Mondiali Ciclismo, Vincenzo Nibali pronto per la prova di Innsbruck: “Sto bene, atmosfera perfetta”

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu Segui

Vincenzo Nibali – Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Si avvicina il grande giorno dei Mondiali di Ciclismo di Innsbruck con la prova uomini élite in programma domani, domenica 30 settembre. Gli otto azzurri convocati da Davide Cassani sono pronti quindi per cercare di conquistare l’evento sportivo. A guidare la nazionale italiana di ciclismo ci sarà lo Squalo dello Stretto Vincenzo Nibali che darà il tutto e per tutto per cercare di portare a casa il trofeo.

Come riportato da tuttobiciweb.it, il messinese ha espresso le sue considerazioni sulla gara: “Un percorso difficile per arrivare fino a qui così come è stato difficile uscire dalla Vuelta. Per me è stato importante questo raduno e poter pedalare in armonia con i miei compagni Non ho un termine di paragone con altre gare dalla Vuelta a oggi e quindi credo che questo mondiale sarà come un appuntamento al “buio”!. Sto bene, e l’atmosfera in squadra è perfetta”.

potrebbe interessarti ancheGiro D’Italia 2019: le dichiarazioni dei corridori al termine della seconda tappa

Nibali arriva all’appuntamento con una condizione al 90%, ma è pronto per mettercela tutta per centrare l’obiettivo finale.Come ormai ben noto, invece, in questi mondiali non ci sarà il corridore Fabio Aru a fare da gregario allo Squalo. Il Cavaliere dei Quattro Mori, negli scorsi giorni infatti, ha deciso di rinunciare alla convocazione del Mondiale, data la sua condizione fisica e i vari problemi attraversati durante questa sfortunata stagione ciclistica. Ricordiamo infatti, non solo il suo fallimento al Giro d’Italia, ma anche i vari problemi alimentari che l’hanno costretto a ripartire da zero, così come gli stessi problemi riscontrati durante la Vuelta di Spagna, che si è corsa tra la fine di agosto e i primi di settembre.

Nibali, in assenza di Fabio Aru, però potrà contare su Gianni Moscon e anche Pellizotti. Quest’ultimo non ha alcun dubbio sull’obiettivo della squadra: “Stiamo lavorando per poter fare bene domenica e stiamo trovando sempre più la giusta concentrazione e da domani la testa sarà tutta sulla corsa”.
Chi vincerà la prova in linea uomini élite?

potrebbe interessarti ancheLiegi-Bastogne-Liegi,le dichiarazioni del corridori al termine della corsa

 

Mondiali Ciclismo Innsbruck, le parole di Pozzovivo

Tutto pronto per la disputa della prova in linea uomini élite in programma domani, domenica 30 settembre. Questi i convocati di Davide Cassani:  Gianni Moscon, Vincenzo Nibali, Gianluca Brambilla, Damiano Caruso, Dario Cataldo, Alessandro De Marchi, Franco Pellizzotti e Domenico Pozzovivo. Lo stesso Pozzovivo ha voluto dire la sua su questo importante appuntamento ciclistico: “Dallo scorso anno io e Cassani parliamo di questo mondiale. Per me è la prima esperienza. Dopo il Tour ho lavorato per avvicinarmi a questo appuntamento. C’è naturalmente molta intesa con Vincenzo ma è vero anche che quando indossi la Maglia Azzurra si è tutti motivati”.
Riusciranno gli azzurri a conquistare il Mondiale di Innsbruck? Non resta che seguire l’evento chilometro dopo chilometro per scoprirlo. Al momento il favorito alla vittoria finale sembra essere Julian  Alaphilippe rispetto allo spagnolo  Alejandro Valverde e agli stessi azzurri Nibali e Moscon. Dato il percorso molto duro, faticoso e ricco di insidie, sembra non esser tra i favoriti Peter Sagan. Lo slovacco ha ottenuto gli ultimi tre successi del Mondiale: Richmond (2015), Doha (2016), Bergen (2017).

notizie sul temaTour of the Alps, Masnada concede il bis nell’ultima tappa. Sivakov vince la classifica generaleTour of the Alps : Geoghegan Hart vince la quarta tappa davanti a Vincenzo NibaliTour of the Alps: buoni segnali da Vincenzo Nibali in vista del Giro d’Italia
  •   
  •  
  •  
  •