Vinci-Mladenovic: delusione azzurra al Wta San Pietroburgo, avanza la francese

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
vinci-mladenovic

Vinci-Mladenovic, il live su Supernews

Vinci-Mladenovic, delusione azzurra al Wta di San Pietroburgo, la tarantina abbandona il sogno di conquistare per la seconda volta il torneo russo. Nulla da fare contro Kristina Mladenovic che vince per 6-1, 6-4 il quarto di finale, ora avrà di fronte la giovane Vikhlyantseva in semifinale. Match dominato nel primo set dalla Mladenovic che in meno di mezz’ora fa suo il primo parziale con un 6-1 che non permette mai alla Vinci di entrare in partita. Più equilibrio nel secondo parziale, dove la Vinci riesce finalmente a far intravedere qualcosa del suo tennis e gioca alla pari sfruttando anche una flessione della francese. Set che rispetta i servizi fino al 4-4, poi la Mladenovic ottiene il break, la francese poi chiude la partita con un complicatissimo decimo game. La Vinci infatti va sullo 0-40, ma non riesce a sfruttare nessuna delle palle break e quindi il match si chiude con il successo della francese. Delusione dunque per la Vinci, troppo passiva nel primo set, poi quando l’azzurra ha cominciato a giocare, era troppo tardi.

Mladenovic chiude al terzo match point sul 6-1,6-4, è la francese a qualificarsi per le semifinali.
– clamoroso doppio fallo della Mladenovic sul match point, m la francese se ne procura un altro con il servizio, la Vinci annulla questa seconda palla match, con un gran diritto la Vinci si procure un’altra palla break ma l’azzurra spreca con una volee di rovescio larga.

potrebbe interessarti ancheInternazionali d’Italia 2018, Binaghi:”Si giocherà a Piazza del Popolo”. Wild Card per Seppi, Berrettini, Errani e Vinci

– 0-30 sul servizio Mladenovic, ancora un vincente di Roberta 0-40 e tre palle break per rientrare nel match, errore in risposta della Vinci, grande scambio e Mladenovic che annulla ancora una palla break, ne resta una all’azzurra, errore di rovescio della Vinci e Mladenovic a due punti dal match
– Mladenovic si porta sul 15-40, Vinci annulla la prima ma poi con un doppio fallo regala il break all’avversaria, 5-4 Mladenovic che servirà per il match dopo il cambio di campo.
– si continuano a seguire i servizi, 4-4 e Vinci al servizio
– Vinci al servizio, 3-2 per l’azzurra che sembra aver trovato un buon ritmo alla battuta, dopo il cambio di campo servirà la Mladenovic, secondo set molto più equilibrato rispetto al primo dominato dalla francese.
– dopo il cambio di campo si riprende con la Mladenovic al servizio, 30-30, spiraglio per l’azzurra, ma la Mladenovic se la cava con due servizi vincenti, 2-2. 
– Vinci in ritardo 15-30, ancora palla corta mortifera della francese che si procura due palle break, l’azzurra annulla la prima con un gran diritto incrociato, ancora un diritto vincente e la Vinci va ai vantaggi, 2-1 Vinci che si salva con il servizio.
– ancora vantaggi sul servizio Mladenovic, la francese si procura una palla game con una grande palla corta e si porta sull’1-1 con uno spettacolare diritto lungo linea, Vinci al servizio ora.
– 30-30 sul servizio Mladenovic, la Vinci spreca una buona occasione con un comodo approccio in rete, palla break sprecata dalla Vinci ancora con un diritto in rete
– l’azzurra annulla con il servizio una palla break e conquista il game, 1-0 Vinci 
– Vinci al servizio in questo primo game del  secondo set.
SECONDO SET
6-1 e primo set Mladenovic, parziale dominato dalla giocatrice francese, Vinci mai in partita, dopo il cambio di campo via al secondo set di Vinci-Mladenovic
– ancora game ai vantaggi sul servizio della francese
5-1 Mladenovic, la francese torna subito al comando delle operazioni e ottiene un altro break, ora serve per il primo set
4-1 Mladenovic, si sblocca Roberta Vinci che conquista il primo game del match e andrà a servire dopo il cambio di campo.
– game ai vantaggi, qualche errore della francese e uno spiraglio per l’azzurra
4-0 Mladenovic, 11 a 1 il parziale in favore della francese che non sta lasciando scampo all’azzurra in questo avvio di match e ora serve.
3-0 Mladenovic, parziale di 7 punti a 1 per la francese, Vinci in grande difficoltà in questo avvio di match, si va lacambio di campo.
2-0 Mladenovic, la Vinci spreca una palla per la conquista del game, la francese ha avuto un approccio decisamente migliore al match.
– Si parte con Mladenovic al servizio, la francese tiene il primo game, 1-0 in suo favore nel primo set

PRIMO SET

potrebbe interessarti ancheWta San Pietroburgo 2018, Roberta Vinci al secondo turno: battuta la Martincova

Vinci-Mladenovic, tra poco in campo Roberta Vinci contro Kristina Mladenovic per i quarti di finale del torneo Wta di San Pietroburgo. L’azzurra, testa di serie numero 6, detentrice del titolo affronta la francese Mladenovic, vincitrice ieri in due rapidi set contro Venus Williams. Un solo precedente tra le due giocatrici, risalente all’Us Open 2015, si impose la Vinci in tre combattuti set. Negli ottavi l’azzurra ha battuto in due set la tedesca Andrea Petkovic, confermando di trovarsi molto a suo agio nel torneo russo. In mattinata si è disputato un altro quarto di finale, Dominika Cibulkova ha battuto la russa Elena Vesnina con un doppio 6-3. La Cibulkova conferma di aver mantenuto lo strepitoso stato di forma che le ha permesso di vincere il Master Wta a fine 2016. Niente da fare per Simona Halep, che è stata costretta a dare forfait contro la russa Vikhlyantseva, che approda dunque in semifinale. Dopo Vinci-Mladenovic sarà la volta di Putintseva- Kuznetsova, derby kazako-russo, con l’esperta Svetlana nel ruolo di favorita. Match dal pronostico in certo quello tra la Vinci e Mladenovic, anche perché le due giocatrici sono molto amiche e si allenano spesso insieme. Una sorta di finale anticipata quella tra l’azzurra e la francese di origine serba, ci sarò da divertirsi, seguite con noi il live di questo grande match.

notizie sul temaun'altra campionessa dice bastaTennis, Roberta Vinci annuncia il ritiro: “Il mio addio agli Internazionali di Roma 2018”Wimbledon 2017: fuori Wawrinka! Ok Murray e Nadal. Avanzano Fognini, Seppi, Bolelli, Schiavone e Giorgi.Wta, impresa Giorgi a Birmingham, avanza anche la Vinci a Maiorca. Federer ok a Halle
  •   
  •  
  •  
  •