Motogp qualifiche oggi: pole straordinaria di Lorenzo a Le Mans

Pubblicato il autore: Arrigo Santi Segui

supernews-valentino-rossi

Live qualifiche Motogp Le Mans 2016

  • 15.00: Ricordiamo l’appuntamento per domani con la diretta tv su TV8 della gara di Le Mans a partire dalle ore 14. Favorito per il successo finale Lorenzo, ma attenzione alle due Ducati e a Valentino, che avrebbe potuto lottare per la prima fila. Il Dottore è stato penalizzato da Vinales, rimasto davanti a VR46 per tutta la parte finale della Q2.
  • 14.55: Grande prestazione di Lorenzo, che rifila distacchi abissali a tutti. Quasi un secondo di distacco tra lui e Valentino, oltre quattro decimi a Marquez e Iannone, che partiranno in prima fila domani.
  • 14.53: Riepilogo esito Q2: 1) Lorenzo 2) Marquez 3) Iannone 4) P. Espargaro 5) Dovizioso 6) Smith 7) Rossi 8) Vinales 9) Crutchlow 10) Petrucci
  • 14.52: Rossi non riesce a migliorarsi, settimo tempo per il Dottore ad 8 decimi dal compagno di squadra.
  • 14.51: Spettacolare Lorenzo, che abbatte il muro dell’1.32 rifilando 4 decimi a Marc.
  • 14.50: Marquez secondo, supera le due Ducati momentaneamente.
  • 14.49: Grande tempo di Dovizioso, terzo il forlivese a pochi 3 decimi da Lorenzo.
  • 14.48: Iannone ce la fa e riparta quando mancano 3 minuti alla bandiera a scacchi.
  • 14.47: Mancano meno di 4 minuti al termine delle Q2.
  • 14.46: Cade anche Iannone nel giro di lancio. Il pilota italiano sta correndo ai box per cercare di fare in tempo per un ultimo tentativo.
  • 14.44: Ricapitoliamo le posizioni prima degli ultimi minuti: 1) Lorenzo 2) Iannone 3) Rossi 4) P.Espargaro 5) Marquez 6) Pedrosa 7) Dovizioso 8) Petrucci 9) A. Espargaro 10) Smith.
  • 14.42: Cade Marquez! Qualifiche finite per lo spagnolo? Il pilota Honda è attualmente quinto.
  • 14.41: Velocissimo Iannone, a 32 millesimi da Lorenzo, ma il maiorchino abbassa ancora il crono, stampando uno stratosferico 1.32.236.
  • 14.39: Parte subito fortissimo Lorenzo, che al primo tentativo fa 1.32.427, un secondo meglio di Espargaro e Iannone.
  • 14.35: Tutto pronto per l’ultima sessione delle prove, i piloti sono nella corsia dei box pronti a partire.
  • 14.28: Sta per iniziare la Q2 delle prove ufficiali del Gran Premio di Francia. Si è appena conclusa la Q1, con il miglior tempo di Aleix Espargaro, davanti al nostro Petrucci, secondo.

Seguite con noi la diretta della Motogp nella giornata di oggi, sabato 7 maggio, con il live delle qualifiche del Gran Premio di Le Mans, in Francia. Appuntamento dalle 14.30, a ridosso dell’inizio della decisiva Q2, l’ultima sessione che eleggerà il pilota più veloce delle prove ufficiali odierne. Due settimane fa Valentino ha conquistato una delle vittorie più belle, andando a prendersi il successo in casa Lorenzo e Marquez. Gli spagnoli sono stati costretti ad inchinarsi di fronte alla forza disumana del nove volte campione del mondo, autore di una prova perfetta sul circuito di Jerez, vittoria che ha rilanciato le quotazioni del Dottore in ottica Mondiale.

potrebbe interessarti ancheMotoGP Jerez: Marquez trionfa, grande gara di Rins, chiude il podio Vinales. Italia con il gas a fasi alterne.

Aspettando la diretta

I risultati delle prove libere di ieri del Gran Premio di Francia hanno evidenziato la superiorità della Yamaha di Jorge Lorenzo. Il maiorchino ha chiuso in testa davanti a tutti gli altri facendo registrare un crono inferiore al muro dell’1.33, l’unico a riuscirci. In seconda posizione, nelle FP2, Andrea Iannone, che con la sua Ducati ha dato un segnale importante a tutti i tifosi della Rossa di Borgo Panigale delusi da quanto successo a Jerez, dove la Ducati non è mai stata in gara per un piazzamento sul podio, obiettivo minimo stagionale indicato dai vertici della scuderia italiana.

La prima giornata del venerdì ha visto in difficoltà il nostro Valentino Rossi. Dopo un discreto crono durante il primo turno di prove, il fuoriclasse di Tavullia è crollato nelle seconde prove libere, arrivando decimo ad oltre un secondo di ritardo dal suo compagno di squadra. Un venerdì deludente per il Dottore, che non ha nascosto la propria delusione per come siano andate specialmente nella seconda sessione. Valentino ci ha però abituati ad importanti “evoluzioni” nel corso del weekend, dunque non ci sorprenderebbe se riuscisse a recuperare fin dalle FP3 e FP4, in modo da essere competitivo in qualifica.

potrebbe interessarti ancheMotoGP Usa: cade Marquez, Rossi non trova il primato, esulta Rins. Nakagami tiene viva la Honda

Capitolo Honda. Le moto giapponesi storicamente non hanno mai digerito la pista francese di Le Mans. Per questo motivo aveva sorpreso un po’ tutti il primo tempo di Daniel Pedrosa nel corso delle prime prove libere, sebbene il ritardo di Lorenzo, giunto secondo, fosse di soli 40 millesimi. Nel secondo turno le Honda ufficiali non hanno impressionato, anzi. Il migliore è stato Marc Marquez con il terzo tempo, alle spalle di Lorenzo e Iannone, a cinque decimi dal connazionale, mentre Dani ha chiuso ottavo, a poco più di 9 decimi da Jorge, vanificando di fatto quanto di buono fatto nelle FP1.

Chi invece è sembrata realmente a suo agio nel primo giorno del weekend del Motogp Francia è stata la Ducati, lontana parente di quella vista in Spagna due settimane fa. Nella prima sessione di prove, Dovizioso si è piazzato in quarta posizione, a tre decimi da Dani Pedrosa, subito dietro Marc Marquez e davanti a Valentino. Nella seconda sessione è venuto fuori Iannone, secondo, l’unico che è riuscito ad avvicinarsi a Jorge Lorenzo, autentico protagonista delle FP2, accusando nei suoi confronti un ritardo di 3 decimi, stando davanti a Marquez e lo stesso compagno di scuderia Andrea Dovizioso.

notizie sul temaGara MotoGP Usa, streaming e diretta tv Sky. Oggi 14 aprileGara MotoGP Argentina: Marquez domina, Rossi beffa Dovizioso. Morbidelli outQualifiche MotoGp Qatar, pole per Vinales. Crollano Rossi e Lorenzo
  •   
  •  
  •  
  •