Durasek vince il Giro di Turchia, Rebellin cade per colpa di un cane – VIDEO

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

Giro di Turchia

Lluis Mas vince l’ottava e ultima tappa del Giro di Turchia 2015, circuito di 8 giri dentro Istanbul di 124.0 km, mentre Kristian Durasek si aggiudica la classifica generale.

rebellinIn questa tappa breve, ma ricca di avvenimenti, Eduard Grosu (NIPPO – Fantini), Kevin de Mesmaecker (Team Novo Nordisk), Boris Vallee (Lotto Soudal) e Carlos Quintero (Colombia) provano la fuga dpo pochi km di gara. Quando ne mancano 31 all’arrivo accade l’imprevisto: un cane attraversa improvvisamente la strada, provocando la caduta di Davide Rebellin (CCC Sprandi) che, a causa di una lussazione alla spalla, non riesce a riprendere la corsa ed è costretto al ritiro. Peccato perchè Davide era ancora in lizza per la vittoria finale del Giro di Turchia.

potrebbe interessarti ancheCiclismo, Tour de France 2020: le 21 tappe in programma, si inizierà il 27 giugno a Nizza

La fuga viene annullata ai -5 chilometri dall’arrivo. Quando mancano 1500 metri, in un tratto in leggera salita con strada in ciottolato, Lluis Mas (Caja Rural – RGA) sorprende tutti e trionfa a braccia alzate.
Kristian Durasek (Lampre – Merida), sfruttando anche lo sfortunato ritiro di Rebellin, conserva il primato e si aggiudica il Giro di Turchia 2015.

potrebbe interessarti ancheCiclismo, Giro di Lombardia 2019: percorso e favoriti, diretta tv e streaming sabato 12 ottobre

Ordine d’arrivo Giro di Turchia 2015 Tappa 8
1. Lluis Mas (Caja Rural – RGA)
2. Mark Cavendish (Etixx – QuickStep)
3. Carlos Barbero (Caja Rural – RGA)
4. Alessandro Petacchi (Southeast)
5. Daniele Colli (NIPPO – Fantini)
Classifica Finale Giro di Turchia 2015
1. Kristian Durasek (Lampre – Merida)

notizie sul temaCiclismo, Gran Piemonte 2019 (Video Highlights): grande trionfo del colombiano Egan BernalCiclismo, Milano-Torino 2019 (Video ultimi 4 km): a Superga trionfa il canadese Michael WoodsLe Iene, lo spacciatore di Marco Pantani confessa: “È stato ucciso per soldi, la droga non c’entra”
  •   
  •  
  •  
  •