Europa League, Ottavi: Schalke in rimonta, bene United e Ajax [HIGHLIGHTS]

Posted on by Lorenzo Carini

Diretta Gol Europa League, Ottavi di Finale LIVE in tempo reale

Tantissime emozioni nelle partite di Europa League giocate alle 21.05.
All’Old Trafford, il Manchester United rispetta il pronostico ed elimina il Rostov grazie all’esperto Juan Mata; la Roma esce di scena nonostante il 2-1 sul Lione.

Spettacolo al Borussia-Park tra Borussia Monchengladbach Schalke 04: a passare sono gli ospiti, capaci di recuperare due gol di svantaggio con Goretzka Bentaleb (gol su calcio di rigore piuttosto dubbio assegnato da Clattenburg per un presunto tocco di mano di Dahoud).

Passano anche l’Ajax (dominato il Copenaghen all’Amsterdam ArenA grazie a Traore Dolberg) e l’Anderlecht (vittoria per 1-0 su misura contro l’APOEL Nicosia).

Vi proponiamo qui sotto la Diretta Gol Europa League, la cronaca LIVE testuale delle azioni salienti e tutti gli highlights dai campi.

Ajax vs FC Copenaghen 2-0 (23′ Traore, 45+2′ rig. Dolberg) [totale: 3-2]
90+4′ – ARRIVA IL TRIPLICE FISCHIO AD AMSTERDAM! L’AJAX SI SBARAZZA DEL COPENAGHEN E RAGGIUNGE I QUARTI DI EUROPA LEAGUE.
Gli olandesi hanno ribaltato l’1-2 dell’andata grazie a Traore e Dolberg, in rete nel primo tempo.
90+2′ –
Younes si mangia il gol del 3-0 e non chiude i conti!
90′ –
Anche tra Ajax e Copenaghen saranno quattro i minuti da recuperare.
76′ –
C’è un cambio nell’Ajax: De Jong sostituisce Van De Beek!
74′ – Dolberg colpisce il palo!
65′ –
Ammonito Verbic (Copenaghen).
54′ –
Traore ad un passo dal 3-0! Che occasione per l’Ajax!
45′ – Comincia il secondo tempo all’Amsterdam ArenA!
I padroni di casa sono in vantaggio di due gol sul Copenaghen.
45+2′ – CALCIO DI RIGORE REALIZZATO DA DOLBERG! RADDOPPIA L’AJAX!
Nel frattempo, termina la prima frazione di gioco.
31′ –
Seconda ammonizione per un giocatore del Copenaghen: è Matic a finire sul taccuino dell’arbitro.
23′ – TRAORE!! AJAX IN VANTAGGIO! BEL COLPO DI TESTA DEL 21ENNE DEL BURKINA FASO!
19′ –
Ammonito Gregus (Copenaghen).
11′ –
Un occasione da gol per l’Ajax ma nulla di più.
2′ –
Inizio da dimenticare per il Copenaghen, ad un passo dal subire il gol dello 0-1.
21.02 –
Squadre in campo! All’Amsterdam ArenA è davvero tutto pronto.
18.30 –
Mancano poco più di due ore e trenta al calcio d’inizio di Ajax-Copenaghen. Dirige la sfida il signor Ivan Kruzliak (Slovacchia).


Anderlecht vs APOEL Nicosia 1-0 (65′ Acheampong) [totale: 2-0]
90+4′ – FISCHIO FINALE DI KULBAKOV! L’ANDERLECHT VOLA AI QUARTI DI FINALE DELL’EUROPA LEAGUE!
Nulla da fare per l’APOEL Nicosia, ko anche nella partita di ritorno.
90′ –
Quattro minuti di recupero al fischio finale.
86′ –
Il portiere dell’Anderlecht, Ramirez, coinvolto in un contrasto di gioco. Entrano in campo i sanitari della squadra belga.
80′ –
Le speranze di rimonta dell’APOEL Nicosia sono ormai ridotte al lumicino, ma i ciprioti ci stanno comunque provando.
65′ – ACHEAMPONG!!! APPENA ENTRATO, PORTA IN VANTAGGIO L’ANDERLECHT!!
63′ –
Ancora nessun gol fra Anderlecht e APOEL Nicosia.
55′ –
Punizione di Stanciu alta sopra la traversa. L’Anderlecht sembra voler provare a chiudere la pratica qualificazione.
53′ –
Insidioso pallone messo da Tielemans in area di rigore. Anderlecht pericoloso ad inizio ripresa.
45′ – Inizia il secondo tempo!
45+1′ – Dopo un minuto di recupero, termina il primo tempo fra Anderlecht e APOEL Nicosia: 0-0.
33′ –
Prova ad accendersi l’APOEL Nicosia, ma è ancora l’Anderlecht a fare la partita.
13′ –
Domina l’Anderlecht! APOEL Nicosia in grande difficoltà.
3′ –
Anderlecht vicino al gol del vantaggio dopo appena 180 secondi. Fuorigioco di Teodorczyk!
20.55 –
A dieci minuti dal calcio d’inizio, le due squadre rientrano negli spogliatoi.
18.30 –
L’Anderlecht si presenta a questo appuntamento con tutti i giocatori della rosa disponibili. Basterà un gol per togliere quasi ogni speranza ai ciprioti dell’APOEL Nicosia. Sarà il bielorusso Kulbakov ad arbitrare.

Manchester United vs FK Rostov 1-0 (71′ Mata) [totale: 2-1]
90+4′ – NON C’E’ PIU’ TEMPO! MANCHESTER UNITED AI QUARTI DI EUROPA LEAGUE!!
Decisivo un gol di Juan Mata, arrivato nel secondo tempo.
90+3′ – Rostov ad un passo dal pareggio! Romero salva lo United!
90′ –
Il quarto uomo comunica che si giocherà per altri quattro minuti!
83′ –
Non c’è storia: Manchester United ad un passo dalla qualificazione ai quarti di finale di Europa League!
71′ – JUAN MATA! DECIMO GOL STAGIONALE PER LO SPAGNOLO!
Crolla il Rostov.
68′ –
Non si sblocca il risultato a Old Trafford!
50′ –
Il Rostov si chiude a ridosso della sua area di rigore, lo United cerca il gol del vantaggio.
48′ – Infortunio per Paul Pogba, al suo posto è entrato Fellaini.
45′ – Comincia la ripresa con il Rostov in possesso palla!
45+2′ – Non si sblocca il match: United e Rostov negli spogliatoi sullo 0-0.
42′ –
Pogba calcia alto sopra la traversa.
41′ –
Punizione da posizione molto interessante per lo United!
35′ –
Traversa di Ibrahimovic!
30′ –
Mkhitaryan prova il pallonetto su Medvedev, il pallone termina fuori.
25′ –
E’ il Manchester United a tenere il pallone nella propria metà campo.
21′ –
Non c’è storia a Old Trafford: domina lo United!
12′ –
Mkhitaryan ci prova da fuori area, palla alta.
9′ –
Il calcio piazzato di Ibrahimovic termina sulla barriera, niente da fare per lo United.
8′ –
Punizione per il Manchester United dal limite dell’area di rigore! Zlatan Ibrahimovic si appresta a battere.
5′ –
Doppia occasione non sfruttata dallo United!
4′ –
Attaccano gli inglesi! Primo corner del match a favore dei ragazzi di Mourinho.
1′ – E’ cominciato il duello fra United e Rostov!
21.04 – A Old Trafford le squadre sono schierate. Il lituano Mazeika fischierà il calcio d’inizio fra pochi secondi!
20.21 –
Il Rostov si copre in difesa; i russi giocheranno col 5-3-2 per cercare di bloccare Ibrahimovic e compagni.
20.20 –
Questo l’undici titolare dello United schierato da Josè Mourinho: Romero; Rojo, Smalling, Bailly, Valencia; Blind; Mkhitaryan, Pogba, Herrera, Mata; Ibrahimovic.
18.30 –
Il Manchester United, dopo il pareggio dell’andata, vuole a tutti i costi fare bella figura davanti al pubblico amico dell’Old Trafford. Assenti Rooney e Martial!

Borussia Monchengladbach vs Schalke 04 2-2 (26′ Christensen, 45+2′ Dahoud, 55′ Goretzka, 68′ rig. Bentaleb) [totale: 3-3]
90+4′ – FISCHIA CLATTENBURG! TERMINA IL MATCH DEL BORUSSIA-PARK, PASSA LO SCHALKE 04!
Partita piuttosto emozionante quella di stasera tra Borussia Moenchengladbach e Schalke 04; tantissime occasioni e ben quattro reti.
90′ –
Quattro minuti di recupero segnalati dal quarto uomo! Il Borussia Monchengladbach cerca il miracolo.
74′ –
Caligiuri atterrato in area di rigore! Secondo Clattenburg non ci sono gli estremi per un penalty, si prosegue. Partita SPLENDIDA a Borussia-Park!
73′ –
Indemoniato lo Schalke 04 in questi minuti!
68′ – BENTALEEEEEEEEEEEEB! PAREGGIANO GLI OSPITI, RIMONTA COMPLETATA!!
68′ – CALCIO DI RIGORE PER LO SCHALKE 04! CLATTENBURG HA VISTO UN TOCCO DI MANO DI DAHOUD ALL’INTERNO DELL’AREA.
61′ –
Schalke all’attacco alla ricerca del pareggio!
55′ – GORETZKA! SI RIAPRE LA SFIDA AL BORUSSIA-PARK, FATALE UN ERRORE DI SOMMER!
48′ –
Parte forte lo Schalke 04. Subito due calci d’angolo per gli ospiti.
45′ – Due cambi in apertura di secondo tempo. Nel Borussia, dentro Strobl per Kramer; nello Schalke, Geis lascia spazio a Meyer.
45+2′ – DAHOOOOOOUD! GOL STREPITOSO DA FUORI AREA PER IL RADDOPPIO DEL BORUSSIA!
Finisce il primo tempo!
45′ –
Due minuti di recupero.
29′ –
Brutto intervento di Raffael. Clattenburg estrae il cartellino giallo.
27′ – IL GOL DEL BORUSSIA! CHRISTENSEN!!
19′ –
Colossale occasione da gol per Drmic! Borussia ad un passo dall’1-0.
16′ – Primo cambio del match. Nel Borussia esce l’infortunato Johnson ed entra Hofmann!
12′ –
Schalke pericoloso con un colpo di testa di Burgstaller!
10′ – Nessuna emozione nei primi dieci minuti di gioco.
2′ –
Borussia subito in attacco. Primo corner del match per i bianconeri!
1′ – Iniziato il derby!
20.20 –
Caligiuri, Choupo-Moting e Goretzka giocheranno dal primo minuto per quanto riguarda la formazione ospite. Nel Borussia, Raffael e Drmic formeranno la coppia d’attacco.
18.30 –
Arbitro di assoluto livello per il derby tedesco tra Borussia e Schalke 04: sarà infatti Mark Clattenburg a dirigere le due compagini.




