Inter Empoli cronaca live

Pubblicato il autore: Daniela Segui

INTER EMPOLIPenultima e trentasettesima giornata del campionato di serie A, la partita Inter Empoli si svolgerà interamente in casa nerazzurra allo stadio San Siro di Milano. Lo stadio è già gremitissimo di tifosi e si suppone che le due formazioni daranno davvero il meglio di sè. Da una parte i ragazzi di Mancini faranno di tutto per serrare il quarto posto che vale anche la qualificazione a Europa League. D’altro canto gli uomini di Marco Giampaolo si suppone tenteranno di mantenere la loro posizione di prestigio, guadagnata a fatica già la scorsa settimana, dopo il pareggio a reti bianche con il Bologna che ha rappresentato per la squadra una matematica salvezza in serie A.

Formazioni Ufficiali

Inter (4-2-3-1) Portiere: Handanovic; difensori: D’Ambrosio, Miranda, Juan Jesus, Nagatomo; centrocampisti: Melo, Kondogbia; trequartisti: Brozovic, Jovetic, Perisic, attaccante: Icardi.

Empoli (4-3-1-2)Portiere: Pelagotti; difensori: Zambelli, Tonelli, Costa, Mario Rui; centrocampisti: Zielinski, Paredes, Buchel; trequartista: Saponara; attaccanti: Pucciarelli, Maccarone.

Ore 18.00 comincia la partita con il fischio d’inizio:

1′:Grande azione di Perisic che serve D’Ambrosio il cui cross viene deviato dal difensore Costa, anticipando Icardi;

4′: Intervento duro di Buchel su Kondogbia al centrocampo;

7′:Pericolo nell’aria dell’Empoli:Brozovic crossa, ma nessuno dei compagni riesce a intervenire;

9′: Grande giocata di Zielinski che fa fuori Kondogbia e lascia partire un tiro ampiamente fuori;

10′:Tiro di Jovetic contro Tonelli, palla fuori;

12′: Gool: l’Inter in vantaggio: incontenibile azione di Perisic che serve Icardi che gonfia la rete;

14′: L’Empoli prova a reagire:Miranda interviene in corner;

15′: ripartenza Inter guidata da Jovetic che fornisce un assist a Perisic il cui mancino viene deviato da Pelagotti;

18′: sfuma un’azione dell’Inter: troppo lungo il lancio di Nagatomo;

19′: cross di Saponara deviato da Melo, corner per l’Empoli;

21′:ammonizione per Buchel;

24′: s’incunea in area di rigore Mario Rui, Juan Jesus spazza via il pallone;

26′:conclusione di Predes, altissima;

26′:grandissima occasione per Saponara che viene murato da Jesus;

28′: assist di Saponara per Maccarone il cui tiro viene parato da Handanovic;

potrebbe interessarti ancheInter, Kovacic freme per tornare in Italia

30′:Brozovic serve Jovetic che conclude, ma trova sulla sua strada Tonelli, palla in corner;

33′:Maccarone non riesce a agganciare il pallone servito da Mario Rui, recupera la palla l’Inter;

37′: Gool Empoli: pallone perso da Jovetic a centrocampo, Maccarone serve Pucciarelli che una volta in area salta Juan e batte Handanovic;

39′: gran tiro di Kondogbia, respinge Pelagotti;

40′: Gool Inter: poco attenta la difesa dell’Empoli, Jovetic tira, respinge Pelagotti, Perisic fa gol;

43′: calcio d’angolo per l’Inter che ritrova entusiasmo dopo il 2 a 1;

45′:calcio d’angolo per l’Empoli , batte Paredes, smanaccia Handanovic;

45′: fischio dell’arbitro, fine primo tempo.

46′:Inizio secondo tempo.

48′:Tiro da oltre venti metri di Zielinski, respinto addirittura da un suo compagno;

50′:ammonizione per Nagatomo;

51′:conclusione troppo alta per Mario Rui;

53′:corner per l’Empoli;

54′:si salvano i nerazzurri sulla conclusione di Costa;

55′: uno, due Jovetic Perisic, palla a Nagatomo, si salva l’Empoli;

57′: tiro di Buchel, palla alta anche se di poco;

59′:fase stanca della partita, contraddistinta da tanti falli;

61′:Fallo di Zielinski su Kondogbia;

63′:cambio per l’Inter: fuori Jovetic dentro Eder;

64′:Scatto di Icardi a seguito del quale accusa un problema fisico, probabile il suo cambio;

potrebbe interessarti ancheInter, l’impronta di Conte sul mercato nerazzurro

66′:esce Icardi, entra Biabiany;

67′:con l’uscita di Icardi è Miranda il nuovo capitano;

69′: anche l’Empoli effettua un cambio: esce Buchel, entra Croce;

73′:Secondo indiscrezioni Icardi è uscito per una distrazione muscolare ai flessori della coscia;

74′: Maccarone continua a protestare con l’arbitro per falli non fischiati;

76′:diagonale di Nagatomo per fermare Saponara;

78′:partita senza sussulti, l’Inter conserva il due a uno;

80′:diagonale di Brozovic, respinge Costa in angolo;

82′: azione di Zielinski nell’area di rigore, se la cava la difesa nerazzurra;

82′:cambio per l’Empoli: esce Zambelli, entra Bittante;

83′ ulteriore cambio per l’Empoli: fuori Zielinski entra Maiello;

84′:prova a scappare via Perisic, ma viene fermato da Tonelli;

88′:ammonito Handanovic;

89′:ammonito Perisic;

90′:conclusione alta di Biabiany. Arbitro ora assegna 4 minuti di recupero;

92′:non vale il gol di Pucciarelli, partito in offside;

93′:corner per l’Empoli;

93′:entra Medel esce Perisic;

94′: sugli sviluppi del calcio d’angolo, colpo di testa di costa di poco al lato;

94′: L’arbitro fischia la fine, risultato finale: Inter batte l’Empoli per 2-1, i nerazzurri blindano il quarto posto.

notizie sul temaInter: inizia la rivoluzione di ConteInter, il punto sul calciomercato: tre possibilità per Icardi, lo United fa ‘muro’ su LukakuInter:si accende il mercato estivo
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,