Giro d’Italia, Pozzovivo sulla polemica Domoulin-Nibali : “Gliel’ha data nei denti”

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu Segui

Pozzovivo
Il Giro d’Italia è giunto alla sua tappa numero 19 che si correrà oggi, venerdì 26 maggio. I corridori si stanno avviando alle fasi finali della centesima edizione del Giro d’Italia che ha visto ieri scintille tra Domoulin e Nibali. L’olandese infatti, al termine della tappa ha rilasciato dichiarazioni al veleno, sperando appunto che i suoi due avversari, Nibali e Quintana possano perdere il podio. Ma se i due corridori sono i diretti avversari della maglia rosa, non bisogna dimenticarsi di altri corridori, come Pinot, Pozzovivo e Zakarin che piano piano stanno risalendo dalle retrovie per cercare di conquistarsi un posto sul podio.
Ricordiamo che il Giro d’Italia terminerà questa domenica, 28 maggio con l’arrivo a Milano.

Pozzovivo: “Domoulin gliel’ha data nei denti”

Pozzovivo ha commentato dopo la sua corsa, ai microfoni della Gazzetta dello Sport, il punzecchiamento tra Dumoulin e Nibali: “Dumoulin era talmente sicuro di sé che per far capire che è forte gliel’ha data sui denti… come si dice in gergo. Diciamo che non ho visto punti di debolezza da parte sua”.
L’azzurro in gara ha poi commentato la sua prestazione: “È un Giro che mi sta dando molte soddisfazioni. Peccato per la vittoria che ancora mi sfugge, però l’importante è continuare con questa gamba. Siamo in un parterre di grandi campioni e fare queste prestazioni è importante”

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •