Tour de France 2015, a rischio la scalata del Galibier nella 20a tappa – VIDEO

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui
tappa 20 tour de france 2015

tappa 20 tour de france 2015

La frana avvenuta lo scorso 10 aprile potrebbe costringere gli organizzatori a ridisegnare la tappa 20 del Tour de France 2015: partenza da Modane e arrivo sull’Alpe d’Huez dopo l’inevitabile scalata del Galibier.
Il punto più pericoloso è il Tunnel du Chambon, a forte rischio frane. Anche se a maggio il direttore Thierry Gouvenou assicurava che: “Abbiamo ancora due mesi davanti a noi e non siamo al punto in cui serva ragionare ad un piano B. Le autorità locali ci aggiornano regolarmente circa la situazione sul posto e ci atterremo alla loro decisione” il problema non è ancora stato risolto. Se il passaggio dal Tunnel fosse impedito allora sarebbe possibile passare dal Col de la Croix de Fer e poi dal Col du Glandon, per poi dirigersi sempre a Bourg d’Oisans e all’Alpe d’Huez, dove la tappa dovrà concludersi. La 20a è l’ultima e decisiva tappa di montagna del Tour de France 2015 e nei prossimi giorni l’ASO ufficializzerà il suo tracciato.

Quel fantastico Tour de France 1998

Il Galibier è la mitica salita che consacrò il mito di Marco Pantani, quando, in quell’epica giornata di freddo e gelo, partì e diede 9 minuti a Ullrich, andando, di fatto, a vincere il Tour. “Che freddo! I miei 55 chili di peso stavano congelando giù da quella discesa. Non sentivo più le mani. Ero caduto, avevo sbattuto il ginocchio. Davvero una giornata alla grande, eccezionale. Il mio Tour è racchiuso in quella tappa”.

VIDEO 1 – Marco Pantani Tour de France 1998

potrebbe interessarti ancheTour de France 2019, il percorso ai raggi X: tanta salita e poca cronometro

VIDEO 2 – Marco Pantani Tour de France 1998

potrebbe interessarti anchePresentazione Tour de France, le anticipazioni, programma, orario e diretta tv

 

notizie sul temaTour de France 2018 oggi tappa 21, finalmente Parigi: percorso, favoriti, diretta TV e streamingTour de France 2018 oggi tappa 20, ecco la cronometro individuale: percorso, favoriti, diretta TV e streamingTour De France tappa 19: Primoz Roglic trionfa a Laruns, Geraint Thomas mantiene la maglia gialla
  •   
  •  
  •  
  •