Giro d’Italia Tappa 15: Fantastico Landa! – VIDEO

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

giro d'italia

Mikel Landa vince la Tappa 15 del Giro d’Italia 2015, Marostica-Madonna di Campiglio di 165 km. La gara si infiamma sulle ultime aspre pendici prima del traguardo. Ai -3 lo spagnolo dell’Astana prova a cambiare ritmo, Alberto Contador risponde immediatamente e Aru mostra le prime difficoltà. L’azzurro riprova con generosità ai -2, ma è poco incisivo. Allora tenta nuovamente Landa a staccare tutti, ma Contador chiude nuovamente. All’ultimo km è Yuri Trofimov a provare l’assolo. Contador sembra accontentarsi e Aru non risponde. Mikel Landa chiude e stacca l’avversario andando a trionfare a braccia alzate.
Alberto Contador dimostra di non avere rivali. Seppur rimasto senza compagni di squadra sull’ultima salita, prende in mano la situazione dimostrando uno strapotere straordinario. Ingabbiato nella morsa dell’Astana, replica a ogni attacco di Landa e di Aru con semplicità e naturalezza tanto da far sembrare inutili i loro sforzi. Crolla definitivamente Uran che scivola nella classifica generale a oltre 12 minuti.

potrebbe interessarti ancheGiro d’Italia 2019: la crono finale va all’americano Haga, Carapaz vince la corsa rosa davanti a Nibali e Roglic

Fabio Aru: “La squadra oggi è stata fortissima, abbiamo fatto la salita veramente forte facendo grande selezione. Volvevamo la tappa e Mikel Landa si meritava questa possibilità. Quando ha attaccato e visto che alla sua ruota c’era Alberto si è sempre rialzato e messo alla sua ruota, dunque non ha fatto assolutamente la sua corsa, ma ha fatto gioco di squadra. Abbiamo provato a vincere la tappa e ce l’ha fatta e se la merita. Ha già fatto secondo a Campitello, oggi si meritava di vincere.”
Alberto Contador: “Ieri le gambe sono state migliori rispetto ad oggi. Nella cronometro mi sono spinto al limite, cercando di esprimermi al massimo. Sono contento anche della prestazione odierna, la tappa è stata veramente dura fin dal chilometro zero. Ci sono ancora molte tappe davanti a noi e ognuno può avere giornate buone e meno buone e questa è la mia preoccupazione. Io comunque ho buone sensazioni e ne sono felice”.

Ordine d’Arrivo Tappa 15
1     Mikel Landa Meana     Ast     4:22:35
2     Yury Trofimov     Kat     +2
3     Alberto Contador   Tcs     +5
4     Fabio Aru     Ast     +6
5     Steven Kruijswijk     Tlj     +38
6     Andrey Amador   Mov     +42
7     Leopold Konig     Sky     +1:00
8     Tanel Kangert     Ast     +1:10
9     Alexandre Geniez     Fdj     +1:49
10     Damiano Caruso     Bmc     +2:13

potrebbe interessarti ancheGiro d’Italia, 21.a tappa Verona-Verona (cronometro individuale): sul Circuito delle Torricelle gli ultimi verdetti

Classifica Generale Giro d’Italia 2015
1     Alberto Contador     Tcs     60:01:34
2     Fabio Aru     Ast     +2:35
3     Andrey Amador     Mov     +4:19
4     Mikel Landa Meana     Ast     +4:46
5     Leopold Konig     Sky     +6:36
6     Yury Trofimov     Kat     +6:58
7     Damiano Caruso     Bmc     +7:10
8     Maxime Monfort     Lts     +8:20
9     Giovanni Visconti     Mov     +9:53
10     Alexandre Geniez     Fdj     +10:03

notizie sul temaCiclismo, Giro d’Italia 20.a tappa Feltre-Croce d’Aune: lo spagnolo Bilbao trionfa in volata, Carapaz sempre maglia rosaCiclismo, Giro d’Italia 19.a tappa Treviso-S.Martino di Castrozza: Ultime salite prima dell’arrivo a VeronaCiclismo, Giro d’Italia 18.a tappa Valdaora-Santa Maria di Sala: Damiano Cima vince in volata
  •   
  •  
  •  
  •