Scroll to Top
HOT

Nella drammatica caduta di ieri (Tour de France 2015 Tappa 3), ai -50 dal traguardo, sono stati coinvolti: Johan Van Summeren (Ag2r La Mondiale) José Mendes...Continue reading »

Martedì 7 luglio, mini Parigi – Roubaix. La quarta tappa, da Seraing a Cambrai, con i suoi 223.5 km è la più lunga del Tour de France 2015. È stata...Continue reading »

potrebbe interessarti ancheTour de France 2019, il percorso ai raggi X: tanta salita e poca cronometro Fabian Cancellara, poco dopo aver tagliato il traguardo...Continue reading »

Joaquim Rodriguez, vincitore della Tappa3 Tour de France: “Ieri è andata male perché, dopo tanto lavoro, la foratura e le cadute hanno rovinato...Continue reading »

Joaquim Rodriguez vince la terza tappa del Tour de France 2015, Anversa-Huy (159.5 km). Ai -50, appena ripresa la fuga di giornata, una rovinosa caduta...Continue reading »

  Lunedì 6 luglio, arrivo sul “muro”. La terza tappa del Tour de France 2015, da Anversa a Huy (159.5 km), si adatta agli uomini abituati a...Continue reading »

La tappa pianeggiante Utrecht-Zelanda (166 km) regala emozioni sensazionali. Il forte vento presente negli ultimi 50 km spezza il gruppo in due tronconi:...Continue reading »

  Succede di tutto nella seconda  giornata al Tour. Pioggia, vento, cadute, forature, ventagli. La tappa la vince  Andrei Greipel  della Lotto Soudal...Continue reading »

Domenica 5 luglio, pianeggiante. La seconda tappa del Tour de France 2015, da Utrecht a Zeeland (166 km), si adatta appieno alle caratteristiche dei velocisti. Il...Continue reading »

La cronometro non dà scampo, l’atleta è solo con la sua bicicletta, deve solamente spingere sui pedali e assumere la posizione più aerodinamica possibile....Continue reading »