Roma vs Lione 2-1 (16′ Diakhaby, 18′ Strootman, 60′ aut. Tousart) [totale: 4-5] – CLICCA QUI PER LA DIRETTA MINUTO PER MINUTO E PER GLI HIGHLIGHTS!
90+5′ – ALLA ROMA NON E’ BASTATO IL 2-1 SUL LIONE: I FRANCESI APPRODANO AI QUARTI DI FINALE, I GIALLOROSSI SALUTANO L’EUROPA CON L’AMARO IN BOCCA.
90′ –
Cinque minuti di recupero.
88′ –
El Shaarawy! Palla alta!
85′ – ALISSON!! BRAVISSIMO IL PORTIERE BRASILIANO A FERMARE UN CONTROPIEDE MICIDIALE DI CORNET!
83′ – Lascia il campo Lacazette. Dentro Fekir! E’ il turno anche di Francesco Totti, fuori De Rossi.
78′ – Ottima presa di Alisson in anticipo su Cornet!
77′ – Alisson mette in corner un buon tiro di Tolisso! Entra l’ex Yanga-Mbiwa al posto di Mammana nelle fila del Lione.
73′ – Nella Roma entra Perotti al posto di Mario Rui.
65′ –
Cornet spedisce in curva da zona ravvicinata!
63′ –
Che giocata della Roma! El Shaarawy mette fuori con il destro!
60′ – PASTICCIANO TOUSART E JALLET!! AUTOGOL E ROMA IN VANTAGGIO!
59′ – Primo cambio nella Roma: entra El Shaarawy al posto di Bruno Peres!
50′ – Salah subisce fallo e guadagna un calcio di punizione all’altezza del centrocampo.
45′ – Iniziata la ripresa all’Olimpico; giallorossi subito aggressivi con Radja Nainggolan.
45+4′ – Fischio finale per quanto riguarda il primo tempo! Squadre negli spogliatoi.
45′ –
Quattro minuti di recupero!
41′ –
Doppio intervento di Lopez su Strootman!! Si salva il Lione.
39′ –
Ammonizione per l’autore del gol del pareggio, Kevin Strootman.
33′ –
Destro di Nainggolan alto sopra la traversa.
28′ –
Ammonito Tousart per intervento irregolare su Edin Dzeko.
24′ –
Brutta botta per Diakhaby, rimasto a terra.
21′ – Ammonito Manolas.
20′ –
Calcio d’angolo per la Roma ma i giallorossi chiedevano il calcio di rigore per un tocco di mano di Tousart in area.
18′ – IL PAREGGIO!!!! KEVIN STROOTMAN! Ottimo assist di Daniele De Rossi da calcio piazzato.
16′ – DIAKHABY! Primo calcio di punizione per il Lione e primo gol per i francesi! Terzo gol in Europa per Mouctar Diakhaby.
Doccia fredda per la Roma, che aveva cominciato molto bene.
12′ –
Salah beffato da Lopes! Successivamente, calcia Dzeko ma non trova lo specchio della porta.
7′ –
Attaccano ancora i giallorossi!
6′ –
Ottima Roma in questi primi minuti di partita! Traversa di Rudiger!!
4′ –
Contrasto di gioco fra Jallet e Mario Rui. Il giocatore del Lione resta a terra dolorante.
1′ – Iniziato il match con il Lione in possesso palla!
21.03 –
Squadre in campo. E’ il momento dell’inno dell’Europa League!
20.40 –
Allo Stadio Olimpico, Roma e Lione stanno terminando la fase di riscaldamento.
20.23 –
Lione molto pericoloso davanti con Lacazette. Attenzione anche a Tolisso e Cornet!
20.20 –
Dzeko, Salah e Nainggolan per contrastare la difesa del Lione, che opterà per un 4-2-3-1. Tra i pali, Spalletti conferma il portiere di Europa League, Alisson.
18.30 –
E’ stato designato l’ungherese Viktor Kassai per la partita dell’Olimpico fra Roma e Lione. Assistenti Ring e Toth, addizionali Bognar e Farkas. Il quarto uomo è Berettyan.

FORMAZIONI UFFICIALI
AJAX (4-3-3):
Onana; Viergever, De Ligt, Sanchez, Veltman; Ziyech, Schone, Van De Beek; Younes, Dolberg, Traore. All. Bosz.
FC COPENAGHEN (4-4-2):
Olsen; Ankersen, Okore, Johansson, Augustinsson; Gregus, Kvist, Matic, Toutouh; Santander, Cornelius. All. Solbakken.

ANDERLECHT (4-1-2-3): Ruben Martinez; Najar, Spajic, Mbodji Kara, Appiah; Dendoncker; Tielemans, Stanciu; Hanni, Teodorczyk, Chipciu. All. Weiler.
APOEL NICOSIA (4-4-2): Waterman; Milanov, Merkis, Lago, Ioannou; Gianniotas, Artymatas, Ebecilio, Barral; De Camargo, Soteriou. All. Christiansen.

MANCHESTER UNITED (3-4-2-1): Romero; Rojo, Smalling, Bailly; Valencia, Blind, Pogba, Herrera; Mkhitaryan, Mata; Ibrahimovic. All. Mourinho.
FK ROSTOV (5-3-2): Medvedev; Bayramyan, Mevlja, Navas, Kudryashov, Terentjev; Noboa, Prepelita, Erokhin; Azmoun, Poloz. All. Daniliants.

BORUSSIA MONCHENGLADBACH (4-4-2): Sommer; Wendt, Vestergaard, Christensen, Jantschke; Dahoud, Johnson, Kramer, Herrmann; Raffael, Drmic. All. Hecking.
SCHALKE 04 (4-2-3-1): Fahrmann; Kehrer, Howedes, Nastasic, Kolasinac; Geis, Bentaleb; Caligiuri, Goretzka, Choupo-Moting; Burgstaller. All. Weinzierl.

ROMA (3-4-2-1): Alisson; Rudiger, Fazio, Manolas; Peres, De Rossi, Strootman, Mario Rui; Salah, Nainggolan; Dzeko. All. Spalletti.
LIONE (4-2-3-1): Lopes; Jallet, Mammana, Diakhaby, Morel; Tousart, Gonalons; Cornet, Tolisso, Valbuena; Lacazette. All. Genesio.

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •