Abu Dhabi Tour 2018 tappa 2, Viviani vince in volata e si prende la maglia di leader

Pubblicato il autore: Andrea Biagini Segui


E’ di Elia Viviani (Quick Step Floors) la tappa 2 dell’Abu Dhabi Tour 2018, grazie ad una volata perfetta che consente al veronese di lasciare alle proprie spalle l’olandese della Lotto NL Jumbo Danny Van Poppel ed il tedesco Pascal Ackermann (Bora Hansgrohe). Con questo successo, quindi, il velocista neo acquisto del team belga passa al comando della classifica generale, strappando la maglia di leader della corsa al vincitore di ieri Alexander Kristoff.

Abu Dhabi Tour 2018 tappa 2, la sintesi della gara

Vittoria importante quella di oggi per Elia Viviani, arrivata al termine di una giornata in cui le squadre hanno dovuto lavorare duramente a causa del forte vento che ha dato l’opportunità di aprire ventagli, facendo esplodere il plotone. Proprio quando mancavano 50 km all’arrivo, infatti, il vento laterale ha provocato la rottura del gruppo in tre parti, con Viviani rimasto intrappolato nelle retrovie, arrivando così ad accumulare fino a 40″ di ritardo dal leader dell corsa Kristoff e dagli altri due velocisti Caleb Ewan e Marcel Kittel. Al km 25 tuttavia, il cambiamento di direzione della strada ha portato il vento a cessare, consentendo agli inseguitori di ricongiungersi alla testa della corsa e ritornare in gioco per la vittoria finale nello sprint di Yas Beach, dove Viviani, guidato alla perfezione da un treno sempre più collaudato, non ha avuto problemi a tagliare il traguardo a braccia alzate.

Abu Dhabi Tour 2018, il percorso della tappa 3 di domani

Per il terzo giorno consecutivo all’Abu Dhabi Tour andrà quindi in scena una volata, nella tappa numero 3 che vedrà i corridori partire dalle Nation Towers per arrivare alla Big Flag, attraversando dunque tutta la città in un percorso completamente pianeggiante. Sarà questa l’ultima chance per le ruote veloci di poter dire la loro, in vista delle ultime due tappe che si preannunciano decisive per l’assegnazione della maglia rossa di leader della corsa. Sabato sarà infatti tempo di cronometro con 12.6 km in programma, dove il campione del mondo Tom Dumoulin che farà il proprio debutto con indosso la maglia iridata conquistata a Bergen, mentre nella giornata di domenica farà da giudice finale la consueta ascesa a Jabel Hafeet, 15 km all’8% da affrontare al termine di una tappa lunga 199 km.

potrebbe interessarti ancheTour de France, il favorito è ancora Chris Froome? Il pensiero di Landa e Quintana

Risultati

Abu Dhabi Tour 2018 tappa 2: Yas Mall – Yas Beach, 154km

1. Elia Viviani (Ita) Quick-Step Floors in 3h15’30”
2. Danny van Poppel (Ned) Lotto NL Jumbo st
3. Pascal Ackermann (Ger) Bora-Hansgrohe st
4. Kristoffer Halvorsen (Nor) Team Sky st
5. Caleb Ewan (Aus) Mitchelton Scott st
6. Phil Bauhaus (Ger) Team Sunweb st
7. Alexander Kristoff (Nor) UAE Team Emirates st
8. Niccolò Bonifazio (Ita) Bahrain Merida st
9. Rudy Barbier (Fra) Ag2r La Mondiale st
10. Mark Renshaw (Aus) Dimension Data st

Abu Dhabi Tour 2018, classifica generale dopo due tappe

1. Elia Viviani (Ita) Quick-Step Floors in 8h03’44”
2. Alexander Kristoff (Nor) UAE Team Emirates st
3. Danny van Poppel (Ned) Lotto NL Jumbo a 4″
4. Andrea Guardini (Ita) Bardiani CSF st
5. Caleb Ewan (Aus) Mitchelton-Scott a 6″
6. Pascal Ackermann (Ger) Bora-Hansgrohe st
7. Alejandro Valverde (Spa) Movistar Team a 7″
8. Toms Skujins (Lat) Trek Segafredo st
9. Alessandro Tonelli (Ita) Bardiani CSF st
10. Mark Renshaw (Aus) Dimension Data a 8″

notizie sul temaFabio Aru, Saronni svelate le motivazioni della sua debacle al Giro d’Italia 2018PAU, FRANCE - JULY 13: Christopher Froome of Great Britain riding for Team Sky in action during stage 12 of the Le Tour de France 2017, a 214.5km stage from Pau to Peyragudes on July 13, 2017 in Pau, France. (Photo by Bryn Lennon/Getty Images)Caso Froome, arrivano le prime decisioni sul corridore britannicoPAU, FRANCE - JULY 13: Christopher Froome of Great Britain riding for Team Sky in action during stage 12 of the Le Tour de France 2017, a 214.5km stage from Pau to Peyragudes on July 13, 2017 in Pau, France. (Photo by Bryn Lennon/Getty Images)Caso Froome, a rischio la partecipazione al Tour de France? Le novità sul processo e le parole di Lappartient
  •   
  •  
  •  
  •