Australia-Germania 2-3, video gol e highlights. Buona la prima per i tedeschi

Pubblicato il autore: Carlo Edoardo Canepone


La gara Australia-Germania, valida per la prima giornata del gruppo B, termina con la vittoria dei tedeschi per 3-2. Gli uomini di Low agganciano il Cile a 3 punti in classifica, mentre gli australiani rimangono inchiodati a 0 appaiati al Camerun. Gara dai due volti: prima frazione di marca tedesca, chiusa avanti per 2-1; secondo tempo dove, per forza di cose, l’Australia ha dovuto fare la partita e ha rischiato anche di chiuderla in pareggio, dopo averla riaperta con Juric. Onore agli uomini di Postecoglou per averci provano fino alla fine contro i campioni del Mondo in carica. Qui il video degli highlights e la cronaca del match:

94′ Termina la partita! Australia-Germania 2-3!
90′ 4 minuti di recupero
90′
Grandi spazi in ripartenza per Werner che si fa tutto il campo palla al piede e arriva stanco alla conclusione di sinistro, palla a lato
89′
Contropiede Germania, Werner per Goretzka, palla alta
86′ Terzo cambio Australia: esce l’autore del 2-3 Juric per far spazio all’eterno Tim Cahill
78′
Che occasione per il pareggio! Juric lavora bene un pallone in area, lo scarica per Kruse che libera il mancino, troppo centrale e Leno para ancora a terra
77′ Ultimo cambio Germania: esce l’autore del gol del vantaggio Stindl ed entra Can
75′
Palo colpito da Werner che si era liberato benissimo di un paio di avversari in area di rigore
73′
Proprio il neoentrato Troisi si fa spazio centralmente, libera il destro dai 20 metri ma questa volta Leno non si fa sorprendere e blocca a terra
71′
Cambio Australia: l’autore del gol del momentaneo pareggio Rogic lascia il campo a Troisi
68′
Sale bene l’Australia sulla destra, il cross basso viene però sporcato da un difensore e Leno può far sua la sfera
64′
Ammonito Sainsbury per l’Australia
63′
Altro cambio tedesco: Sule rileva Brandt
58′
Primo cambio Germania: entra Werner, esce Wagner
56′ ACCORCIA L’AUSTRALIA!
 Punizione respinta dalla barriera, sulla ribattuta il tiro a rete viene deviato da Juric, Leno non trattiene e ancora Juric sigla il gol che riapre la gara. La Germania chiede l’ausilio della VAR per un fuorigioco che in realtà non c’è. Australia-Germania 2-3!
55′ Ammonito proprio Goretzka per un fallo al limite dell’area, occasione Australia per riaprire la gara
52′
Goretzka prova a fare il bis e tenta dalla distanza, palla alta
47′ TRIS TEDESCO!
Kimmich in profondità per Goretzka che solo davanti a Ryan batte con il destro. Australia-Germania 1-3!
18.04 Si ricomincia con un cambio per l’Australia: Kruse rileva Luongo
18.03 Squadre in campo per la ripresa

46′ Termina il primo tempo, di marca soprattutto tedesca, dopo un minuto di recupero. Australia-Germania 1-2!
44′ NUOVO VANTAGGIO GERMANIA! Draxler
realizza il penalty. Australia-Germania 1-2!
43′ Calcio di rigore per la Germania!
41′ PAREGGIO AUSTRALIA!
 Rogic riceve e avanza, primo tentativo respinto da un difensore, poi il sinistro sulla ribattuta dal limite dell’area e palla che termina alle spalle di un Leno non irreprensibile. Australia-Germania 1-1!
37′ Che occasione per l’Australia! Calcio di punizione battuto direttamente al centro dell’area, Sainsbury lasciato solo libero di colpire ma non impatta a bene e la sfera finisce fuori
32′
Sempre e solo Germania: Draxler riceve e si accentra, prova il destro dalla distanza ma la palla termina a lato
28′
Brandt prova dai 25 metri, respinge ancora Ryan
26′
Prova a farsi vedere anche l’Australia dalle parti di Leno, il cross di Luongo è però troppo schiacciato sull’estremo difensore
23′
Occasionissima per Wagner che riceve tutto solo in area a tu per tu con il portiere ma spedisce a lato con il sinistro
21′
Ancora Germania sulla destra con Brandt che scende bene, scivola, si rialza e calcia sul primo palo. Bravo Ryan a mettere in corner
16′
Che occasione per il raddoppio! Cross al centro dalla destra per la testa di Wagner che non trova lo specchio della porta da ottima posizione
15′
Punizione messa al centro dalla sinistra per i tedeschi, salta Goretzka ma il colpo di testa è debole e impreciso
12′
Sempre Germania con un altro cross dalla destra molto pericoloso, bravo il difensore australiano ad appoggiare di petto al portiere.
5′ VANTAGGIO GERMANIA!
Si sblocca subito la gara con la rete di Stindl che mette dentro un preciso cross di Brandt. Australia-Germania 0-1!
17.01 Si comincia!

16.55 Squadre in campo per gli inni nazionali. Pochi minuti al calcio d’avvio!

16.27 Sono arrivate le formazioni ufficiali della gara Australia-Germania. Diverse sorprese tra i due 11 titolari.
Australia (3-2-4-1): Ryan; Degenek, Sainsbury, Wright; Luongo, Milligan; Leckie, Mooy, Rogic, Behich; Juric. A disp.: Langerak, Vukovic; Gersbach, Cahill, McGowan D., Kruse, Maclaren, Troisi, Jeggo, Hrustic, McGowan R., Irvine. All.: Postecoglou.
Germania (4-2-3-1): Leno; Kimmich, Rudiger, Mustafi, Hector; Rudy, Goretzka; Draxler, Stindl, Brandt; Wagner. A disp.: Trapp, ter Stegen; Ginter, Plattenhardt, Henrichs, Demirbay, Werner, Can, Younes, Süle, Sané, Demme. All.: Low.
Arb.: Mark Geiger (USA)

Australia-Germania è la gara conclusiva della prima giornata della Confederations Cup 2017. Dopo la vittoria del Cile sul Camerun, gli uomini di Low sono obbligati a vincere per non perdere subito terreno dal primo posto del gruppo B. L’Australia, che partecipa a questa manifestazione da campione d’Asia, parte ovviamente da sfavorita contro i campioni del mondo tedeschi, ma proprio la consapevolezza di non aver nulla da perdere potrà dare una marcia in più alla squadra di Postecoglou. L’Australia dovrebbe schierarsi con un 4-2-3-1 con l’eterno Tim Cahill, 37 anni, unica punta (96 presenze e 48 reti con la sua Nazionale), ma le speranze sono riposte soprattutto in Leckie e Rogic. La Germania invece dovrebbe scendere in campo con un 3-4-1-2 con Draxler dietro a Werner e Wagner. L’unico rappresentante “italiano” di questa sfida è Rudiger, difensore della Roma, che scenderà in campo da titolare con la sua Germania. L’arbitro dell’incontro sarà il signor Mark Geiger, statunitense, che verrà coadiuvato dai guardalinee Fletcher e Morgante e dal quarto uomo Roldan.

Ecco qui le probabili formazioni di Australia-Germania:
Australia (4-2-3-1): Ryan; R. McGowan, Sainsbury, Degenek, Behich; Luongo, Mooy; Leckie, Rogic, Troisi; Cahill. All.: Postecoglou.
Germania (3-4-1-2): Leno; Rudiger, Muntari, Ginter; Kimmich, Can, Goretzka, Hector; Draxler; Wagner, Werner. All.: Low.
Arb.: Mark Geiger (USA)

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •