Challenger Rennes: De Schepper approfitta del ritiro di Donskoy

Pubblicato il autore: Lorenzo Carini Segui

Kenny De Schepper ha beneficiato del ritiro di Evgeny Donskoy dopo cinque giochi ed è approdato al secondo turno del torneo Challenger di Rennes.
Il francese affronterà, nella giornata di giovedì, il vincitore della sfida tra Tristan Lamasine, wild card, e Teymuraz Gabashvili.

Kenny De Schepper b. (7) Evgeny Donskoy 4-1 ritiro

PRIMO SET
GAME, SET & MATCH DE SCHEPPER!
Al cambio campo, Donskoy ha richiesto l’intervento del fisioterapista per un problema fisico ed ha poi deciso di ritirarsi. Sul punteggio di 4-1 in favore di De Schepper, dunque, termina qui la sfida.
1-4 –
De Schepper, aiutato nuovamente dal servizio, si porta avanti per quattro a uno nel primo set.
1-3 –
Si sblocca Donskoy!
0-3 –
Ottimo turno di servizio tenuto da De Schepper. Il mancino di Bordeaux vola verso la conquista del primo parziale.
0-2 – Disastroso Donskoy, che subisce la rimonta da 30-15 e cede il break. De Schepper prende il largo dopo appena 5′ di gioco.
0-1 – De Schepper parte forte e tiene la battuta a quindici nel primo gioco del match.

potrebbe interessarti ancheLIVE Sinner-Majchrzak, diretta e risultato in tempo reale Atp Anversa 2019: inizio ore 16.30

18.50 – Giocatori sul terreno di gioco: Kenny De Schepper inizierà alla battuta.
18.25 –
Vincent Millot supera Geoffrey Blancaneaux in due set e approda al secondo turno del Challenger di Rennes. Tra una ventina di minuti, in campo Donskoy e De Schepper!
18.02 –
Segnaliamo, in prima mattinata, la sconfitta di Stefano Napolitano. Il giovane azzurro è stato battuto dall’argentino Guido Andreozzi in tre set (2-6 6-3 6-4).
18.01 –
L’inizio della partita è previsto non prima delle 18.45, o comunque al termine del match fra Blancaneaux e Millot, ora in campo.
18.00 –
Amici di SuperNews, buonasera da Lorenzo Carini e benvenuti al Challenger di Rennes per la diretta scritta dell’incontro fra Evgeny Donskoy e Kenny De Schepper.

Quella fra Evgeny Donskoy e Kenny De Schepper è una delle partite più affascinanti per quanto riguarda i primi turni del torneo Challenger di Rennes (Francia).
Il russo Donskoy, settima testa di serie e attuale n.126 ATP, ha un passato da n.65 nel luglio 2013 e in carriera ha vinto ben nove titoli Challenger, gli ultimi dei quali a Raanana (Israele) e Astana (Kazakistan) nel 2016. Nel 2013, anno del suo best ranking, il moscovita ha raggiunto il terzo turno in due prove dello Slam, sul cemento di Melbourne e New York (Australian Open e US Open, ovviamente).

potrebbe interessarti ancheSonego-Tsonga 3-6 4-6 (Video Highlights Atp Anversa 2019): l’azzurro perde all’esordio

Il mancino francese De Schepper, alto 203 cm, è n.154 ATP ma è stato n.62 nel 2014. In carriera si è imposto in cinque tornei Challenger e lo scorso anno ha trionfato in quel di Como. A livello Slam, segnaliamo gli ottavi di finale raggiunti a Wimbledon nel lontano 2013.

TESTA A TESTA –
Donskoy e De Schepper si sono affrontati una volta, nel 2011 al Challenger di Monza. In quell’occasione, al secondo turno, si impose Donskoy con un netto 6-4 6-3.

notizie sul temaF1, GP Giappone 2019: Bottas vince la gara, Mercedes il sesto Mondiale Costruttori consecutivo. 2° VettelQualificazione Euro 2020; Italia-Grecia 2-0 (video highlights): Azzurri qualificati e sicuri del primo postoBerrettini-Zverev 3-6 4-6 (Video Highlights Atp Shanghai 2019): il tedesco raggiunge Medvedev in finale
  •   
  •  
  •  
  •