VIDEO 3D dettaglio Tappe Tour de France 2015

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

Mappa-Tour-de-France-2015

La maglia a pois compie 40 anni e il Tour de France 2015 disegna un percorso adatto agli scalatori. Saranno pochissimi i km a cronometro e cruciali gli arrivi in montagna, tra cui l’Alpe d’Huez programmata il giorno prima della passerella finale sugli Champs-Elysées.
Si partirà il 4 luglio da Utrecht, in Olanda, e si arriverà a Parigi il 26 luglio, dopo 21 tappe, per un totale di 3.344 km, così suddivise:
9 tappe piatte
3 tappe collinari
7 tappe di montagna con 5 arrivi in salita
1 cronometro individuale
1 cronometro a squadre
2 giorni di riposo
Inoltre ci saranno 6 nuove città sedi di tappa:
Utrecht (partenza tappa 1 e 2)
Zélande (arrivo tappa 2)
Livarot (partenza tappa 7)
La Pierre-Saint-Martin (arrivo tappa 10)
Muret (partenza tappa 13)
Sèvres – Grand Paris Seine Ouest (partenza tappa 21)

Il direttore Prudhomme ha presentato la corsa: “È un percorso atipico. È la prima volta da 10 anni che si torna a così tanta pianura, ma diversa dal solito. Abbiamo cercato diverse asperità: il Mur de Huy, il Mur-de-Bretagne, il pavé. Tappe in cui il vento sarà determinante. E la montagna, naturalmente. Ci saranno gli ingredienti per un Tour emozionante e, spero, pieno di sorprese“.

potrebbe interessarti ancheTour de France 2019, il percorso ai raggi X: tanta salita e poca cronometro

Si preannuncia come il Tour de France più avvincente e incerto di sempre grazie alla contemporanea presenza dei quattro migliori scalatori e corridori di corse a tappe del momento: Vincenzo Nibali, Alberto Contador, Chris Froome e Nairo Quintana.

Dettaglio Tappe Tour de France 2015 (Totale km 3.344)

Lo spettacolo in montagna: prima i Pirenei e poi le Alpi

Come anticipato, il percorso si presenta molto impegnativo. Da non sottovalutare la prima settimana con il cronoprologo di 14 km, l’arrivo sul “muro” di Huy e il pavé di Cambrai. Nella seconda settimana si scaleranno i Pirenei con i tapponi di Cauterets, passando per il Tourmalet, e di Plateau de Beille. Infine, nella terza e ultima settimana, si arriverà sulle Alpi con le scalate di Pra-Loup e della Toussuire con la ciliegina finale dell’Alpe d’Huez.

potrebbe interessarti anchePresentazione Tour de France, le anticipazioni, programma, orario e diretta tv
Tappe Data Km Percorso Tipologia tappa
1 Sabato 4 14 Utrecht-Utrecht crono individuale
2 Domenica 5 166 Utrecht-Zelanda pianeggiante
3 Lunedì 6 154 Anversa-Huy arrivo sul “muro”
4 Martedì 7 221 Seraing-Cambrai mini Parigi – Roubaix
5 Mercoledì 8 189 Arras-Amiens Metropole pianeggiante
6 Giovedì 9 191 Abbeville-Le Havre pianeggiante
7 Venerdì 10 190 Livarot-Fougéres pianeggiante
8 Sabato 11 179 Rennes-Mur de Bretagne arrivo in salita
9 Domenica 12 28 Vannes-Plumelec cronosquadre
RIPOSO Lunedì 13 riposo Pau
10 Martedì 14 167 Tabres-LaPierre Saint Martin arrivo sui Pirenei
11 Mercoledì 15 188 Pau-Cauterets Vallée de Saint Savin arrivo sui Pirenei
12 Giovedì 16 195 Lannemezan-Plateau de Beille arrivo sui Pirenei – tappone
13 Venerdì 17 200 Muret-Rodez pianeggiante
14 Sabato 18 178 Rodez-Mende arrivo in salita
15 Domenica 19 182 Mende-Valence media montagna
16 Lunedì 20 201 Bourg de Péage-Gap media montagna
RIPOSO Martedì 21 riposo Gap
17 Mercoledì 22 161 Digne les Bains-Pra Loup arrivo sulle Alpi
18 Giovedì 23 185 Gap-Saint Jean de Maurienne tappa alpina
19 Venerdì 24 138 Saint Jean de Maurienne-Le Toussuier – Les Sybelles arrivo sulle Alpi
20 Sabato 25 110 Modane Valfrejus-Alpe d’Huez tappa decisiva sulle Alpi – tappone
21 Domenica 26 107 Sèvres Grand Paris Seine Ouest-Parigi Campi Elisi Passerella finale

VIDEO 3D dettaglio Tappe Tour de France 2015

Tour de France 2015: la presentazione ufficiale

notizie sul temaTour de France 2018 oggi tappa 21, finalmente Parigi: percorso, favoriti, diretta TV e streamingTour de France 2018 oggi tappa 20, ecco la cronometro individuale: percorso, favoriti, diretta TV e streamingTour De France tappa 19: Primoz Roglic trionfa a Laruns, Geraint Thomas mantiene la maglia gialla
  •   
  •  
  •  
  •