (Etixx – QuickStep)
Classifica Generale Tre Giorni di La Panne
1. Alexander KRISTOFF (Katusha) 9h’32’43”
2. Stijn DEVOLDER (Trek) +16”
3. Lars Ytting BAK (Lotto Soudal) +17”

potrebbe interessarti ancheInizio Tour de France 2019: quando si corre la prima tappa?

notizie sul temaLa top 10 dei ciclisti più pagati nel 2019. Stipendi da calciatori per Froome e SaganGiro d’Italia, 21.a tappa Verona-Verona (cronometro individuale): sul Circuito delle Torricelle gli ultimi verdettiCiclismo, Giro d’Italia 19.a tappa Treviso-S.Martino di Castrozza: Ultime salite prima dell’arrivo a Verona
  •   
  •  
  •  
  •