Giro di Turchia tappa 2: Sam Bennett vince ad Adalia e conquista la maglia turchese

Pubblicato il autore: Matteo Cartolano Segui

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Sam Bennett balza al comando della classifica generale del Giro di Turchia. Dopo il secondo posto ottenuto ieri, il velocista della Bora-Hansgrohe si è aggiudicato la tappa 2, imponendosi in una volata di gruppo. Al termine dei 150 km di gara da Alanya ad Adalia, l’ irlandese ha preceduto Alvaro Hodeg (Quick-Step Floors) e Simone Consonni (UAE).
Come detto, Bennett a fine tappa ha indossat0 la maglia turchese che spetta al leader della generale. In classifica, precede Maximiliano Richeze di 6 secondi. Al terzo posto, in condominio con 12 secondi di gap si trovano Consonni e Jean Pierre Drucker.

La prima parte di gara è molto combattuta, la fuga fatica a prendere il via. Dopo il traguardo volante, posto dopo 60 km dalla partenza, allungano 4 uomini. Si tratta di Josu Zabala, Fernando Orjuela, Thomas Sprengers e Onur Balkan. La loro azione viene comunque tenuta sotto controllo dal gruppo, che concede un vantaggio oscillante tra il minuto e il minuto e mezzo.
L’ azione dei battistrada viene neutralizzata a 9 km dal traguardo. Il resto della tappa è un rapido avvicinamento alla volata conclusiva, dove Bennett si impone di potenza.

potrebbe interessarti ancheCiclismo: Tour of the alps, vittoria per il russo Sivakov nella 2a tappa!

La tappa 3, in programma domani, presenta un percorso vallonato. La frazione ha un chilometraggio piuttosto breve, 132 km. Si parte da Fehtiye per arrivare a Marmaris. C’è un solo GPM da affrontare, di 3. categoria, dopo 33 km dal via. Il resto della corsa presenta comunque numerosi mangia e bevi. Potrebbe essere l’ occasione giusta per i cacciatori di fughe. I velocisti dovranno sudare parecchio per rimanere in gruppo e potrebbero essere tagliati fuori dallo sprint finale.

CLASSIFICA TAPPA 2 – 1. S. Bennett (Bora-Hansgrohe) in 3h 24:37; 2. A. Hodeg (Quick-Step Floors) s.t.; 3. S. Consonni (UAE) s.t.; 4. J. P. Drucker (BMC) s.t.; 5. I. Garcia (Bahrain-Merida) s.t.; 6. E. Theuns (Sunweb); 7. J. Degenkolb (Trek-Segafredo); 8. E. Sanz (Euskadi-Murias) s.t.; 9. L. Pacioni (Wilier Triestina) s.t.; 10. A. Porsev (Gazprom) s.t.

potrebbe interessarti ancheTour of the Alps: buoni segnali da Vincenzo Nibali in vista del Giro d’Italia

CLASSIFICA GENERALE – 1. S. Bennett in 6h 53:35; 2. M. Richeze +6”; 3. J. P. Drucker +12”; 4. S. Consonni s.t.; 5. K. Van Rooy +13”; 6. T. Sprengers s.t.; 7. B. Txoperena +15”; 8. F. Orjuela s.t.; 9. E. Theuns +16”; 10. E. Sanz s.t.

notizie sul temaCiclismo: 43rd Tour of the Alps, vittoria per Tao Geoghegan Hart nella prima tappaCiclismo, Amstel Gold Race 2019: trionfo allo sprint dell’olandese Mathieu Van Der PoelCiclismo femminile: Amstel-Gold race, vince Niewiadoma! Van Vleuten per un soffio
  •   
  •  
  •  
  •