Villacidro: tutti in festa per Fabio Aru

Pubblicato il autore: Enrico Muntoni Segui

aruMolti lo davano per perso,  e invece il sardo di Villacidro Fabio Aru ha dimostrato in questi ultimi due anni non solo di restare ad alti livelli, ma di riuscire a conquistare dei risultati importanti. Quelli più prestigiosi sono stati al Giro d’Italia e alla Vuelta di Spagna. Questo 2015 è stata la definitiva consacrazione per un ragazzo che ad appena 25 anni ha dimostrato, e probabilmente dovrà ancora dimostrare, di essere tra i migliori ciclisti del mondo.

potrebbe interessarti ancheLa top 10 dei ciclisti più pagati del 2019: Sagan e Froome i paperoni, Nibali e Aru ai primi posti. Novità in vista per il 2020?

Per il grande attaccamento che ha alla sua terra ha deciso di festeggiare insieme ai suoi conterranei, o meglio ai suoi paesani di Villacidro, che l’hanno accolto con più applausi scroscianti. Per l’occasione Fabio e tanti altri appassionati hanno pedalato per le strade cittadine,  con un discorso finale nel quale Aru si augura che i giovani si avvicinino maggiormente a questo sport e spera che le giovani generazioni riescano a percorrere le sue stesse orme. Molte testate hanno trattato in dettaglio questa notizia, in particolare quelle regionali che hanno seguito l’evento in diretta streaming proprio come se si stesse seguendo in diretta una partita di calcio. Ormai Fabio Aru può essere rapportato per certi versi a Gigi Riva , senza considerare che Aru ha ancora tanti anni da agonista ad alti livelli.

potrebbe interessarti ancheLa top 10 dei ciclisti più pagati nel 2019: Froome e Sagan i più ricchi, stipendi top per Nibali e Aru

notizie sul temaCiclismo: All-in di Fabio Aru sul 2019, il sardo si gioca tutto dopo un 2018 disastrosoFabio Aru e Vincenzo Nibali di nuovo insieme? Le dichiarazioni di Beppe SaronniFabio Aru rinuncia al Mondiale di Ciclismo 2018: “Scelta sofferta, lascio spazio a chi sta meglio”
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: