Napoli-Genoa 2-0: Zielinski-Giaccherini condannano i liguri

Pubblicato il autore: Lorenzo Carini Segui

Napoli-Genoa 2-0 (50′ Zielinski, 68′ Giaccherini)
Stadio San Paolo, quinta giornata di ritorno del Campionato di Serie A TIM 2016/17.

Il Napoli di Maurizio Sarri supera l’ostacolo Genoa grazie ai gol, nel secondo tempo, di Piotr Zielinski ed Emanuele Giaccherini. I partenopei sono ora secondi in classifica a +1 sulla Roma, impegnata domenica all’ora di pranzo in casa del Crotone.

La Serie A torna domani sera alle 20.45 con il match tra Fiorentina Udinese.

potrebbe interessarti ancheAnche nel basket si canta “Vesuvio lavali col fuoco”

SECONDO TEMPO
90+2′ – Termina qui il match! Napoli batte Genoa 2-0!
Da Lorenzo Carini è davvero tutto, grazie per averci seguito e a risentirci con le prossime dirette su SuperNews.
90′ –
Due minuti di recupero!
89′ –
Cantano i tifosi del Napoli, ad un passo dal successo!
85′ –
Cinque minuti più recupero al fischio finale.
81′ –
 Ghoulam! Che punizione dell’algerino, è attento Lamanna che mette in calcio d’angolo.
80′ –
Burdisso si vede superare da Allan e commette fallo. Ammonito dal direttore di gara Giacomelli.
78′ – Abbandona il campo Dries Mertens, subentra l’ex genoano Leonardo Pavoletti. Il Napoli ha finito le sostituzioni.
75′ – Maurizio Sarri toglie anche Marek Hamsik in vista della sfida di mercoledì con il Real Madrid. Entra Allan!
73′ – Primo cambio nel Napoli: esce proprio Giaccherini, applaudito dai 40.000 del San Paolo. Al suo posto, Marko Rog.
68′ – E SONO DUE! EMANUELE GIACCHERINI SUPERA LAMANNA E TORNA IN GOL DOPO QUASI DIECI MESI! Grandissima azione nata dai piedi di Dries Mertens.
67′ –
Orban ferma irregolarmente Mertens: ammonito.
61′ –
Destro di Insigne, Lamanna ci arriva e respinge la conclusione dell’attaccante napoletano.
60′ –
Hiljemark ci prova col destro, Reina blocca.
58′ – Ultimo cambio nel Genoa: Taarabt preleva Raffaele Palladino.
56′ – Prova a reagire il Genoa: calcio d’angolo per i liguri.
54′ –
Magico Mertens! Scatenato il fuoriclasse belga.
52′ –
Prima Mertens, poi Diawara: assalto Napoli al San Paolo!
50′ – PIOTR ZIELINSKIIIIIIIIII! Napoli in vantaggio! Grande conclusione del 22enne polacco, terzo gol in Campionato per lui!
47′ –
Mertens entra in area ma non trova lo spazio per la conclusione. Napoli all’attacco fin da subito!
45′ –
Inizia il secondo tempo!

PRIMO TEMPO
45+2′ – Con il tiro di Giaccherini parato da Lamanna, termina qui la prima frazione di gioco. Nessun gol tra Napoli e Genoa.
45′ –
Insigne calcia di punta anticipando Laxalt! Palla fuori alla destra di Lamanna.
44′ –
Hamsik prova col destro!
43′ –
Zielinski vicino al gol del vantaggio!
39′ – Altra sostituzione forzata per il Genoa: dentro Cataldi, fuori Miguel Veloso.
38′ –
Infortunato Miguel Veloso! Il giocatore portoghese è a terra dolorante.
37′ –
Ancora Napoli in attacco: Maggio crossa in mezzo e trova un difensore genoano.
36′ –
Grande conclusione col destro per Lorenzo Insigne! Lamanna sfiora e mette in calcio d’angolo.
34′ –
Giaccherini guadagna un corner.
33′ –
Koulibaly si gira in area ma non colpisce bene il pallone, che termina sul fondo.
25′ –
Il Napoli sembra essere entrato in partita. Attaccano gli uomini di Maurizio Sarri.
23′ –
Fallo di Rigoni su Giaccherini. Calcio di punizione per il Napoli.
20′ –
Primo tiro per Simeone, palla alta sopra la traversa.
19′ – Sostituzione per gli ospiti. Entra Orban al posto di Gentiletti!
17′ –
Calcio d’angolo per il Napoli. Primo pericolo per il Genoa!
15′ –
Ancora nessun tiro in porta.
10′ –
Giaccherini a terra in area di rigore. Il Napoli chiede il penalty, Giacomelli dice che si può proseguire.
9′ –
Poche emozioni al San Paolo. Napoli in difficoltà!
4′ –
Intervento ruvido su Dries Mertens.
3′ –
Sono gli ospiti a fare la partita in questi primi minuti!
1′ –
Il Genoa batte il calcio d’inizio! E’ iniziato il match al San Paolo.

