Diretta Conferenza Stampa FDJ, Thibaut Pinot: “Il più grande rischio? Me stesso”

Pubblicato il autore: Luca Santoro
Conferenza Stampa FDJ

Thibaut Pinot pronto a debuttare al Giro d’Italia 2017


Conferenza stampa FDJ: Thibaut Pinot alla ricerca della consacrazione definitiva
. Giornata di conferenze stampa al Quartier Generale di Tappa del Giro d’Italia 2017, a poche ore dall’avvio ufficiale della corsa rosa. E’ il turno della FDJ, la squadra francese che porta in dote come capitano un Thibaut Pinot determinatissimo ed in grande spolvero: obiettivo dichiarato arrivare sul podio finale e se possibile anche alla conquista della maglia rosa.
Il corridore transalpino sta affrontando un percorso di crescita migliorando tra l’altro nelle prove contro il tempo (suo tallone d’achille) e confermando il suo status di corridore da grandi giri. L’edizione numero 100 della corsa rosa può essere adatta alla sue caratteristiche di scalatore viste le salite presenti già dalla prima settimana ed è forse una delle ultime chiamate per Pinot affinché possa lasciare un segno decisivo all’interno di un grande giro, dopo il terzo posto generale al Tour de France nel 2014 e la conquista della tappa dell’Alpe d’Huez nel 2015.
A coadiuvarlo per centrare non un obiettivo, ma l’obiettivo della stagione una squadra composta da Tobias Ludvigsson, Matthieu Ladagnous, Rudy Molard, Benoit Vaugrenard, William Bonnet, Steve Morabito, Jérémy Roy e Sebastien Reichenbach.
Appuntamento dalle 16.30 per la diretta della conferenza stampa della FDJ. Clicca su aggiorna dal tuo browser per avere tutti gli aggiornamenti in tempo reale.

Conferenza Stampa FDJ: la diretta

 

16.50: La conferenza stampa si è conclusa.

16.42: “Il rischio principale di questo Giro d’Italia 2017? Me stesso, perché giornate negative possono capitare, ma certo non mi spaventano le situazioni climatiche: l’importante è evitare cadute o problemi di questo genere”.

16.40: “La volontà di fare il Giro del Centenario era già chiara dopo l’ultimo Tour. Quintana è certmanete il grande favorito, con Nibali dopo di lui”.

16.37:”Sono pronto, o così spero, per il Giro 2017″. Per quanto riguarda i suoi diretti avversari come Mollema, Dumoulin e Kruijswijk, afferma che sono tutti e tre molto forti. L’olandese gli pare il più forte, così come Thomas del Team Sky, ma il morale è comunque alto.

16.35: Thibaut Pinot in sala, grande protagonista di questa conferenza stampa. Inizia a parlare del lutto per Scarponi, cosa che ha reso più difficile la preparazione del Giro dopo il Tour of The Alps.

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •