Serie B Ascoli Spezia live: RISULTATO FINALE 3-0 (8’st Petagna, 32’st Addae, 34’st Cacia)

Pubblicato il autore: Cristina G. Segui


Ultimo impegno del 2015 per l’Ascoli che quest’oggi ospiterà in casa a partire dalle ore 15.00 lo Spezia nel match valido per la ventunesima giornata di Serie B.
Lo Spezia, reduce dal clamoroso successo in Coppa Italia contro la Roma cerca la prima vittoria nella sua storia presso lo stadio “Del Duca” di Ascoli, mentre i bianconeri dopo aver dominato con il risultato finale di 3-1 a Livorno sono a caccia del quinto successo stagionale in casa. L’Ascoli giocherà con il lutto al braccio per onorare la memoria di Carlo Vittori, il preparatore atletico di Pietro Mennea e di tanti altri campioni, scomparso il 24 dicembre. Ieri i funerali del tecnico, che era nato e viveva ad Ascoli.
Rispetto alle ultime rimaneggiatissime formazioni Mangia per quest’oggi può tornare a sorridere: recuperato Bellomo, assente forzato a Livorno e con lui tornano anche gli altri giocatori che hanno scontato il turno di squalifica: Grassi, Perez e Almici, quest’ultimo in particolare torna a galoppare sulla corsia di destra.
Formazioni ufficiali Ascoli Spezia, fischio di inizio ore 15.00 (Domenica 27 Dicembre)
Ascoli: Svedkuskas, Cinaglia, Milanovic, Mengoni, Almici, Adae, Giorgi, Carpani, Jankto, Petagna, Cacia.
Spezia: Chichizola, Valentini, Postigo, Terzi, Migliore, Misic, Brezovic, Canadija, Situm, Catellani, Calaiò.
Arbitro: Saia da Palermo.

potrebbe interessarti ancheSalernitana-Ascoli streaming e diretta tv, dove vedere Serie B sabato 30 novembre

Ascoli Spezia: la diretta LIVE
SECONDO TEMPO
47′ Partita terminata: vittoria netta dell’Ascoli per 3 reti a 0
45′ Tre i minuti di recupero
per questo secondo tempo allo stadio Del Duca di Ascoli Piceno.
41′
 Ascoli risparmia le energie: fuori Cacia al 37′ per Perez, dentro Nava al posto di Jankto al minuto 41.
34′ Ascoli dilaga e si porta sul 3 a 0 grazie ad una rapida azione in contropiede finalizzata da Cacia.
32′ Raddoppio dell’Ascoli:
Addae riceve dall’angolo e di prima trova la girata vincente.
27′
Replica lo Spezia:dentro Ciurria per Canadija.
24′
Primo cambio per l’Ascoli: entra Altobelli al posto di Carpani.
23′
 Nenè atterrato ai 20 metri: punizione per lo Spezia da posizione interessante per il destro di Brezovec.
15′ 
Ascoli sfiora il raddoppio con un tiro da trenta metri di Addae che centra la traversa.
10′
Cambio per lo Spezia: dentro Martic al posto di Postigo.
8′ Ascoli in vantaggio con Petagna:
 Giorgi di tacco libera Jankto che dal fondo serve Petagna che da due passi segna.
6′
Ancora Spezia: Catellani ci prova da fuori, Svedkauskas si allunga e mette in angolo.
1′
Spezia pericoloso da subito: cross da destra per Nenè, Svedkauskas allontana coi pugni.
PRIMO TEMPO
47′ Finisce a reti inviolate il primo tempo ad Ascoli, nonostante le diverse occasioni di conclusione per entrambe le squadre.
44′Di Carlo costretto al cambio: problema muscolare per Calaiò, entra al suo posto il febbricitante Nene’.
38′ Dagli sviluppi di un calcio di punizione da sinistra Milanovic svetta di testa ma manda di pochissimo alto sulla traversa.
31′ Spezia reclama il calcio di rigore per un contatto in area fra Mengoni e Calaiò: per l’arbitro tutto regolare.
30′ Punizione da sinistra per lo Spezia, gran pallone al centro di Brezovec, Svedkauskas allontana di pugni e poi subisce fallo.
20′ Spezia ancora pericoloso in area: su azione in mischia Postigo impegna Svedkuskas a distanza ravvicinata.
8′ Brezovec colpisce il palo: Spezia sfiora il vantaggio.
3′ L’ Ascoli continua a spingersi avanti:  Petagna dal fondo serve Cacia che da pochi metri calcia sopra la traversa.
1′ Dopo appena venti secondi l’Ascoli si rende già pericoloso grazie ad un tiro di Petagna.

potrebbe interessarti ancheCosenza-Spezia streaming e diretta Tv Serie B: dove vedere il match del 29/11

notizie sul temaPisa-Spezia streaming e diretta Tv Serie B: dove vedere il match del 9/11Crotone-Ascoli streaming e diretta Tv Serie B: dove vedere il match dell’8/11Spezia-Chievo streaming e diretta tv in chiaro, dove vedere Serie B 1 novembre ore 21
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,