Tappe Tour de France 2018, ecco il percorso della Grand Boucle (7-29 luglio)

Pubblicato il autore: Domenico Piccolo Segui

È stato presentato nella fastosa sede del Palazzo dei Congressi di Parigi, dinanzi a 4000 spettatori, l’edizione numero 105 del Tour de France.
Quella che andrà in pista dal 7 al 29 luglio prossimi, sarà una grande-boucle con tanta salita, molto pavè e pochi chilometri. La partenza è stata fissata a Noirmoutier en l’Ile, nella Vandea, mentre l’arrivo nel tradizionale appuntamento finale sui Campi Elisi.

Nel mezzo un percorso nel quale è facile rimarcare la presenza di alcune tappe più dispendiose di altre. Tra queste sicuramente i 21 km di pavè nell’Inferno del Nord, il circuito della Parigi-Roubaix, la salita a fondo sterrato di Plateau des Glieres, il ritorno atteso dell’Alpe D’Huez e una tremenda tappa pirenaica con traguardo sulle rampe del Col de Portet a circa 2200 m.

potrebbe interessarti ancheTour de France, Nibali tra sogno e realtà. “Punto al podio”

Sono previsti due giorni di riposo, in questa che sarà l’edizione più breve di sempre a livello chilometrico. Una scelta che è stata spiegata dal numero uno della Aso, Prudhomme, con la volontà di “sottolineare la varietà del percorso e delle tappe che potranno risultare decisive, combinando le salite leggendarie con alcune novità, che offrano novità al ciclismo”.

potrebbe interessarti ancheCaso Froome, arrivano le prime decisioni sul corridore britannico

Lo stesso Prudhomme ha poi voluto lanciare un messaggio di dolore e di rispetto per le tante vittime di questo sport sulle strade: “Basta vittime, vogliamo più rispetto da parte degli automobilisti e di chi affronta le strade assieme a noi”.

notizie sul temaPAU, FRANCE - JULY 13: Christopher Froome of Great Britain riding for Team Sky in action during stage 12 of the Le Tour de France 2017, a 214.5km stage from Pau to Peyragudes on July 13, 2017 in Pau, France. (Photo by Bryn Lennon/Getty Images)Caso Froome, a rischio la partecipazione al Tour de France? Le novità sul processo e le parole di LappartientGiro del Delfinato, il ritorno di Vincenzo Nibali: “Sono contento di tornare a correre”. Il roster della Bahrain MeridaVincenzo Nibali, la preparazione verso il Tour de France. Lo “Squalo” elogia Matej Mohoric. Aru? “Vediamo cosa succede”
  •   
  •  
  •  
  •