Watford Liverpool 3-3, gol e spettacolo. Non basta un super Salah. VIDEO gol e highlights

Pubblicato il autore: Francesco Sbordone

watford liverpoolFinisce Watford Liverpool con il risultato di 3-3. Una gara spettacolare e piena d’emozioni. Sblocca la gara Okaka all’ottavo minuto, il pari arriva al 29′ con Manè ma bastano solo tre minuti al Watford per riportarsi in vantaggio con Doucoure. Nel secondo tempo è un Liverpool diverso e in due minuti ribalta il risultato con Firmino e Salah. Sembra fatta per i Reds ma al 94′ arriva il pareggio siglato da Britos.

Video con gol e highlights di Watford Liverpool:

94′ GOL WATFORD: Britos sfrutta un calcio d’angolo e un rimpallo, a 2 minuti dalla fine, pareggia e fa 3-3;
5 minuti di recupero
77′ OCCASIONE LIVERPOOL: attendere gli avversari per poi colpirli in contropiede. Tattica perfetta del Liverpool che sfiora il gol con Salah;
75′- un Liverpool totalmente diverso rispetto alla prima frazione di gioco. Gli uomini di Klopp sono riusciti a ribaltare il risultato e ad imporre il proprio gioco. Watford Liverpool 2-3;
57′ GOL LIVERPOOL: contropiede magistrale dei reds, pallonetto di Firmino ma poi arriva Salah a spingere il pallone oltre la linea, 2-3!
55′ GOL LIVERPOOL:
pareggio di Firmino su calcio di rigore
Inizia il secondo tempo di Watford Liverpool;

Dopo 4 minuti di recupero, finisce il primo tempo. Watford Liverpool 2-1.
38′ OCCASIONE LIVERPOOL: contropiede dei reds e palla che finisce sui piedi di Salah. L’egiziano a tu per tu con il portiere avversario non ne approfitta e calcia alto sopra la traversa;
32′ GOL WATFORD: bastano tre minuti al Watford per riportarsi in vantaggio. Azione caparbia e un rimpallo fortunoso fa capitare il pallone sui piedi di Doucoure che fa 2-1;
29′ GOL LIVERPOOL: alla prima occasione della partita, i reds vanno in gol con Manè dopo una spettacolare azione corale;
18′- prima sostituzione del match: esce Janmaat ed entra Femania;
8′ GOL WATFORD: angolo di Holebas e Okaka di testa fa 1-0.
7′- bravo Okaka a trattenere palle e a servire Pereyra in profondità, l’ex Juve dopo qualche finta calcia di sinistro ma non trova la porta;
Inizia il match e a dare il calcio d’inizio è il Watford.

Watford Liverpool è l’anticipo di pranzo della nuova stagione di Premier League. Dopo la scoppiettante Arsenal-Leicester, tocca al Liverpool di Jurgen Klopp.

A Vicarage Road, la squadra di Jurgen Klopp troverà una sfida piena d’insidie. Dopo un precampionato di altissimo livello, tra il torneo di Hong Kong e l’Audi Cup, la testa dei reds è rivolta al mercato e al preliminare di Champions League contro l’Hoffeinham.

E’ arrivato Momo Salah dalla Roma ma solo l’egiziano ha finora deluso le attese dei tifosi Reds, che attendono ancora Virgil Van Dijk dal Southampton in difesa e tremano per i pressing di Barcellona e Juventus rispettivamente per Phil Coutinho ed Emre Can.
Mercato a rilento anche per il Watford: grande curiosità per il giovane talento brasiliano Richarlison, giunto dalla Fluminense, mentre sarà atteso al salto di qualità l’ex Napoli e Chelsea Nathaniel Chalobah. Confermati i tantissimi ex Serie A, come Stefano Okaka, Roberto Peereyra, Valon Behrami, Josè Holebas, Mauro Zarate e Miguel Britos.

Formazioni ufficiali Watford Liverpool

Esordio dal primo minuto per Chalobah. Tridente d’attacco con tre ex Serie A: Pereyra, Amrabaat e Okaka.
Watford (4-3-3):
Gomes; Janmaat, Britos, Kaboul, Holebas; Chalobah, Cleverley, Doucoure; Pereyra, Amrabaat, Okaka.
Non convocato l’uomo mercato Coutinho, al suo posto Manè insieme a Salah e Firmino.
Liverpool (4-3-3): Mignolet; Lovren, Matip, Moreno, Alexander; Emre Can, Wijnaldum, Henderson; Salah, Mane, Firmino.

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •  
Tags: