Belgio-Grecia finisce 1-1, Lukaku risponde a Mitroglu: padroni di casa sempre primi nel gruppo H

Pubblicato il autore: Salvatore Masiello

Qualificazioni Mondiali 2018: Belgio-Grecia

96′ Finisce 1-1 lo scontro tra Belgio e Grecia: I padroni di casa mantengono la vetta  del girone H con 13 punti, due in più proprio sulla Grecia e tre sulla Bosnia
94′ Nono corner per la Nazionale di Martinez: fallo in attacco e tensione tra Manolas e Lukaku; Tzavellas riceve anch’egli il secondo giallo e viene espulso. Grecia che finisce in nove
93′ Ammonito proprio Kapino per perdita di tempo
91′ Clamorosa occasione ancora per i padroni di casa: Kapino salva nuovamente su Lukaku e poi evita anche l’autorete
Quattro minuti di recupero
89′ Gol Belgio! Mertens serve Lukaku in area; l’attaccante dell’Everton stoppa, difende la palla con il fisico e di sinistro batte Kapino
86′ Ottavo angolo per i padroni di casa: sponda di Alderweired per Vertonghen, ma quest’ultimo non riesce a stoppare la palla
83′ Seconda sostituzione anche per la Grecia: fuori Mantalos, dentro Zeca
Secondo cambio per Martinez: esce Ciman, entra Mirallas
82′ Grande occasione ancora per il Belgio: cross dalla destra di Alderweired e tiro fuori di Witsel
79′ Altro calcio d’angolo per i padroni di casa: sfera allontanata addirittura da Mitroglu
74′ Doppia grande occasione per il Belgio: destro di Alderweired che diventa assist per Mertens, che da solo davanti alla porta colpisce Kapino
73′  Ancora l’ex centrocampista dello Zenit protagonista steso al limite dell’area ospite da Samaris, che viene ammonito
72′ Ammonito anche Witsel
69′ La Nazionale di Martinez alza la pressione e guadagna un altro corner dopo un’azione sulla destra di Mertens; corner battuto ancora male e allontanato dalla difesa greca
68′ Prima sostituzione anche per gli ospiti: fuori Fortounis, dentro Tziolis
66′ Sugli sviluppi della punizione, palla al centro per Nainggolan che colpisce alto di testa
Primo cambio per il Belgio: fuori Fellaini, dentro Dembelè
65′ Seconda ammonizione per Tachtsidis per fallo su Alderweired, Grecia che rimane in dieci uomini
63′ Lukaku riceve palla ai sedici metri, ma viene stoppato da Manolas
60′ Tensione tra Mertens e Tzavellas dopo uno scontro nell’area degli ospiti: ammonito l’attaccante del Napoli
57′ Grecia di nuovo in avanti, da 30 metri ci prova senza successo Samaris
55′ Lancio per Lukaku che protegge bene la palla, passaggio indietro con Witsel che conclude fuori
51′ Corner per i padroni di casa: cross di Mertens allontanato facilmente dalla retroguardia ellenica
46′ Gol Grecia! Dopo 20 secondi, colpo di testa di Tachtsidis per Mitroglu che solo davanti alla porta batte Courtois
Inizia la ripresa
46′ Live Belgio-Grecia: finisce un primo tempo con poche emozioni
Un minuto di recupero
42′ Ammonito anche Tzavellas, ancora per fallo su Fellaini
40′ Primo ammonito anche in casa belga: Fellaini prende il giallo per fallo su Mantalos
39′ Lancio di Alderweired per Lukaku, fermato per fuorigioco del centravanti dell’Everton
36′ Buon inserimento di Nainggolan, destro che termina di poco fuori alla destra di Kapino
31′ Altra occasione per i padroni di casa: Fellaini va vicino al gol con un colpo di tacco
28′ Tachtsidis si prende la prima ammonizione del match per un fallo sulla trequarti su Fellaini
23′ Cerca di farsi vedere anche la Grecia con una palla in verticale per Mitroglu, colto, però, in fuorigioco
21′ Bella azione di prima del Belgio: Nainggolan cerca in area Mertens, che viene fermato con esperienza da Tzavellas
16′ Altro cross del napoletano al centro, Sokratis mette in angolo; sugli sviluppi del corner, pallone allontanato facilmente dalla difesa greca
13′ Grande occasione per i padroni di casa: traversone dalla destra sempre di Mertens, Fellaini da solo mette fuori di testa
9′ Mertens fermato irregolarmente a centrocampo da Manolas: il romanista rischia l’ammonizione, ma viene risparmiato da Brych
2′ Prima combinazione tra Mertenes e Nainggolan sulla sinistra, cross tra le mani di Kapino
Inizia la gara
Live Belgio-Grecia: primo tempo

Formazioni ufficiali
Belgio (3-4-2-1): Courtois; Alderweired, Ciman, Vertonghen; Chadli, Witsel, Nainggolan, Fellaini; Ferreira Carrasco, Mertens, Lukaku

Grecia (4-2-3-1): Kapino; Torosidis; Sokratis, Manolas, Tzavellas; Mantalos, Tachtsidis, Samaris, Stafylidis, Fortounis, Mitroglu

Continuano le gare di qualificazioni Mondiali 2018 che si disputeranno in Russia. Stasera, a partire dalle ore 20,45, andrà in scena il live di Belgio-Grecia, match che metterà di fronte la prima e la seconda forza del gruppo H. I padroni di casa guidano la classifica a punteggio pieno e dopo un Europeo deludente, con l’arrivo in panchina del ct Roberto Martinez sembrano aver ritrovato brillantezza e risultati, visto che guidano la classifica con ben 21 reti segnate e soltanto una subita. Dal canto loro, gli ellenici con un successo balzerebbero proprio in testa, ma anche un pareggio non verrebbe accolto negativamente, poiché permetterebbe di tenere ancora lontana la Bosnia dalla seconda posizione, valida ricordiamo solamente per accedere agli spareggi. Il match vedrà scendere in campo anche diversi giocatori della Serie A, a cominciare dai due romanisti Nainggolan e Manolas, senza poi dimenticare Dries Mertens, il quale completerà l’attacco belga insieme a Ferreira Carrasco e Lukaku; il ct degli ospiti Skibbe, invece, punterà molto su Kostas Mitroglu. Ad arbitrare la sfida sarà il tedesco Felix Brych.

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •  
Tags: