Ciclismo: il team Sky annuncia che Froome e Thomas non parteciperanno al Giro d’Italia

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui


Il primo giorno del nuovo il team Sky, al suo ultimo anno di attività visto che alla fine di questa stagione lascerà il ciclismo, ha voluto subito far chiarezza ufficializzando che sia Chris Froome che Geraint Thomas non parteciperanno al prossimo Giro d’Italia in programma dal’11 maggio al 2 giugno. Il capitano di Sky nella corsa a tappe italiana sarà la giovane promessa colombiana Egan Bernal che tra pochi giorni compirà 22 anni ma comunque ritenuto pronto nonostante l’età, per prendere il comando della squadra, grazie anche ad un’ottima prima stagione nel World Tour.

Il motivo della rinuncia dei due assi della squadra britannica è perchè entrambi vogliono puntare tutto sul Tour de France dove Thomas sogna di bissare il successo dell’anno scorso, Froome invece dopo aver vinto quattro volte la gara francese, vuole fare la cinquina per entrare nella storia. Per loro non è stata sicuramente una decisione facile, ma troppo è il desiderio di indossare la maglia gialla ai Campi Elisi.

potrebbe interessarti ancheCiclismo, Tour De France 2.a tappa Bruxelles-Bruxelles: Cronosquadra per i corridori da 27km

Queste le parole del britannico Thomas a riguardo: “l’obiettivo principale per me sarà tornare al Tour de France per ottenere il miglior risultato possibile. Forse, se non avessi vinto il Tour nel 2018, avrei potuto pensare a Giro e Vuelta ma in Francia avrò il numero uno sulla schiena e sarebbe brutto non esserci“.

Mentre queste sono le parole dell’australiano Froome: “per il 2019 il mio obiettivo numero uno sarà il Tour de France – spiega Froome -. È stata sicuramente una decisione difficile quella di non tornare al Giro d’Italia e difendere la maglia rosa, ma penso che, con il Tour de France come obiettivo principale sia meglio saltare il Giro:  se riuscirò a vincere il Tour per la quinta volta, cosa che solo altri quattro campioni hanno mai fatto, la mia carriera diventerà davvero incredibile.

potrebbe interessarti ancheLa top 10 dei ciclisti più pagati nel 2019. Stipendi da calciatori per Froome e Sagan

Intanto il colombiano Bernal è molto felice di andare al Giro e fare il capitano del suo team: “È una corsa che adoro realmente. Ho vissuto in Italia per tre anni, ho tanti amici lì, e amo i tifosi italiani. Conosco le strade, il Giro e voglio ben figurare“.

notizie sul temaGiro d’Italia 2019, dove seguire la presentazione e le anticipazioni sul percorsoVuelta 2018, la decisione di Chris Froome e i suoi prossimi obiettiviLE PUY-EN-VELAY, FRANCE - JULY 18: Fabio Aru of Italy riding for Astana Pro Team rides to the start of stage 16 of the 2017 Le Tour de France, a 165km stage from Le Puy-en-Velay to Romans-sur-Isère on July 18, 2017 in Le Puy-en-Velay, France. (Photo by Chris Graythen/Getty Images)Fabio Aru, un futuro ancora da scrivere per il corridore sardo
  •   
  •  
  •  
  •