Napoli-Fiorentina 1-0, azzurri in semifinale di Coppa Italia, Callejon decisivo.

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
Napoli-Fiorentina

Napoli-Fiorentina, è tempo di Coppa Italia

– 52′, Doveri manda tutti negli spogliatoi vince il Napoli per 1-0, gli azzurri ora affronteranno la vincitrice del quarto di finale tra Juventus e Milan.
– 49′ , espulso anche Olivera per simulazione, ristabilita la parità numerica
– 48′ grande confusione in campo, ammonito anche Chiesa per proteste
– 47′ , ammonito Babacar per uno scontro apparso fortuito con Callejon
– 45′, espulso Hysaj per fallo su Vecino, doppia ammonizione per il terzino albanese del Napoli, saranno cinque i minuti di recupero
– 43′, ultimi tentativi viola, ci prova ancora Ilicic da fuori area, ma il sinistro dello sloveno è debole e non crea alcun porblema all’attento Reina.
– 39′, ultimo cambio anche nella Fiorentina, fuori Badelj dentro Babacar, Sousa tenta il tutto per tutto
– 37′, Fiorentina che tenta l’assalto finale, angolo di Chiesa, testa di Sanchez palla di poco a lato. Terzo cambio nel Napoli, fuori Hamsik, dentro Allan.
– 34′, tenta una reazione la Fiorentina, ci prova Ilicic da fuori area, ma il pallone si perde alto sulla porta di Reina
– 30′, doppio cambio per la Fiorentina, Paulo Sousa toglie Cristoforo e Bernardeschi, dentro Borja Valero e Ilicic
– 26′, GOOOOOOOOOOOL, Napoli in vantaggio, Insigne lancia Hamsik, cross al bacio per Callejon che di testa batte Tatarusanu, 1-0 per gli azzurri 
– 22′, ammonito Hysaj, primo nel Napoli per una trattenuta sul sempre pericoloso Chiesa,
-17′, ingenuità di Tomovic, fallo su Pavoletti e punzione dal limite dell’area di rigore, calcia Insigne che scheggia l’incrocio dei pali, nulla da fare Napoli-Fiorentina resta sullo 0-0, altro cambio fuori Pavoletti  dentro Mertens
– 16′, primo cambio nel Napoli, fuori Strinic per infortunio dentro Maggio
– 15′, mischia in area viola, ci provano prima Insigne e poi Pavoletti, la difesa viola libera a fatica
11′, è Chiesa l’uomo più pericoloso della Fiorentina, il giovane viola vince un paio di rimpalli in area, bravo Reina a chiudere in uscita bassa su di lui.
9′, sempre Insigne a trascinare in avanti il Napoli, ma Pavoletti non riesce a inquadrare la porta difesa da Tatarusanu, occasione che sfuma per gli azzurri.
– 6′, si fa vedere la Fiorentina, iniziativa di Chiesa sulla destra, conclusione poi sbilenca di Cristoforo che non inquadra la porta da dentro l’area di rigore.
– 4′, riparte sempre in avanti il Napoli , cross di Strinic dalla sinistra, Tatarusanu anticipa Pavoletti, un po ‘ in ombra in questo suo debutto al San Paolo
– 1’, si parte per il secondo tempo di Napoli-Fiorentina, nessun cambio effettuato da Sarri e Sousa nell’intervallo

SECONDO TEMPO

– 46′ , ammonito Astori per un fallo su Callejon, dopo un minuto di recupero Doveri manda le due squadre al riposo, Napoli-Fiorentina 0-0, partita giocata a buon ritmo, meglio il Napoli ma viola pericolosi sui calci da fermo.
– 45′, ancora Napoli, tiro della bandierina per gli uomini di Sarri, calcia Callejon, ma Astori libera di testa l’area viola.
– 42′, ancora Insigne, da dentro l’area di rigore il destro a giro finisce alto e fuori.
– 40′, nonostante le tante occasioni Napoli-Fiorentina resta ancora sullo 0-0
– 37′, ammonito Olivera per un fallo su Callejon, è il secondo ammonito tra i viola, nessun cartellino giallo nel Napoli
– 34′, aumenta la pressione il Napoli, trascinato da uno scatenato Insigne che guadagna un’altra punizione, calcia Callejon, respinge Tatarusanu di pugno, Napoli-Fiorentina resta sullo 0-0
– 29′ occasione Napoli, Insigne calcia una punizione che Tatarusanu devia sul palo, ammonito Sanchez per il precedente fallo sul folletto napoletano.
– 27′, primo angolo per il Napoli, batte Callejon ma libera senza problemi la difesa viola.
– 23′, il match si accende, palla buona per Pavoletti in area viola, ma l’ex Genoa spara alto da buona posizione.

