Highlights Genoa Juventus: i rossoblu battono i campioni d’Italia 3 – 1

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
Live Genoa Juventus

Highlights  Genoa Juventus

Incredibile partita a Marassi dove il Genoa infligge alla Juventus la seconda sconfitta stagionale superando i bianconeri con il punteggio di tre a uno. E’ stata una Juventus irriconoscibile per quasi l’intera partita con i rossoblu che hanno, invece, meritato ampiamente la vittoria. A decidere il match sono stati i gol di Simeone, autore di una doppietta,ed un autogol di Alex Sandro, tutti nel primo tempo. Nella ripresa sterili attacchi della Juventus che ha trovato  a dieci minuti dalla fine il 3 a 1 con Pjanic. La Juventus rimane in testa alla classifica ma scendono a 4 i punti di vantaggio dal Milan, in attesa della Roma impegnata questa sera contro il Pescara

Higlights Genoa Juventus

potrebbe interessarti ancheCristiano Ronaldo e la tentazione California: i Galaxy ci provano

95′ Finale di gara a Marassi. Rossoblu autori di una partita perfetta battono per tre a uno la Juventus. Decide la doppietta di Simeone e l’autogol di Alex Sandro. Inutile il gol di Pjanic nella ripresa
94′ Giallo per Biraschi. Ultimo attacco Juve
93′ Attacchi confusi e sterili della Juventus
91′ Giallo per Sturaro che interrompe fallosamente un tentativo di contropiede del Genoa
89′ Ci prova proprio il nuovo entrato Biraschi. 5 i minuti di recupero
Conclusione fuori
88′ Cambio Genoa. Fuori Ocampos dentro Biraschi
85′
Pericolosa la Juventus. Tiro di Sturaro ma palla lontana dallo specchio della porta
81′ GOL della Juventus. Punizione vincente di Pjanic. Si riapre la gara
78′ Ancora fuori Dani Alves. Juventus in dieci. Attacca il Genoa
76′ Ammonito Cuadrado
75′
Ci prova Edenilson dalla distanza. Palla alle stelle
74′ Infortunio per Dani Alves.
70′
Sostituzione Juventus. Esce Khedira entra Sturaro
69′ Mandzukic pericoloso in area di rigore ma il croato non riesce ad andare al tiro chiuso dalla difesa del Genoa
67′
Sostituzione nel Genoa. Esce Lazovic entra Edenilson
65′ Prima azione  degna di nota di Alex Sandro sulla sinistra ma il suo cross in area non trova nessun compagno pronto alla deviazione
62′
Fase equilibrata del match. La Juventus però fatica a rendersi pericolosa
58′
Benatia di testa su calcio d’angolo. Palla alta
56′ Simeone sfiora il poker. In contropiede il Cholito batte a rete ma Buffon manda in angolo
52′
Khedira spara fuori dopo un calcio d’angolo. Ma era in offside. Dentro intanto Higuain per la Juve. Fuori Lichtsteiner
50′
Ancora Juventus, Pjanic spreca una buona opportunità con un cross fuori misura
48′
 Buon partenza della Juventus. Mandzukic per Pjanic il cui tiro si perde di poco sul fondo
Riprende il match a Marassi. Nessun cambio per le due formazioni
45+3′ Fischio finale del primo tempo. Genoa 3  Juventus 0 – Doppietta Simeone e Rigoni
41′ Proteste Juventus. Fallo di Ocampos su Mandzukic in area di rigore. Mazzoleni lascia proseguire
37′
Punizione innocua di Pjanic. Palla fuori
35′
La Juventus non riesce a trovare spazi in avanti. La formazione di Allegri assente ingiustificata sul campo
31′
 Piove sul bagnato per la Juventus. Bonucci si infortuna. Problemi muscolari per lui. Al suo posto Rugani
29 Tris del Genoa. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo Rigoni trova la deviazione vincente, complice una deviazione di Alex Sandro. Tre a zero
24′ Primo giallo del match ai danni di Rincon
23′ Vicino al tris il Genoa. Ancora Laxalt mette uno splendido pallone in area di rigore ma Rigoni da pochi metri manda alto
19′
Altro pericolo per la Juventus. Il Genoa sfonda sulla destra ma il crosso viene sventato dalla difesa bianconera
15′
La Juventus prova ad alzare il baricentro ma il Genoa controlla senza grossi problemi
12′ Raddoppio Genoa .Ancora Simeone con un colpo di testa su un cross dalla destra. Juventus in bambola
10′
La Juventus soffre sul proprio versante destro. Ancora Rigoni pericoloso con una percussione all’interno dell’area di rigore
8′
Lancio di Laxalt per Simeone, palla troppo lunga. Sfuma una buona opportunità per i padroni di casa
5′
Continua a pressare il Genoa. Juventus in difficoltà
3′ GOOOOLLLL Simeone porta in vantaggio il Genoa. Azione sulla sinistra del Genoa, tiro di Rigoni, para Buffon poi il pallone arriva a Simeone che ribatte il gol
2′
Ritmi molto alti. Il Genoa mantiene il possesso
Partita iniziata a Marassi.
La Juventus attaccherà da sinistra verso destra
E’ quasi tutto pronto a Marassi per l’avvio di Genoa Juventus. Sono arrivate in questo momento le formazioni ufficiali
Genoa (3-4-3): Perin; Izzo, Burdisso, Munoz; Lazovic, Rincon, Cofie, Laxalt; Rigoni, Simeone, Ocampos.
A disp.: Lamanna, Zima, Fiamozzi, Gentiletti, Biraschi, Ninkovic, Edenilson, Ntcham, Gakpé, Pandev. All.: Juric

Juventus (3-5-2-): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Benatia; Dani Alves, Khedira, Hernanes, Pjanic, Alex Sandro; Cuadrado, Mandzukic.

potrebbe interessarti ancheRoma, Zaniolo in uscita? Arriva la risposta di Petrachi….

A disp.: Neto, Audero, Rugani, Evra, Chiellini, Sturaro, Marchisio, Asamoah, Kean, Higuain. All.:Allegri

Sarà una domenica ricca di grandi appuntamenti sportivi e noi di Supernews siamo pronti a farvi vivere in diretta tutte le emozioni di Genoa Juventus. A partire dalle ore 15 seguiremo e vi racconteremo live Genoa Juventus che mette in palio importanti punti per la classifica di entrambe le squadra. La Juventus vuole ricacciare indietro il Milan, vittorioso ieri ad Empoli, e continuare la propria corsa in vetta alla classifica di serie A per chiudere nel migliore dei modi il mese di novembre ed avvicinarsi al decisivo dicembre nelle migliori condizioni. Il Genoa, da parte sua, non farà sconti anche perchè la situazione in casa rossoblu nelle ultime settimane non è stata delle migliori con la squadra di Juric a secco di vittorie da un mese. In attesa dell’avvio del match diamo uno sguardo alle statistiche
Sono 50 i precedenti tra Genoa e Juventus, 49 in Serie A più quello in B dell’1 dicembre 2006,  giocati allo stadio Marassi. Il bilancio è nettamente a favore della formazione bianconera che a Genova ha ottenuto 21 volte contro le 17 del Genoa mentre 12 sono stati i pareggi. Nelle ultime sei sfide, la Juve si è imposta quattro volte mentre il Genoa ha esultato soltanto nel 2014, grazie al gol in pieno recupero di Antonini. Per trovare un pareggio bisogna risalire allo 0-0 dell’11 marzo 2012. La scorsa stagione si impose la Juventus per due a zero grazie ad un autogol di Lamanna ed al gol di Pogba, su calcio di rigore. In totale la Juventus ha segnato a Marassi 79 gol, 62 quelli del Genoa.

notizie sul temaJuve, Ramsey si presenta: “Sono in una delle squadre migliori al mondo. Vincere? E’ l’unica cosa che conta”Juve-De ligt, ci siamo: la conferma arriva dal tecnico dell’AjaxJuve-De ligt, poteva saltare tutto! Spunta un clamoroso retroscena sull’olandese
  •   
  •  
  •  
  •