20.44 – Squadre in campo agli ordini del direttore di gara Giacomelli!
20.40 –
Prendono posto in panchina i componenti dello staff delle due squadre. I ventidue giocatori titolari sono nel tunnel!
20.37 –
 Lo speaker del San Paolo è pronto per la lettura delle formazioni di Napoli e Genoa.
20.00 –
Quarantacinque minuti al calcio d’inizio di Napoli-Genoa!
19.53 – FORMAZIONE UFFICIALE GENOA (3-4-3):
Lamanna; Munoz, Burdisso, Gentiletti; Hiljemark, Veloso, Lazovic, Laxalt; Simeone, Palladino, Rigoni. All. Ivan Juric
19.52 – FORMAZIONE UFFICIALE NAPOLI (4-3-3):
Reina; Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski, Diawara, Hamsik; Giaccherini, Mertens, Insigne. All. Maurizio Sarri
19.50 –
Previsti 40.000 spettatori al San Paolo! Atmosfera da Champions.
17.00 – Amici di SuperNews, buonasera da Lorenzo Carini e benvenuti allo stadio San Paolo! Questa sera seguiremo in diretta la sfida tra Napoli e Genoa, anticipo della quinta giornata di ritorno del Campionato di Serie A Tim.

E’ Napoli-Genoa ad aprire la ventiquattresima giornata del Campionato di Serie A 2016/17. Da una parte gli uomini di Maurizio Sarri, che vogliono a tutti i costi il 18° risultato utile consecutivo fra Serie A, Coppa Italia e Champions League, dall’altra i ragazzi di Ivan Juric, alla disperata ricerca di una vittoria che manca ormai dal 15 dicembre scorso (1-0 contro la Fiorentina nel recupero).

PROBABILI FORMAZIONI
Napoli
(4-3-3): Reina; Maggio, Koulibaly, Albiol, Ghoulam; Zielinski, Diawara, Hamsik; Giaccherini, Mertens, Insigne. All. Sarri.
Genoa (3-4-3): Lamanna; Munoz, Burdisso, Gentiletto; Lazovic, Veloso, Hiljemark, Laxalt; Pandev, Palladino, Simeone. All. Juric.

QUI NAPOLI –
Come detto prima, incredibile striscia di risultati utili per il Napoli, che vuole il 18° sigillo per presentarsi al meglio alla sfida di Champions contro il Real Madrid, in programma mercoledì 15 febbraio al Santiago Bernabeu.
E’ proprio in vista di questo importantissimo impegno internazionale che la Lega Calcio ha deciso di anticipare al venerdì la sfida col Genoa, che non dovrebbe rappresentare per gli uomini di Sarri un avversario insormontabile.
Il tecnico napoletano dovrà rinunciare agli squalificati Hysaj e Callejon, espulso in maniera incredibile a Bologna in occasione dell’1-7, e dunque potrebbe far partire dal primo minuto Leonardo Pavoletti, ex di questa partita. Nel caso in cui non dovesse andare in porto questa opzione, Sarri opterà per uno fra Arkadiusz Milik ed Emanuele Giaccherini, che al momento viene considerato favorito.
Ballotaggio Jorginho-Diawara con quest’ultimo leggermente in vantaggio.

potrebbe interessarti ancheNapoli-Hellas Verona, non solo sfida in campo, ma anche sugli spalti

QUI GENOA –
Il modulo dovrebbe essere il 3-4-3 con Lamanna in porta, Munoz, Burdisso e Gentiletti in difesa, Lazovic, Veloso, Hiljemark e Laxalt a centrocampo. Davanti, quasi sicuro il tridente formato dal neo-arrivato, ma già con un passato in rossoblu, Palladino, Simeone e Goran Pandev, in vantaggio nel ballottaggio con Rigoni. Non dovrebbe essere della partita l’ex milanista Taarabt.
Nessuna squadra gioca come il Napoli; loro interpretano il calcio come nessun’altro sa fare. Milik? Si muove molto bene sulle fasce, Mertens è uno dei miglior in Europa ad attaccare in profondità. Leonardo Pavoletti è invece un ragazzo strepitoso, ma non sarà facile per lui riuscire ad inserirsi nel team“, ha commentato Juric in conferenza stampa.

SQUADRA ARBITRALE –
Arbitro: Piero Giacomelli (sezione di Trieste)
Assistenti: Passeri e Longo
Addizionali: Irrati e La Penna
Quarto uomo: Pegorin

LIVE NAPOLI-GENOA A PARTIRE DALLE 20!

notizie sul temaSqualificati Serie A, gli indisponibili per l’8a giornata: stangata per FonsecaNapoli-Verona probabili formazioni, Serie A 2019-20Napoli, la vittoria di Di Lorenzo convocato in Nazionale
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,