potrebbe interessarti ancheAnche nel basket si canta “Vesuvio lavali col fuoco”

– 22′, ancora Fiorentina, sugli sviluppi di un corner pericoloso colpo di testa di Astori che impegna severamente Reina che ribatte a mano aperta.
– 18′, clamoroso errore di Sanchez che perde palla e innesca Hamsik che impegna Tatarusanu con un destro da limite dell’area, sul ribaltamento di fronte ci prova Chiesa con un gran destro Reina si oppone in angolo.
– 13′ , si fa vedere la Fiorentina in avanti, sgroppata di Bernardeschi, rasoiata dai venti metri, Reina blocca a terra senza problemi.
– 10′ , è il Napoli a controllare la gara, Fiorentina tutta rintanata nella propria metà campo.
– 7′, ancora Napoli, ci prova da fuori Diawara, respinge la difesa viola, poi Callejon al volo, pallone alto.
– 5′, ci prova subito il Napoli, cross dalla sinistra di Insigne, blocca a terra Tatarusanu.
– 1′, si parte al San Paolo, Napoli in completo nero con bordi dorati, Fiorentina in completo bianco con bordi viola

Napoli-Fiorentina, Coppa Italia. Presentazione del match

Napoli-Fiorentina è il primo quarto di finale della Coppa Italia Tim 2016/2017, questa sera al San Paolo azzurri e viola si giocheranno il passaggio del turno in gara secca. Sarri e Paulo Sousa si ritrovano a poco più di un mese dal pirotecnico 3-3 del Franchi, ultimo match di campionato del 2016. Entrambe le squadre sono reduci da un momento molto positivo, avendo vinto tutte le partite ufficiali del 2017. Il Napoli arriva al confronto con la Fiorentina dopo la vittoria a San Siro contro il Milan, partita che ha rilanciato le chance azzurre anche in chiave scudetto. I viola nell’ultimo turno di campionato hanno vinto sul mai facile campo del Chievo, mettendo in luce un Federico Chiesa sempre più protagonista.

potrebbe interessarti ancheNapoli-Hellas Verona, non solo sfida in campo, ma anche sugli spalti

Napoli e Fiorentina sono state protagoniste anche di una finale di Coppa Italia, nel 2014, partita rimasta nella storia per la morte del tifoso azzurro Ciro Esposito. Al San Paolo non dovrebbero mancare gol e spettacolo per una partita che è sempre sinonimo di divertimento, soprattutto con Sarri e Sousa. Chi vince affronterà in semifinale la vincente del confronto di mercoledì sera, a Torino, tra Juventus e Milan. Entrambe le squadre si presenteranno sul prato di Fuorigrotta con le migliori formazioni possibili, l’arbitro del match sarà il signor Daniele Doveri della sezione di Roma 1.
Ecco le formazioni ufficiali di Napoli-Fiorentina:
Napoli(4-3-3): Reina,Hysaj, Albiol, Maksimovic, Strinic; Zielinski,Diawara,Hamsik; Callejon,Pavoletti,Insigne. Allenatore: Sarri
Fiorentina(3-4-2-1): Tatarusanu,Sanchez, Tomovic, Astori; Chiesa,Badelj,Vecino,Olivera; Cristoforo,Bernardeschi; Kalinic. Allenatore: Paulo Sousa

Arbitro: Doveri

notizie sul temaNapoli-Verona probabili formazioni, Serie A 2019-20Napoli, la vittoria di Di Lorenzo convocato in NazionaleSky, sempre più bianconera, Caressa invita anche Marchisio
  •   
  •  
  •  
  •