Giro di Catalogna 2017: tappe, favoriti e diretta TV

Pubblicato il autore: romolo simonicca Segui

Giro di Catalogna 2017, si parte

Parte oggi, lunedì 20 marzo, il Giro di Catalogna 2017, breve corsa a tappe inserita nel circuito World Tour. Giunta alla sua 97^ edizione, la corsa iberica vede ai nastri di partenza diversi grandi campioni della bicicletta: si va da Froome a Contador, passando per Valverde, con lo spettacolo che dovrebbe essere garantito, complice anche il percorso molto duro. Le sette tappe previste infatti, presentano quasi tutte un’altimetria importante, con i  velocisti che avranno pochissime occasioni di mettersi in mostra. Nel 2016 vinse Nairo Quintana davanti ad Alberto Contador e Daniel Martin. Quest’anno però, il colombiano della Movistar non sarà della corsa e dunque non potrà difendere il titolo.

Tappe Giro di Catalogna 2017

Il percorso del Giro di Catalogna 2017, porterà i corridori da Calella a Barcellona lungo sette tappe nelle quali ne vedremo delle belle. In totale saranno oltre 1.000 i chilometri da percorrere sulle splendide strade della Comunità Catalana. Andiamo ora ad analizzare le singole frazioni del Giro di Catalogna 2017:
1^ TAPPA – Si parte e si arriva a Calella per un totale di 179 chilometri. Tappa non priva di asperità, l’ultima delle quali con scollinamento a 60 chilometri dal traguardo. Qui potrebbe arrivare una fuga oppure uno sprint a ranghi ridotti.
2^ TAPPA – Si tratta di una cronometro a squadre di 41 chilometri lungo le strade della cittadina di Banyoles. La lunghezza e il percorso piuttosto ondulato, potrebbero permettere distacchi non irrisori.
3^ TAPPA – Prima sfida tra i grandi scalatori in gruppo lungo i 188 chilometri da Matarò a La Molina. Prima parte della frazione pianeggiante, seconda che prevede le scalate dell’Alto de Toses e de La Molina (da ripetere 2 volte).
4^ TAPPA – Quella che porta da Llivia a Igualda è una frazione quasi completamente pianeggiante, se non fosse per il Turò del Puig, salita con pendenze importanti posta a 15 chilometri dall’arrivo. Qui qualcuno si muoverà per portarsi a casa la tappa.
5^ TAPPA – I 182 chilometri che dividono Valls da Lo Port sono in gran parte pianeggianti, salvo gli ultimi 20 interamente in salita. Le pendenze non sono impossibili, ma la selezione è assicurata data anche la lungezza.
6^ TAPPA – Da Tortosa a Reus per un totale di 189 chilometri. La tappa si deciderà probabilmente sull’Alt de Musara, salita che misura 15 chilometri e dalle pendenze importanti. Dalla vetta mancheranno 40 chilometri all’arrivo.
7^ TAPPA – Si parte e si arriva a Barcellona. Il finale è caratterizzato da un circuito da ripetere 8 volte che comprende lo strappo Montjuic. Per cui, anche qui chi avrà gamba potrà dire la sua in chiave classifica generale.

Favoriti Giro di Catalogna 2017: ci sono Froome, Contador e Valverde

Attesissimo al suo esordio stagionale in Europa, Chris Froome è il favorito numero uno del Giro di Catalogna 2017. Il britannico del Team Sky, avrà dalla sua la cronometro a squadre di Banyoles, che potrebbe permettergli di scavare subito un solco in classifica rispetto agli avversari. Altro favorito alla vittoria finale è Aberto Contador, reduce dal secondo posto beffa della Prigi-Nizza. Il Pistolero della Trek-Segafredo, a dispetto dei 34 anni, è ancora in grado di offrire spettacolo e se ne avrà le gambe lo vedremo sempre all’attacco, come da consuetudine. Da non sottovalutare l’altro grande di Spagna, vale a dire Alejandro Valverde. Il murciano sarà capitano unico della Movistar, complice l’assenza di Quintane e potrà contare su una squadra molto forte con Jonathan Castrovejo in prima fila. Tra gli outsider invece sono da tenere d’occhio corridori del calibro di Ilnur Zakarain, Daniel Martin, Rafael Majka e il nostro Davide Formolo. Il venticinquenne della Cannodale, già nono all’ultima Vuelta, punta a consacrarsi come corridore da corse a tappe e il Giro di Catalogna 2017, potrebbe essere l’occasione giusta per farsi vedere tra i più forti della disciplina.
Per quanto riguarda invece le vittorie parziali, detto che probabilmente non ci sarà spazio per i velocisti puri, l’Italia potrà contare sul talento di Gianluca Brambilla, corridore abile su tutti i terreni.

Diretta TV e orari Giro di Catalogna 2017

Le sette tappe del Giro di Catalogna 2017 saranno trasmesse in diretta TV da Eurosport a partire dalle 15:45. Ricordiamo che l’emittente televisiva in questione fa parte sia del pacchetto Sky che di quello Mediaset Premium e che pertanto, solo gli abbonati a una delle Pay Tv potranno vedere la corsa in diretta TV. Gli appassionati che comunque non vorranno perdersi lo spettacolo della corsa iberica hanno la possibilità di abbonarsi a Eurosport Player, piattaforma streaming che prevede costi minimi per il primo mese di abbonamento.

RIEPILOGO TAPPE GIRO DI CATALOGNA 2017

1. Calella-Calella (178 km), lunedì 20 marzo
2. Banyoles-Banyoles (41 km), martedì 21 marzo
3. Matarò-La Molina (188 km), mercoledì 22 marzo
4. LLivia-Igualada (194 km), giovedì 23 marzo
5. Valls-Lo Port (182 km), venerdì 24 marzo
6. Tortosa-Reus (189 km), sabato 25 marzo
7. Barcellona-Barcellona (138 km), domenica 26 marzo

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •