Favoriti Tour de France 2015 in un VIDEO, sale la “febbre gialla”

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

tour de france favoriti

A sole due settimane dall’inizio, il Tour de France 2015 fa già registrare un’attesa spasmodica tra gli appassionati. Foto, video e commenti si susseguono a raffica in giro per il web. Dal 4 al 26 luglio si correrà la 102a edizione della Grand Boucle, la corsa ciclistica a tappe più famosa del mondo. I chilometri da percorrere saranno 3.344 suddivisi in 21 tappe (9 piatte, 3 collinari, 7 di montagna con 5 arrivi in salita, 1 cronometro individuale, 1 cronometro a squadre e 2 giorni di riposo). La partenza avverrà dall’insolita Utrecht in Olanda e l’arrivo non può che essere a Parigi, all’ombra dell’Arco di Trionfo. Tutto sembra essere pronto. Le foto dimostrano che la guida ufficiale della corsa è stata creata, che la maglia gialla è arrivata nella sede di partenza e che il rifacimento dei tratti di pavé è in fase di conclusione… ci siamo!

potrebbe interessarti ancheCiclismo, il team Sky cambia proprietario: dal 1° maggio sarà la compagnia INEOS

Favoriti Tour de France 2015 Maglia Gialla

In questo bellissimo VIDEO vengono delineati i 4 favoriti principali per la conquista della mitica Maglia Gialla:
Vincenzo Nibali: vincitore del Tour 2014, si presenta all’appuntamento senza aver vinto nessuna gara, ma in crescita di condizione
Chris Froome: vincitore del Tour 2013, ha appena conquistato il Giro del Delfinato
Alberto Contador: vincitore del Tour 2007 e 2009, dopo la vittoria al Giro d’Italia cerca una storica accoppiata
Nairo Quintana: è il più giovane dei tre, ma con la vittoria al Giro d’Italia 2014 ha dimostrato di essere pronto anche per la corsa francese, quest’anno ha vinto la Tirreno-Adriatico
Gli outsider sono: Thibaut Pinot e Romain Bardet sono le speranze francesi, Joaquim Rodriguez spera di sfruttare l’assenza di crono e Tejay Van Garderen è apparso in crescita al Delfinato.

Favoriti Tour de France 2015 altre Maglie

Si scatenerà una grande lotta per la Maglia Verde che premia la classifica a punti. Il favorito d’obbligo è Peter Sagan, soprattutto dopo le buone prestazioni al Giro di Svizzera, ma anche Mark Cavendish e Alexander Kristoff potrebbero aspirare a vincerla.
Nell’anno del suo 40° anniversario, c’è grande attenzione per la Maglia a Pois che premia il miglior scalatore. I pretendenti sono molti, ma Nairo Quintana è quello che sulla carta appare superiore. A contendergli il primato saranno soprattutto i francesi Pinot, Bardet, Rolland e Barguil.
Anche per la Maglia Bianca di miglior giovane Nairo Quintana appare senza rivali, anche se Thibaut Pinot proverà a soffiargliela.

potrebbe interessarti ancheCiclismo, Tirreno-Adriatico: Roglic vince la corsa beffando Yates per 31 centesimi. La crono finale va al belga Campenaerts

Sarà il Tour de France più incerto e combattuto che mai e, come tutti sperano, il più spettacolare. Mancano due settimane, ma la “febbre gialla” è già alta!

notizie sul temaCiclismo, 5.a tappa Tirreno-Adriatico: trionfo in solitaria del danese FuglsangCiclismo, 4.a tappa Tirreno-Adriatico: Lutsenko prima cade due volte, poi trionfa a FossombroneCiclismo, 3.a tappa Tirreno-Adriatico: Elia Viviani batte allo sprint Sagan e Gaviria
  •   
  •  
  •  
  •